Weekend Genova Venerdì 29 aprile 2011

Itinerari in Liguria: da Portofino all'Abbazia di San Fruttuoso

Genova - Il Parco Naturale Regionale di Portofino offre molti sentieri per passare una giornata all'aria aperta. Alcuni di questi sono anche complessi, come il percorso che segue il vecchio acquedotto, La via dei tubi, adatto ai più esperti, perché comprende strapiombi per i quali è necessario l'utilizzo delle catene.

Lasciamo da parte gli itinerari per gli specialisti, per proporre un sentiero lungo, ma piacevole e accessibile a tutti. Il percorso di snoda nel Levante ligure, da Portofino a Paraggi, passando per Pietre Strette e San Fruttuoso, fino a tornare alla località di partenza. Un'escursione di sei ore, che copre una lunghezza di quasi dieci chilometri.

Partiamo da Portofino e per la precisione nei pressi della parrocchia di San Martino, situata in Salita della Chiesa. Da qui seguiamo la strada pedonale per Paraggi, con un percorso che permette di scorgere alcuni tratti davvero suggestivi del Golfo del Tigullio. Il sentiero è in salita, ma facilmente percorribile: per raggiungere Paraggi basta circa mezz'ora di cammino.

Proseguiamo lungo la via dei Mulini, che deve il suo nome ai resti delle antiche strutture usate per macinare il grano, oggi provviste di pannelli illustrativi che ne ricordano la storia. Il sentiero in salita si conclude con il Mulino della Gassetta, l'ultimo a cessare la propria attività negli anni '70.

Girando a sinistra, saliamo verso località Olmi, per poi continuare sul sentiero che raggiunge Portofino Vetta. Qui si può ammirare la vegetazione della zona con pini, castagni e lecci per arrivare a Crocetta e poi a Pietre Strette, località che si trova indicativamente al centro del Promontorio di Portofino.

La strada prosegue e arriva a San Fruttuoso, attraversando la località di Sorgenti Caselle. Scendendo alcuni scalini si arriva dietro all'Abbazia di San Fruttuoso, risalente al XI secolo, e alla sua famosa baia. Chi volesse fare un tuffo nelle acque che accolgono anche il Cristo degli abissi, meta ogni anno di sub e appassionati di snorkeling, può farlo nella zona dedicata alla balneazione.

Dopo una meritata pausa, ecco il ritorno a Portofino. Scegliamo il sentiero a est di San Fruttuoso, passando per Cheta e le sue case di pescatori e arriviamo infine a Base 0. Questo tratto di salita è faticoso, ma concede alcune viste mozzafiato. Diciamo che il difficile l'abbiamo lasciato alle spalle perché, proseguendo per Portofino, fino alla località di Prato il sentiero è piacevole. Da qui scendiamo fino a Cappelletta, arrivando poi in via del Fondaco, per concludere definitivamente questo lungo cammino in piazza della Libertà a Portofino.

In alternativa, si può decidere invece di fare un altro percorso, saltando tutto l'itinerario dell'andata e seguendo solo quello di ritorno. Questa libertà assoluta è dovuta soprattutto al servizio battello che, nei periodi estivi, prevede partenze per l'Abbazia di San Fruttuoso da Camogli, Portofino, Santa Margherita, Rapallo, Sestri Levante, Chiavari o dal porto di Genova, in zona Porto Antico (attivo da luglio).

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Ocean's 8 Di Gary Ross Azione, Drammatico, Thriller U.S.A., 2018 Cinque anni, otto mesi, 12 giorni... Questo è il tempo durante il quale Debbie Ocean ha progettato il colpo più grande della sua vita. Sa perfettamente che deve mettere su una squadra con le migliori nel loro campo, a cominciare dalla sua... Guarda la scheda del film