Food Genova Grand Hotel Savoia - Settimo cielo Giovedì 24 febbraio 2011

Grand Hotel Savoia

Genova - L'aperitivo del giovedì sera al Grand Hotel Savoia porta la mente a un passato di fasti e lusso.
L'hotel a cinque stelle, che si trova poco sopra la stazione di piazza Principe, è illuminato da luci multicolore che evidenziano l'architettura risalente al 1897. Completamente rinnovato nel 2008, l'hotel propone un aperitivo nel suo top floor, il settimo piano, solamente il giovedì dalle 19.00 alle 22.00. Ma andiamo con ordine.

All'entrata del Savoia si ha subito la sensazione di essere catapultati in un' altra epoca: di fronte a noi una pavimentazione in rovere e graniglia, mobili dell'Ottocento originali, e per un attimo si può pensare che dall'ascensore possa uscire un uomo in frac e redingote accompagnato da una dama avvolta in un taffetà ricamato.
Invece un modernissimo cartello con una freccia ci riporta al tempo presente. Salendo al settimo piano con l'ascensore siamo di fronte a un grosso salone. All'interno ci sono tavolini e gazebi.

Dopo aver pagato all'ingresso (con 8 euro si ha diritto a cocktail e buffet) lasciamo le nostre giacche in una sala vicina e optiamo per il gazebo, illuminato da alcune candele poste sul tavolino. L'atmosfera è soffusa, due musicisti suonano musica jazz dal vivo su un palco in fondo alla sala.
Nel buffet ci sono salumi, salatini, torte di verdura, pizze e focacce. E poi i primi piatti: dagli gnocchi al pomodoro al riso ai frutti di mare, il tutto rifornito con molta frequenza e mai freddo, grazie anche alla presenza della cucina al piano. Non mancano i piatti freddi, come insalata di riso e pasta, o toast e piccoli sandwich. Tra i secondi, l'insalata di pollo con verdure.

Ci avviciniamo al bancone del bar, dove ordiniamo un alcolico alla frutta, un Vodka lemon e un Martini. Torniamo con i nostri cocktail nel gazebo, ma voltandoci verso destra non possiamo fare a meno di notare una grande terrazza panoramica che costeggia tutta la sala: la vista di Genova dall'alto è davvero magnifica. Dal porto si perde lo sguardo a ovest, verso Sampierdarena.
In sala ci sono persone di ogni età: giovani dai 20 ai 30, ma anche famiglie. Un gruppo di ragazzi sta festeggiando una laurea.

Intanto al buffet arrivano anche i dolci: piccoli budini al cioccolato e alla vaniglia, tortine per tutti i gusti e non manca la macedonia.
L'aperitivo si è prolungato più del previsto ma il tempo, tra musica e chiacchiere, è volato. Riscendiamo con l'ascensore e, usciti dall'hotel e dalle sue atmosfere rilassate, ci immergiamo di nuovo nella solita frenesia quotidiana.

Potrebbe interessarti anche: , Lo StramBurger a Boccadasse: panini, arrosticini e birre artigianali, anche da asporto , Pesto Genovese patrimonio Unesco: l'appello arriva alla Camera dei Deputati , Piano rialzato gastronomico del Mercato Orientale: quando apre e cosa c'è , Domino's Pizza apre a Genova, con 50 assunzioni. Come candidarsi , Il ligure Riccardo La Rosa è il Campione del Mondo della Pizza 2019

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.