Weekend Genova Mercoledì 20 luglio 2011

G8, Natural Beat e Festa del Sole: il weekend di Genova e provincia

Genova - Un weekend di musica con la Festa del Sole a Pratorondanino, il Natural Beat a Sori e il Gezmataz al Porto Antico. Ma anche sagre ed escursioni.
Spazio poi alla riflessione in occasione del decennale del G8 di Genova: manifestazioni, incontri e spettacoli.

Partiamo con la musica, che questo fine settimana accontenta un po' tutti. Per gli amanti del reggae c'è la Festa del Sole a Pratorondanino (presso l'uscita di Masone). Sul palco Eazy Skankers (venerdì 22, ore 22. Ingresso 15 Eu) e Ken Boothe & The Groove Makers (sabato 23, ore 22). Di tutt'altro genere è invece il Natural Beat con un afterhour di musica elettronica sulle colline di Sori (Località Case Becco - sabato 23, dalle ore 21 alle ore 5. Ingresso 35 Eu). Chi volesse ascoltare musica jazz, all'Arena del mare al Porto Antico torna Gezmataz Festival & Workshop; salgono sul palco gli Yellowjackets (giovedì 21, ore 21), i RareNoiseRecords Night (venerdì 22, ore 21) e i docenti e gli studenti dei workshop organizzati in questi mesi (sabato 23, ore 21).

Tanti gli eventi anche nelle discoteche genovesi: al Covo di Nord Est c'è la selezione regionale di Miss Italia (venerdì 22, ore 22.30), il dj set di Astrit Kurtaim (sabato 23, ore 22.30) e il Summer Beach Party (domenica 24, ore 20). Al Banano Tsunami dj-set Closer Closing Summer Night (ponte Embriaci - venerdì 22, ore 23.30) e all'Estoril elezione di Miss Genova Zena (corso Italia 7 - venerdì 22, ore 20), mentre ai Bagni Astoria (via Aurelia Arenelle - giovedì 21 alle 21.30), a Cavi di Lavagna, c'è il cocktail dj-set Playa Bahia, mentre il Sol Levante (via Aurelia 1 - sabato 23, ore 22.30) festeggia il proprio compleanno. All'Albikokka di Genova Quarto è la volta della serata over 30 (sabato 23, ore 22.30), mentre al Senhor do Bonfim di Nervi c'è il concerto di Davide Lavezzari e Alberto Parodi, seguito da dj-set (passeggiata Anita Garibaldi 25 - sabato 23, ore 22).

A Pontedecimo, in piazza dei Partigiani per la libertà, c'è il concerto del Tempio delle clessidre (sabato 23, ore 21), mentre al J Class Cafè di Sestri Ponente si balla con la Festa Caraibica (Marina di Genova Aeroporto - venerdì 22, ore 20.30). Al Senhor do Bonfim di Nervi ci sono i Venus dal vivo (passeggiata Anita Garibaldi 25 - venerdì 22, ore 23) e il reggae di Cuffa Sound (giovedì 21, ore 22). A Moconesi la manifestazione Venerdissima, con i Maghi di Carroz e i negozi aperti (venerdì 22, ore 21). Sul porticciolo di Camogli, concerto jazz di Fabrizio Bosso e Luciano Biondini (giovedì 21, ore 21.15), mentre all'Estoril, per la serie Protagoniste per una notte con sfilata, sale sul palco il rapper Riccardo Ghisaura, e poi danze orientali (corso Italia - giovedì 21, ore 21). A Santa Margherita, al Punta Pedale beach, un tributo a Ligabue dal titolo Sogni di Rock'N'Roll (lungomare Rossetti - giovedì 21, ore 22), mentre gli amanti della musica revival possono scatenarsi alla festa del Papagajo di Sestri Levante (via Pilade queirolo 27 - giovedì 21, ore 22.30).

Non manca la musica classica: all'Hotel Cenobio dei Dogi, il concerto del soprano Valentina Coladonato e del baritono Filippo Bettoschi in occasione del Festival Camogli in Musica Estate (via Niccolò Cuneo 4 - sabato 23, ore 21.15). A Santa Margherita, il Santa Festival propone il concerto del duo pianistico Biondi-Brunialti a Villa Durazzo (venerdì 22, ore 21), mentre all'Auditorium Giuseppe Verdi dell'Istituto David Chiossone c'è Notturno, uno spettacolo organizzato in occasione del Bicentenario di Chopin (corso Amellini 11 - giovedì 21, ore 17). Ad Arenzano si sta svegli con la Notte Bianca, con spettacoli e laboratori teatrali (sabato 23, dalle 23 alle 4).

Spazio anche alle sagre estive. A Bogliasco torna la famosa sagra dei pansoti (venerdì 22, ore 19. Fino al 24 luglio), mentre a Sori c'è quella dei ravioli (venerdì 22, ore 19. Fino al 23 luglio). A Gattorna arriva la tredicesima sagra du raieu (venerdì 22, ore 20.30. Fino al 30 luglio) e a Pieve ligure tutti a tavola con paella e sangria (venerdì 22, ore 19. Fino al 24 di luglio). A Campo ligure, spettacoli e stand gastronomici per la Festa patronale di Santa Maria Maddalena (giovedì 21, ore 17. Fino a lunedì 25).

A Riva trigoso c'è la sagra del Bagnun (sabato 23 e domenica 24, ore 19), mentre a Ne si svolge la manifestazione Musica nel borgo, tra stand gastronomici e beneficenza a favore dell'ospedale Gaslini (sabato 23, ore 19). A Ronco Scrivia torna la sagra dell'asado (sabato 23 e domenica 24, ore 18), mentre Borzonasca ospita quella del minestrone (sabato 23, ore 19). Sempre a Borzonasca, la manifestazione Africa in festa, con degustazioni, musica e laboratori (sabato 23, ore 18). Gli amanti del sushi possono partecipare alla serata Sushi con lounge bar organizzata dal locale Skipper di Cavi di Lavagna (domenica 24, ore 20).

Questa settimana si ricorda il decennale del G8 di Genova con tanti eventi e manifestazioni. Partiamo con il corteo Genova 2001-2011, che parte alle 16.30 da piazza Montano e arriva fino a piazza Caricamento. Ad attendere i manifestanti, a partire dalle ore 18.00, ci saranno i concerti dei Modena City Ramblers, degli Odt, di Mara Redeghieri, Zamboni e Baraldi (dei CCCP), Casa del Vento, Alessio Lega e Marco Rovelli, e della Banda di Piazza Caricamento.
Giovedì 21, ore 20.30, la fiaccolata con letture e testimonianze, che parte da piazza De Ferrari e arriva alla scuola Diaz. Sempre giovedì 21, ma dalle ore 9.30 alle 17.20, un incontro collettivo a Palazzo Ducale, nella Sala del Maggior Consiglio: ci saranno Danilo De Biasio, Vittorio Agnoletto, Giuliano Giuliani e Enrica Bartesaghi.

Tra gli incontri al Sottoporticato di Palazzo Ducale, in piazza Matteotti, segnaliamo quello con Vittorio Agnoletto, che parla del suo libro L'eclissi della democrazia insieme a Haidi Gaggio Giuliani, Maurizio Landini, Susan George e Antonio Bruno (giovedì 21, ore 18.30) e quello con Alessandro Mantovani per il suo libro Diaz (venerdì 22, ore 18.30).
Tra gli spettacoli, venerdì 22, ore 19.30 in piazza Caricamento, Europa che passione. Storia di un amore tormentato, seguito dal concerto degli Zero Plastica, Maxpicchiato3, MorinoMigrante, Tetes de Bois, Lou Dalfin.

Tra gli incontri teatrali, il festival Ridere d'agosto, a Villa Imperiale, porta sul palco Le intellettuali di Molière, con la regia di Fabrizio Giacomazzi (via san Fruttuoso - giovedì 21, ore 21.30) e La prova generale, di Aldo Nicolaj e diretto da Iula Rossetti, con Giampaolo Campanella, Roberto Dal Ben, Paolo Derba, Ilaria Scaliti, Sara Vallebuona e Sara Zunino (venerdì 22, ore 21).
Prosegue il Festival dell'acquedotto, che vede in scena Andrea Benfante con lo spettacolo Giuseppe Marzari, alla Chiesa San Siro di Struppa (venerdì 22, ore 21.30). C'è anche uno spettacolo itinerante che parte da via di Creto, sul Ponte del Rio Torbido, e arriva alla Doria. Protagonisti sono Mirco Bonomi e Marco Cambri (sabato 23, ore 18). Domenica 24, ore 21.30, Le Baccanti, con Simona Guarino e Mauro Bozzini al Chiostro della Cattedrale di San Lorenzo di Struppa. Per il ciclo Notti Mediterranee, al Parco della Lanterna va in scena Cabaret Yiddish, con Moni Ovadia (venerdì 22, ore 21).

Sempre per il teatro, in piazza Matteo si svolge il Festival in una notte d'estate che propone gli spettacoli Fiori di carta (giovedì 21, ore 21.15), La Signora del tango (venerdì 22, ore 21.15) e infine Furiosus. 1000 versi dall'Orlando Furioso di Ludovico Ariosto (sabato 23, ore 21.15).
Anche Cornigliano si anima con L'estate a Villa Bombrini: vanno in scena il Rocky Horror Show (via Muratori - venerdì 22, ore 21) e Super Boeing (sabato 23, ore 21). Rimaniamo a Ponente, a Prà, con Che estate alla Pianacci e il musical Sanremo grazie dei fiori, al Centro Sportivo Pianacci (via della benedicta 14 - sabato 23, ore 21.30), mentre a Pegli fuochi d'artificio e spettacolo con la compagnia Garaventa (arena degli artisti - sabato 23, ore 21.30). In via Bettini invece c'è il cabaret di Marco Arena (venerdì 22, ore 21)

Segnaliamo infine il percorso narrativo organizzato da Itinera nel centro storico, intitolato Le Donne genovesi (venerdì 22, ore 19. Prenotazione obbligatoria chiamando il numero 010 6091603) e il rally Favale-Castello, a Favale di Malvaro (domenica 24, ore 10).
Gli amanti delle passeggiate, al Parco dell'Antola c'è l'escursione notturna (sabato 23. Obbligatorio essere muniti di torcia. Prenotazione obbligatoria entro giovedì 21 ore 13 al numero 010 944175).

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Nessuno come noi Di Volfango De Biasi Commedia Italia, 2018 Betty è un’insegnante di liceo bella, anticonformista e single per scelta. Umberto è un noto docente universitario, affascinante, strafottente alle prese con un matrimonio noioso e privo di passione. I due si incontrano per la prima volta quando Umberto... Guarda la scheda del film