Weekend Genova Giovedì 21 aprile 2011

Euroflora 2011 e gli eventi del 25 aprile: il weekend di Pasqua

Genova - La musica del weekend è segnata dalla presenza di Giuliano Palma & The Bluebeaters a Villa Serra di Comago, nel Comune di Sant'Olcese in occasione della Festa della liberazione (lunedì 25, ore 21.30). Al Politeama c'è il concerto di Massimo Ranieri (giovedì 21, ore 21), mentre al Mep Disco (via Latiro 21) di Sestri Levante, l'appuntamento è con il rapper Nesli, fratello di Fabri Fibra (giovedì 21, ore 22.30). I Verdena sono in concerto presso la Bocciofila Rivana di Sestri Levante (venerdì 22, ore 22), mentre l'Orchestra Bailam & Shantel è al Blue Moon di piazzale Marassi 3 (venerdì 22, ore 22).

Per il jazz appuntamento al Count Basie di via Tana 20 r con il jazz di Federico Sirianni con un reading fra musica e poesia, Grande Fresco (venerdì 22, ore 22), mentre per il blues l'appuntamento è al Crazy Bull (via Degola 4) con Vittima del blues (sabato 23, ore 22.30), presentazione live del nuovo album di Little John Guelfi & the Blues Train, con Gianni Segalerba, Bobby Soul, Bambi Fossati e Maurizio Cassinelli. Non manca il rock, con il concerto dei genovesi Used Cars al Muddy Waters di Calvari (via del Ramaceto 2, info 339 3195614). In ambito classico segnaliamo il Concerto di Pasqua, con Luis Bacalov al Carlo Felice (giovedì 21, ore 20.30) e il violinista Paolo Andreoli presso l'Auditorium dei Musei di Strada Nuova (venerdì 22, ore 20.30).

Per la movida si parte al Sol Levante di Cavi di Lavagna, dove c'è Gigi d'Agostino (domenica 24, ore 22). Al Covo di Santa Margherita Ligure, invece si apre la stagione estiva e per Pasqua è previsto un doppio dj set, con Marco Franciosa, Fabrizio Cignetti e dj Ross (domenica 24, ore 23). All'Albikokka (via Quarto 14 A) si festeggia Il sabato dei grandi: si parte dalla cena e si prosegue con dj set (sabato 23, ore 21 e ore 23). Si balla anche al Lux Soundteque di via Gabriele D'Annunzio con Pure (sabato 23, ore 23) e al Crazy Bull di via Degola 4, tra Hip Hop, R'n'B, Reggaeton (sabato 23, ore 23). Al Muddy Waters di Calvari, poi, c'è Seventy Pure, un tributo alla disco anni '70 e anni '80 (sabato 23, ore 22.30).

Il weekend è caratterizzato dalla presenza di Euroflora 2011 (dal 21 aprile al primo maggio, dalle 8 alle 23) alla Fiera di Genova, la grande manifestazione florovivaistica, con piante e fiori da tutto il globo, oltre ad un ricchissimo programma di eventi collaterali. Per chi ama i fiori e le piante appuntamento anche a Santa Margherita Ligure, presso Villa Durazzo con la mostra mercato L'Erba persa e non solo, mostra mercato. (da sabato 23 a lunedì 25).

Tra gli appuntamenti a teatro segnaliamo Peace, love, music, and Tibet di e con Yungchen Lamo, in scena al Teatro dell'Archivolto (giovedì 21, ore 21). Al Teatro Hops (piazzetta Cambiaso 1) va in scena Il gioco della via Trucis, un spettacolo con Paolo Gentiluomo (giovedì 21, ore 21). Il Teatro Akropolis di Sestri Ponente (via Mario Boeddu 8) propone La metamorfosi, liberamente ispirato al racconto di Franz Kafka (giovedì 21, ore 21), mentre per il cabaret l'appuntamento è a Santa Margherita Ligure (Largo Amendola 48) dove ci sono Daniele Raco e Stefano Lasagna, in occasione della presentazione del libro di Suavecito Verderio, Il secolo dell'indifferenza e altri sogni (gioved' 21, ore 21.30).

Gli appuntamenti culturali si aprono alla Berio con la presentazione del libro di Franca Pezzoni e Giacinto Buscaglia, La porpora e il nero, introduce Bruno Morchio (giovedì 21, ore 17). Sempre alla Berio, ma il giorno seguente ci sono Annamaria Fassio e Anselmo Roveda con Tina e Littorino: Storie di Partigiani raccontate nei libri (venerdì 22, ore 16.30). Alla Fnac, invece c'è Tiziana Albertini Cassinis con il libro L'italienne. Un tranquillo omicidio borghese, presentato da Gianna Schelotto (giovedì 21, ore 18). Tra i dibattiti segnaliamo presso il Circolo Arci F. Merlino (via Giuseppe Galliano, 16), l'appuntamento con La liberazione nel mondo arabo. Quale futuro per il Mediterraneo?, con interventi di Olindo Repetto (venerdì 22, ore 17). Una lettura itinerante è quella organizzata dalla libreria Books in the Casba insieme a Beatrice Meoni, Plant-a book street reading (sabato 23, ore 17.30. Partenza da Books in the casba, via di Prè 137r).

Per chi vuole passare una giornata all'aria aperta, Legambiente organizza una gita per il giorno di Pasqua, Dal monte di Portofino alla valle dei mulini e ritorno (domenica 24, ore 9, partenza da piazza della Vittoria Caravelle, con spostamento in auto. Info 339 4029397). Per chi preferisce una visita guidata nel centro storico, Itinera propone un percorso narrativo in tema Euroflora, dal titolo Il Sogno di Flora (sabato 23, ore 10, 20 Eu. Peri info 010 6091603).

Gli appuntamenti gastronomici della settimana si arricchiscono, oltre che della cioccolata delle uova di Pasqua, delle mangiate proposte per Pasquetta, che coincide anche con la Festa della Liberazione. Stand gastronomici a Villa Serra di Comago, tra musica e spettacoli (lunedì 25 dalle 12 alle 21) e a Sant'Olcese, dove c'è la Sagra Fave e salame (lunedì 25, dalle 11 alle 17). Al Porto Antico, invece, apre il nuovo spazio dedicato alla gastronomia italiana a 360°, Eataly: all'inaugurazione partecipano anche Alessandro Baricco e Giovanni Soldini, che con una barca a vela salperanno dal porto di Genova in direzione New York. Tra le sagre segnaliamo anche la Festa di San Giorgio a Portofino, che si celebra con falò e una tradizionale grigliata in piazza.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Il testimone invisibile Di Stefano Mordini Thriller 2018 Adriano Doria è "l'imprenditore dell'anno" nella nuova Milano da bere. Guida una BMW, porta al polso un Rolex vistoso, ha una moglie e una figlia adorabili e un'amante bella come Miss Italia. Ma ora si trova agli arresti domiciliari, accusato di... Guarda la scheda del film