Weekend Genova Giovedì 5 maggio 2011

Paolo Rossi, Federico Moccia e Ombretta Colli: I frantoi dell'arte

Genova - «Genova è il posto che amo di più; per me è il luogo degli affetti. Ma con Teatri Possibili abbiamo voluto abbracciare la Liguria intera con un progetto nato tre anni fa in un frantoio. L'idea? Invitare alcuni artisti a spremere le loro idee, proprio come i frantoiani fanno con le olive». Così Sergio Maifredi, regista e direttore artistico di Teatri Possibili Liguria, spiega la manifestazione I frantoi dell'arte.

Dal 9 al 14 maggio incontri e spremiture di idee nei frantoi della Liguria in compagnia di Paolo Rossi, Federico Moccia e Ombretta Colli. Il progetto è stato pensato e realizzato insieme a Onaoo (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Olio di Oliva) e alla Fondazione Giorgio Gaber. Paolo Dal Bon, presidente della Fondazione, ricorda che «in trent'anni di attività, Giorgio Gaber ha voluto portare 150 repliche dei suoi spettacoli teatrali a Genova. Ombretta Colli, tra l'altro, è genovese, così come molti dei collaboratori più stretti di Gaber».

In occasione dei 150 anni dell'Unità d'Italia, I frantoi dell'arte quest'anno ha come tema i colori della bandiera italiana: ad ogni personaggio viene consegnato un colore da spremere per parlare di olio. Così a Paolo Rossi è stato affidato il colore rosso («è stato lui stesso a sceglierlo», spiega Maifredi), a Moccia il bianco e a Colli il verde. «I colori della bandiera sono solo il punto di partenza: le suggestioni sono tante», continua Maifredi.

In Italia sono molti gli artisti che per passione producono olio. Per questo anche quest'anno i frantoiani assegneranno il Premio Frantoi dell'arte, che nella prima edizione della manifestazione è stato consegnato a Gino Paoli.
Chi si aggiudicherà il premio quest'anno? «Tra i nomi in lizza ci sono Oliviero Toscani, Francesco De Gregori, Gianna Nannini», conclude Maifredi.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Troppa grazia Di Gianni Zanasi Commedia Italia, Spagna, Grecia, 2018 Lucia è una geometra che vive da sola con sua figlia. Mentre si arrangia tra mille difficoltà, economiche e sentimentali, il Comune le affida un controllo su un terreno scelto per costruire una grande opera architettonica. Lucia nota che nelle mappe... Guarda la scheda del film