Saldi 2012 tra shopping e crisi economica - Genova

Attualità Genova Mercoledì 4 gennaio 2012

Saldi 2012 tra shopping e crisi economica

Giovedì 5 gennaio appuntamento per tutti gli amanti dello shopping: a Genova e provincia e in molte città d'Italia inizia il periodo di saldi invernali, con la possibilità di acquistare merce a prezzo ribassato fino a sabato 18 febbraio.

Genova - La crisi economica quest'anno ha senza dubbio fatto la sua parte e i saldi sono una buona occasione sia per i negozianti, che si sono trovati con merce invenduta, sia per gli acquirenti che hanno dovuto rinunciare a oggetti troppo costosi durante le feste. Come ogni anno, però, bisogna stare attenti alle fregature: assicurarsi di comprare la merce di stagione e non i fondi di magazzino, accertarsi del prezzo e del relativo sconto sul cartellino, che deve sempre essere esposto e soprattutto conservare accuratamente lo scontrino, in caso di cambio del prodotto.

Anche i genovesi non rinunciano allo shopping post natalizio e a prezzo scontato, anzi, in molti ci hanno rivelato che hanno preferito aspettare il periodo dei saldi per acquistare la merce:«Prima di Natale ho fatto un giro per negozi per accertarmi sui prezzi, ma non ho acquistato niente. Adesso penso di tornare negli stessi posti e comprare quello che mi serve. Per esempio ho visto un paio di stivali a 120 Eu, e spero che il prezzo scenda per i saldi, li acquisterò solo in quel caso. Altrimenti, mi sa che non posso permettermeli» racconta Alice, 34 anni.

Massimo, 29 anni, invece, aspetta i saldi per acquistare le cose di cui ha bisogno: «Andrò sicuramente per negozi perché mi servono delle scarpe, un paio da ginnastica e uno più elegante. Ho aspettato appositamente l'arrivo dei saldi per risparmiare un po’», mentre Cristina 23 anni non vede l'ora di andare in giro per negozi: «Io amo lo shopping e quando ci sono i saldi per me è un momento magico. Anche se è vero che non sempre si trova la roba di stagione, a me piace acquistare anche capi di qualche anno fa da abbinare a modo mio, senza spendere troppo. Certo, un po’ mi fa arrabbiare vedere la merce che ho appena comprato per Natale costare molto meno dopo pochi giorni, ma l’importante è comprare quello che piace, stando sempre attenti a non farsi fregare».

Se Maria, 27 anni sostiene che andrà a fare shopping durante gli ultimissimi giorni di saldi: «per usufruire di sconti ancora maggiori», Carla, 46 anni, invece spera di approfittare subito degli sconti: «Quando ci sono i saldi bisogna affrettarsi, altrimenti si rischia di non trovare più la propria taglia».

Luigi, 36 anni, confessa la sua avversione per lo shopping: «Odio andare per negozi, sia prima, sia durante, sia dopo i saldi. Se ho bisogno di qualcosa ne approfitterò, altrimenti evito volentieri di farmi strada tra la bolgia per comprare le solite cose che si accatastano negli armadi», mentre Annalisa, 28 anni dice che: «Economicamente parlando, non mi sembra proprio il momento più opportuno per fare acquisti. Non credo che andrò per saldi, anche se mi piacerebbe».

Potrebbe interessarti anche: , Meteo: allerta rossa a Genova dalle 20 di domenica. Lunedì scuole chiuse , Allerta meteo arancione a Genova domenica 20 ottobre: le previsioni , Sciopero generale Genova venerdì 25 ottobre: bus, treni e scuole. Orari e modalità , Hai un problema e non sai come affrontarlo? Ecco il Metodo Gordon. Il corso di Punto di Svolta , Nervi, approvati 5 progetti di riqualificazione: dai Parchi al porticciolo (senza piscina)

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.