Libri Genova Martedì 11 ottobre 2011

'La marina delle Ziguele': il romanzo di Stefano Mantero

Genova - La marina delle Ziguele, il nuovo romanzo noir del genovese Stefano Mantero - edito da Liberodiscrivere con la prefazione di Bruno Morchio - è una storia in cui il detective Mike Bruzzone è chiamato a risolvere il caso dell'assassinio di una ricca signora genovese, in un vecchio mulino nell'entroterra. Sullo sfondo, le atmosfere della città di Genova.

Stefano Mantero afferma di essere più ferrato nella descrizione dei personaggi che nel costruire trame, ed è vero: con tratti brevi e leggeri riesce a dare anima ai vari protagonisti di questo thriller ricco di atmosfere e di azione. Quella raccontata nel libro è la seconda storia che vede protagonista Mike Bruzzone, ex poliziotto e detective suo malgrado (la prima era Delitto sotto la città).

Mantero dice che ama l'umanità e ho trovato davvero bello che, prima delle dediche a Edoardo Guglielmino e Fabio Franceschi, nel libro abbia voluto inserire la Relazione dell'Ispettorato per l'Immigrazione degli Stati Uniti del 1912 dove si descrivono gli immigrati italiani dell'epoca: uguali a quelli di ogni parte del mondo di oggi. «La criminalizzazione dei migranti è motivo di amarezza e di indignazione per tutti coloro che credono all'uguaglianza originaria e soprattutto all'originaria dignità dell'uomo»: così commenta l'autore del libro.
Una citazione non casuale: nel romanzo La marina delle Ziguele c'è anche la città di Genova solidale, la città portuale che sa diventare luogo di accoglienza per uomini e donne dalle vite travagliate.

Si è detto prima delle atmosfere genovesi, ma quello che accompagna tutto il racconto, insieme alla suspense, è la cucina. E il leitmotiv culinario è composto da bruschette alle acciughe marinate, friscieu, cucculli, maltagliati al ragù di polpo, ravioli di pesce alla crema di gamberi e altre leccornie. Ci sono poi le bevute, una lunga sfilza di locali, osterie, bar, bettole, trattorie e caffè di cui rimaniamo inebriati grazie alle parole dell'autore.

Insomma, come ricorda anche Bruno Morchio nell'introduzione, c'è un richiamo attraverso la cucina a scrittori come Montalbano o Izzo. Che Stefano Mantero sia davvero un gourmet? Chissà che con con questa nuova avventura di Mike Bruzzone non sia nato un nuovo originale, detective genovese, che possa affermare Stefano Mantero come un valido autore emergente. Vedremo.

Potrebbe interessarti anche: , Ilja Leonard Pfeijffer con La Superba in finale al Premio Strega Europeo 2019 , 43 poesie per Genova: la Dante Alighieri ricorda la tragedia del Morandi , Mizar, la boutique corsara di libri torna al Luzzati Lab , Marco Balzano per Incipit Festival: dal romanzo Resto qui all'eredità di Calvino , Maggiani: «In quest’epoca più di umori che di sentimenti, ho deciso di parlare di amore»

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.