Weekend Genova Martedì 8 novembre 2011

Itinerari in Liguria: da Riva Trigoso a Moneglia

Genova - Un itinerario non molto conosciuto, ma gradevole è quello che collega Riva Trigoso a Moneglia e che può ovviamente essere percorso in entrambe le direzioni.

Io ho scelto di partire da Riva Trigoso. Oltrepassata la stazione, sulla destra troverete un ampio e libero parcheggio (nei periodi fuori stagione) dove lasciare l'auto; tornando indietro per qualche centinaia di metri, sulla sinistra si trova il cartello che indica l'inizio del sentiero.

La prima parte è su strada asfaltata fino a quando il sentiero non si divide sulla sinistra e, oltrepassata una catena, ci si addentra finalmente nel percorso vero e proprio. Purtroppo i numerosi incendi rendono questa parte un po' brulla e con poche attrattive, ma basta salire un po' in quota per godere del panorama che si apre su Riva Trigoso, i cantieri navali e il promontorio di Punta Manara. Proseguendo nella macchia mediterranea, ci dirigiamo verso la prima tappa, Punta Baffe antica torre saracena costruita intorno all'anno mille ancora ben tenuta e che ci offre un notevole punto panoramico su tutto lo specchio d'acqua sottostante che va da Riva a Sestri Levante e Moneglia.

A questo punto potete tornare indietro per circa 10 minuti e proseguire per il percorso classico verso Moneglia costeggiando tutti i monti sopra le gallerie, oppure fare un'ulteriore deviazione; oltrepassando punta Baffe, infatti, trovate l'indicazione per il Parco sul mare Nua Natua.

La discesa non è delle più facili e le condizioni del sentiero sono un po' in stato di abbandono, ma la sorpresa che offre questo posto quando si arriva, ripaga di ogni fatica. Del resto, questo è il sentiero che porta anche al Salto nel blu la falesia sul mare famosa tra gli arrampicatori più estremi.

Nua Natua offre la possibilità di pranzare e cenare in un ambiente familiare, in mezzo al verde a pochi metri dal mare con vista mozzafiato. Una cucina casalinga a base di pesce fresco e prodotti tipici del luogo, un giardino e orto botanico opportunamente curati, ne fanno un'ottima location anche per matrimoni. Inoltre, c'è la possibilità di dormire (3 camera doppie) in un ambiente davvero incontaminato, con piccola spiaggia privata sottosante e godersi qualche giornata di relax. Ma vi consiglio di prenotare con largo anticipo perché trovare posto per cena durante l'estate è ben difficile.

Il locale, inoltre, è l'unica possibilità in zona di fare uno spuntino perché in tutto il percorso non c'è assolutamente nulla. Siamo, infatti, proprio sopra le famose (e lunghissime) gallerie che collegano Riva a Moneglia e, ovviamente, il locale è raggiungibile anche in auto percorrendo fino alla terza galleria.

Ma torniamo al nostro percorso; io ho proseguito ancora verso il Monte Moneglia per ritornare fino alla piazzetta di ristoro dove c'è la deviazione per Punta Baffe e da li rientro: circa 3 ore buone di cammino. Per chi preferisce tornare a Riva Trigoso, invece, c'è un percorso ad anello lungo il sentiero costiero. La durata è più o meno la stessa, ma il percorso in costa offre colori e punti panoramici meravigliosi.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Animali fantastici I crimini di Grindelwald Di David Yates fantastico 2018 L'universo di Harry Potter non smette di incantare. A distanza di un anno da Animali Fantastici e dove trovarli, già si annuncia il 15 novembre 2018, la data del nuovo capitolo del fortunato spinoff sul magico mondo del mago di Hogwarts. Animali... Guarda la scheda del film