Concerti Genova Giovedì 21 aprile 2011

Bob Sinclar al Covo di Nord Est il primo giugno

Genova - Da sabato 23 aprile il Corvo di Nord Est di Santa Margherita Ligure (Lungomare Rossetti 1) apre la stagione estiva con un programma ricco di eventi e di musica, tra cui spicca la presenza del dj internazionale Bob Sinclar, in arrivo mercoledì primo giugno. Non solo discoteca, ma anche stabilimento balneare e ristorante, il Covo torna ad animare le serate della riviera, con tre appuntamenti a settimana: il mercoledì, il venerdì e il sabato.

Tra le novità per il 2011 spicca la riapertura del Covino, la parte sopraelevata del locale, con la terrazza sul mare, che diventa la zona chic ed elegante, con tanto di ingresso separato: al Covino si può, infatti, accedere anche dal piazzale esterno. Sulla terrazza vengono serviti sia gli aperitivi che i piatti proposti dal ristorante. Eleganza anche nel look del personale, con camerieri e personale di sicurezza in divisa.

La seconda novità è il Covo Garden, una passeggiata sul mare, per la prima volta aperta al pubblico, con un giardino situato nella parte inferiore del locale. Il garden, aperto tutti i giorni dalle 10 alle 20 e tutta la notte, durante le serate da discoteca, è un punto più appartato rispetto alla pista, con un chiosco che serve aperitivi, bevande, piatti freddi, panini e gelati artigianali.

Le piste da ballo restano nella sala principale, dove si alternano i dj resident Stefano Pain, Fabrizio Cignetti, Ross, oltre ai vocalist Enzo Mammato e Roberto Mantelli. Con loro diversi ospiti, tra cui Marco Franciosa per il revival. La pista da ballo è all'aperto, insieme al privèe che quest'anno presenta un arredametno particolarmente etnico, tra piante e bamboo. Intorno si trovano tre gazebo con divanetti circolari, che fanno da cornice ad una vasca idromassaggio Jacuzzi.

Tra le iniziative proposte dal covo c'è il Discobus, l'autobus che consente ai ragazzi di essere accompagnati in discoteca e riaccompagnati a casa. Il viaggio - che dal 15 giugno al 14 settembre raddoppia con due corse settimanali, il sabato e il mercoledì - costa due euro per tutta la notte, con un percorso che va da Sestri Levante a Portofino e ritorno. Per gli autisti che non bevono, poi, il Covo propone la campanga L'autista beve il doppio, ma solo analcolico: agli autisti viene consegnato un braccialetto identificativo, con due consumazioni analcoliche al posto di quella alcolica. Tra i servizi anche il Courtesy Car per collegare il Covo direttamente con i vari alberghi della zona.

Per chi alla discoteca preferisce lo stabilimento balneare, la spiaggia del Covo di Nord Est dispone di diversi confort, tra cabine, ombrelloni, lettini, chioschi e punti bar. Per mangiare ci sono quattro ristoranti diversi: Covo, Covino, Grotta e In Riva al Mare. Se il Covo è rivolto principalmente ai più giovani, con un buffet che accompagna i vari cocktail, il Covino è la parte più elegante. La Grotta ospita un menù classico, mentre In Riva al mare è la zona più riservata, con proposte legate specialmente al mondo ittico.

Potrebbe interessarti anche: , Paganini Genova Festival 2018: il programma completo tra concerti ed eventi , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap , La Voce e il Tempo: Cantar di flauti, un singolare concerto con il giapponese Atsufumi Ujiie e il casertano Alessandro De Carolis , Gog, la stagione 2018/2019 della Giovine Orchestra Genovese: programma e concerti , Festival del Mediterraneo 2018: suoni, ritmi e voci provenienti dall’Italia e dal mondo a Genova

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Quasi nemici L'importante è avere ragione Di Yvan Attal Drammatico, Commedia Francia, 2017 Neïla Salah è cresciuta a Créteil, nella multietnica banlieu parigina, e sogna di diventare avvocato. Iscrittasi alla prestigiosa università di Panthéon-Assas a Parigi, sin dal primo giorno si scontra con Pierre Mazard, professore celebre per i suoi... Guarda la scheda del film