Concerti Genova Mercoledì 22 febbraio 2012

Genova. Nina Zilli, dopo Sanremo alla Feltrinelli

ATTENZIONE: l'incontro con Nina Zilli alla Feltrinelli di Genova, originariamente in programma venerdì 9 marzo, è stata rimandata a giovedì 22 marzo, sempre alle ore 18.00.

Genova - Giovedì 22 marzo alla Feltrinelli di via Ceccardi Nina Zilli presenta il suo nuovo album, L'amore è femmina, uscito il 15 febbraio scorso. Il disco contiene 12 tracce tra cui Per Sempre, brano con cui l'artista ha partecipato alla 62esima edizione del Festival di Sanremo.

Maria Chiara Fraschetta - questo è il suo vero nome - è appassionata di sound anni '60, in particolare soul e r&b, influenza non solo la sua musica, ma l'intero suo modo di essere. Dall'abbigliamento alla pettinatura, passando dal nome d'arte che si è scelta - Nina l'ha rubato a uno dei suoi idoli, la jazzista Nina Simone, mentre Zilli è il cognome della madre - i mitici sixties e i generi musicali dell'epoca sono vere e proprie fonti d'ispirazione per quest'artista che, nel corso della sua carriera, non si è fatta mancare nulla: dagli studi da soprano ai piccoli gruppi live dell'infanzia e dell'adolescenza all'esperienza come veejay a Mtv, per approdare infine alla completa realizzazione come cantante e alle partecipazioni al Festival di Sanremo.

L'anno che segna la svolta è il 2009, quando la Zilli firma un contratto con la Universal e pubblica il suo primo - e omonimo - Ep da cui è estratto, il singolo 50mila, in coppia con Giuliano Palma. Il brano diventa un tormentone estivo, che viene successivamente inserito nella colonna sonora del film di Ferzan Ozpetek, Mine Vaganti. Da allora Nina non si è più fermata: partecipa per la prima volta al Festival di Sanremo con il brano L'Uomo che Amava le Donne, scritto insieme a Kaballà, ricevendo il Premio della Critica Mia Martini e il Premio della Sala Stampa Radio e Tv nella categoria Nuova Generazione.

L'album che contiene il pezzo, Sempre Lontano, vince il disco d'oro e rimane per settimane nella classifica dei più venduti. Nel 2010 partecipa al mega concerto del Primo maggio in piazza San Giovanni e ai Wind Music Award, dove viene premiata con il titolo di New Artist. Partecipa per la seconda volta a Sanremo nel 2011, questa volta come ospite in un duetto con i La Crus, mentre Sempre Lontano viene premiato come disco di platino.

Il palco dell'Ariston torna a calcarlo come concorrente per l'edizione appena terminata, la 62esima, e la performance le vale il titolo di rappresentante italiana all'Eurovision Song Contest 2012, che si terrà dal 22 al 26 maggio a Baku, in Azerbaigian. In attesa di esibirsi sul palco internazionale, la Zilli si tiene impegnata debuttando come conduttrice sul piccolo schermo insieme a Giorgio Panariello (del programma non si sa ancora nulla, se non che andrà in onda su Canale 5) e prepara il suo tour, che partirà il 10 aprile da Firenze.

Di seguito le prime date annunciate:

10 Aprile Firenze, Obihall

11 Aprile Roma, Orion Club

13 Aprile Napoli, Casa della Musica

14 Aprile Bari, Demodè

20 Aprile Pescara, Palaroma

21 Aprile Rimini, Velvet

26 Aprile Milano, Alcatraz

27 Aprile Padova, Gran Teatro Geox

28 Aprile Bologna, Estragon

5 Maggio Torino, Hiroshima Mon Amour

Potrebbe interessarti anche: , La Voce e il Tempo: i Carmina Burana alla Chiesa di santo Stefano , Salmo in concerto a Genova nell'estate 2019 , Genova: «Il Museo del Jazz non esiste più», la lettera di Dado Moroni , Note dal Cuore: una serata di musica e tango al Carlo Felice, a favore di Gaslini Onlus , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Santiago, Italia Di Nanni Moretti Documentario 2018 Il cinema di Nanni Moretti procura sempre un trasalimento, legato alla presenza ricorrente dell'autore nella sua opera. Che il film si richiami oppure no alla sua esperienza personale, lo spettatore oscilla tra finzione del personaggio e intimità... Guarda la scheda del film