Genova Martedì 7 giugno 2011

Fondazione Auxilium: maternità difficile in un convegno

Per informazioni sulle associazioni di volontariato di Genova contattate il Celivo al numero 010 5956815.

Genova - Auxilium, fondazione Onlus patrocinata da Caritas, opera a Genova dal 1931 a favore di persone senza dimora, immigrati, rifugiati e richiedenti asilo, persone malate, minori, famiglie, anziane, vittime della prostituzione.

I volontari cercano di soddisfare bisogni primari quali il cibo, l'alloggio, il vestiario. Attraverso progetti riabilitativi, provano anche a restituire dignità, autonomia, relazioni significative e durature e un soddisfacente reinserimento sociale alle persone bisognose di aiuto.

Attraverso più di venti punti operativi sparsi a Genova, l'associazione offre ascolto e counseling, accompagnamento ai servizi territoriali, percorsi di reinserimento, esperienze di avviamento al lavoro, sostegno al reddito, valorizzazione delle capacità residue, tutela legale, tutela sanitaria, mediazione culturale, animazione sociale, relazione umana e condivisione.

E ancora: 190 posti letto, 190 posti mensa per un totale di oltre 230mila pasti all'anno, 54 box docce; 500 tra volontari e sostenitori, decine di operatori professionali; progetti a livello locale, nazionale e internazionale.

Martedì 14 giugno, dalle 18.30 alle 22.30 presso il monastero dei santi Giacomo e Filippo, in via Bozzano 12 (San Fruttuoso), Auxilium organizza l'incontro dal titolo Il sostegno alla maternità difficile. Esperienze di associazioni a confronto. Insieme ad Auxilium partecipano anche le associazioni La staffetta, che gestisce un centro diurno per minori in via Prè, e Circolo Oasis, che si occupa di due asili nido dedicati a chi vive in condizioni economiche difficil, dato che i costi sono bassissimi.

Dopo l'intervento della pedagogista Marina Cinieri, che parlerà degli aspetti critici di una maternità, tutte e tre le associazioni racconteranno la propria esperienza. In particolare, i volontari di Auxilium parleranno della loro casa famiglia per mamme sole. L'associazione è infatti capofila della rete Madre-bambino, ideata dal Comune di Genova.
Nella casa famiglia le mamme, che spesso sono giovanissime e inesperte, imparano grazie agli operatori ad accudire i propri bambini e gestire la quotidianità. Al momento vivono nella casa famiglia sette nuclei familiari.

Infine si parlerà dell’Anno del Volontariato e dell’Open Day appena vissuti, con testimonianze dirette e alcuni contributi video. La cena a buffet sarà il modo delle associazioni di festeggiare la conclusione di un altro anno sociale, condiviso nel volontariato.

Potrebbe interessarti anche: , Associazione San Marcellino: dall'accoglienza ai laboratori, per ritrovare il gusto della vita , Premio per esperienze innovative di partnership sociali 2017 al progetto Smart Home , Il mago dei bambini speciali: una fiaba per parlare di disabilità , 150 anni di Azione Cattolica Diocesana: una veglia per festeggiare , Mondo in pace 2017 a Palazzo Ducale: il programma

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

The children act Il verdetto Di Richard Eyre Drammatico 2017 Giudice dell'Alta Corte britannica, Fiona Maye è specializzata in diritto di famiglia. Diligente e persuasa di fare sempre la cosa giusta, in tribunale come nella vita, deve decidere del destino di Adam Henry, un diciassettenne testimone di Geova... Guarda la scheda del film