Concerti Genova Mercoledì 31 agosto 2011

Notte Bianca 2011: il programma con Venditti, Bennato e Vanoni

Genova - Antonello Venditti in piazza della Vittoria. Edoardo Bennato a De Ferrari. Ornella Vanoni a Sestri Ponente. E discoteca al Porto Antico con Joe T. Vannelli.
Questi i nomi di punta della Notte Bianca 2011 a Genova, in programma la sera di sabato 10 settembre. Ma in totale sono circa 60 gli spettacoli a cura dei Civ sparsi per tutta la città: tanta musica dal vivo, ma anche dj-set, cabaret, artisti di strada, negozi aperti.

Il tema dell'evento prosegue sulla scia dello scorso anno: la musica d'autore. Dopo Dalla & De Gregori, Patty Pravo e Niccolò Fabi (protagonisti nel 2010), quest'anno la triade dei big è altrettanto prestigiosa. Certo, si poteva pensare a qualche nome un po' più in voga tra le nuove generazioni (inizialmente si era parlato dei Modà, poi la trattativa era sfumata), ma tutto sommato c'è di che accontentarsi. Soprattutto se consideriamo che la realizzazione della Notte Bianca è stata a rischio fino all'ultimo: «fino a poche settimane fa vagheggiava l'ipotesi di non fare nulla piuttosto che un evento sottotono», rivela Marta Vincenzi. «Ci sono stati enormi problemi nel trovare le risorse economiche» prosegue la sindaca, «ma alla fine ce l'abbiamo fatta grazie all'aiuto e alle idee degli sponsor, che coprono interamente il costo dell'evento: 335 mila Eu, come nel 2010».

Ma veniamo al programma degli eventi. La quinta edizione della Notte Bianca genovese parte da Palazzo Tursi: alle 19.45 è previsto un omaggio a Ground Zero nel decimo anniversario dell'attentato alle torri gemelle. Lisa Galantini legge una poesia inedita di Fernanda Pivano, scritta nei giorni successivi ai tragici fatti di New York. Alle 21.00, sempre a Tursi, altro reading: per l'ultima serata della rassegna Da Caino all'11 settembre, Franca Nuti legge Oriana Fallaci.

Poi arriva la musica. Si parte un po' a sorpresa da Sestri Ponente con il concerto di Ornella Vanoni in piazza Baracca, alle ore 21.00: «avevamo promesso agli abitanti di Sestri, ancora provati dopo i danni dell'alluvione del 4 ottobre scorso, una valorizzazione del territorio», dice Marta Vincenzi. E il centro urbano del ponente genovese è diventato teatro di uno degli appuntamenti principali della Notte Bianca.

Poi, le tradizionali piazze del centro. Alle 22.00 circa parte la musica anche in piazza della Vittoria: sul palco Antonello Venditti, ma anche i genovesi Gnu Quartet e Federico Sirianni.
Il concerto di Edoardo Bennato in piazza De Ferrari comincia invece alle 23.30: prima di lui a scaldare il pubblico ci sono i Buio Pesto, i giovanissimi Ziggy e i Secret Journey, band genovese emigrata a Londra.

Per una notte tutta da ballare, l'appuntamento è al Porto Antico: dalle 22.30 l'area Mandraccio diventa una grande discoteca a cielo aperto con i ritmi house di Joe T. Vannelli, che torna per il secondo anno consecutivo ad animare la Notte Bianca genovese.

Fin qui, gli eventi di richiamo maggiore. Ma a fare da contorno c'è un ampio programma di spettacoli organizzati da 32 Civ (Centri Integrati di Via) in giro per mezza Genova, da Sampierdarena (dove la Notte Bianca inizia venerdì 9) ai caruggi. Praticamente, un po' ovunque c'è qualcosa: qui il programma completo della Notte Bianca dei Civ.
Tra gli spettacoli musicali segnaliamo in particolare il tributo a De Andrè in piazza Fossatello con Le Quattro Chitarre (dalle ore 18.30), i ritmi funky di Bobby Soul in piazza San Bernardo (ore 22.00-01.00), il jazz di Claudio Capurro e la sua Big Borgo Band in via Balbi (ore 21.30-24.00) e il Saint John Gospel Choir in via Cairoli (ore 20.30-23.30).

In piazza Matteotti, tributi a Ligabue e Vasco con le band Oro Nero e La combriccola del Blasco (ore 21.30-24.00). In galleria Mazzini, quartetto d'archi a cura degli studenti del Conservatorio Paganini (ore 20.00-22.30).
Musica dal vivo e degustazione di prodotti tipici in via Luccoli. In piazza Colombo, cabaret con Roby Carletta, Carlo Cicala e Marco Arena (dalle 19.30).
Per i più piccoli, giochi e animazioni in piazza Di Negro (ore 15.00-19.30) e spettacolo di burattini a cura del Teatro della Tosse ai giardini Luzzati (ore 17.00-19.00).

Presso la sede dell'Associazione Music for Peace, in via Balleydier a Sampierdarena, ci si avvicina alla Notte Bianca con Che Notti!: due giorni tra mercatini multietnici, gastronomia, musica live e cabaret (venerdì 9 e sabato 10, ore 14.00-02.00).

Oltre a Joe T. Vannelli, altre discoteche all'aperto sono ai giardini Baltimora con Francesco Farfa (dalle 16.00), in piazza Dante (dalle 19.00) e in largo Dodici Ottobre (dalle 20.00). Sempre al Porto Antico, ma presso l'Arena del Mare, dj-set di musica elettronica con Carola Pisaturo, Massimo Di Lena, Giovanni Verrina e Paolo Driver (venerdì 9 e sabato 10 settembre, dalle 22.30).

In occasione della Notte Bianca è previsto un prolungamento e potenziamento dei mezzi pubblici fino alle 3 di notte. Per chi preferisce spostarsi in auto, è allestito un parcheggio gratuito in piazzale Kennedy da cui partono le navette per il centro.
Diverse zone della città (indicativamente da piazza Tommaseo a via Venti Settembre, oltre a tutto il centro storico) vengono poi chiuse al traffico. Nei prossimi giorni dovrebbero venire resi noti tutti i dettagli.

Potrebbe interessarti anche: , Paganini Genova Festival 2018: il programma completo tra concerti ed eventi , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap , La Voce e il Tempo: Cantar di flauti, un singolare concerto con il giapponese Atsufumi Ujiie e il casertano Alessandro De Carolis , Gog, la stagione 2018/2019 della Giovine Orchestra Genovese: programma e concerti , Festival del Mediterraneo 2018: suoni, ritmi e voci provenienti dall’Italia e dal mondo a Genova

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

The wife Vivere nell'ombra Di Björn Runge Drammatico 2017 Joe Castleman e la moglie Joan vengono svegliati all'alba da una telefonata proveniente dall'Europa. È la notizia che Joe ha vinto il premio Nobel per la letteratura. Mentre si prepara e poi ha luogo il loro soggiorno a Stoccolma in vista della... Guarda la scheda del film