Weekend Genova Mercoledì 2 febbraio 2011

Teo Teocoli, Panariello, Balbontin e Sandy Marton: il weekend

Genova - Ancora pochi giorni e arriva il primo weekend di febbraio, che si prospetta ricco di iniziative, eventi ed appuntamenti. Parola d'ordine: comicità. Si parte con Teo Teocoli in scena al Politeama e si passa a Giorgio Panariello al Carlo Felice, per arrivare allo spettacolo di Enrique Balbontin al Teatro Govi. Musica con il concerto di Sandy Marton al Fellini e con i piccoli protagonisti di Io canto al 105 Stadium, acquisti con la Fiera di Sant'Agata e le sue tradizionali bancarelle e arte con l'inaugurazione della mostra Biennale della JCE – Jeune Création Européenne a Villa Croce. E poi spettacoli, cultura e cene afrodisiache.

Iniziamo dal teatro. Il weekend è segnato dalla presenza di due comici d'eccezione: Giorgio Panariello al Teatro Carlo Felice (venerdì 4, ore 21) e Teo Teocoli, in scena al Politeama con il Teo Teocoli Show (da giovedì 3 a sabato 5, ore 21). Lo show man è anche alla Feltrinelli (giovedì 3, ore 18) per la presentazione del suo libro, Io ballo da solo. Risate e cabaret anche al Teatro Govi di Bolzaneto, dove c'è Enrique Balbontin con I migliori viaggi si fanno da fermi (venerdì 4, ore 21). Al teatro della Corte prosegue lo spettacolo I promessi sposi alla prova, tratto da Giovanni Testori, per la regia di Federico Tizzi (fino a domenica 6 febbraio, ore 20.45), mentre al Teatro della Tosse c'è Syrma antigones della compagnia Motus (fino al 5 febbraio, ore 21).

Gli spettacoli proseguono al Sipario Strappato di Arenzano con Abbraccio in danza, spettacolo con coreografie di Maurizia Lettere (venerdì 4, ore 21) e con Il Venditore di profumi di Mario Bagnara (sabato 5, ore 21). Il Teatro dell'Ortica propone Mio zio Federico, in scena all’Auditorium Allende (venerdì 4, ore 21), mentre al Teatro Govi c’è Confusioni di A. Ayckbourn (domenica 6, ore 15.30). Al Cine Teatro- Instabile va in scena La Collezione di Harold Pinter (domenica 6, ore 20.30), mentre al Teatro Hops c'è La stazione e altri paesaggi di e con Marinella Manicardi (da giovedì 3 a sabato 5, ore 21). Tra gli eventi teatrali segnaliamo anche una serata all'insegna dei Real Games, giochi di improvvisazione teatrale (venerdì 4, ore 22) all'Osteria Birreria Medioevo di San Fruttuoso (via Canevari 80 r) s.

Proseguiamo con la musica. Al Fellini di via XII ottobre (sabato 5, ore 22) appuntamento con il concerto dell'icona pop anni '80, Sandy Marton, mentre al 105 Stadium c'è lo spettacolo Io canto (sabato 5 ore 21, domenica 6, ore 15) con i protagonisti della trasmissione televisiva di Canale 5. Il weekend prosegue all’insegna del jazz: al Louisiana Jazz Club (via S. Sebastiano 36, ingresso con tessera associativa) con la Bovisa New Orleans Jazz Band in concerto (giovedì 3, ore 21.30), mentre al Borgoclub di Sturla (via Vernazza, info 010 3760090, ingresso con tessera) arriva l'Anna Sini Quartet (sabato 5, ore 21.30), chiude il Count Basie (via Tana 20 r, 10 Eu) con il Claudia Sanguineti Quartet (sabato 5, ore 22). Doppio appuntamento con lo swing, prima al Crazy Bull (via Degola 4) con i Corsi di ballo Swing e Lindy Hop, a cura di Zenaswingers (giovedì 3, ore 20.30), poi al Count Basie (via Tana 20 r) con Attack – A – Boogie Swing Band, Jumpin' Jive Show (domenica 6, ore 22, 10 Eu).

Per il rock l'appuntamento è alla Claque con Habanero Party e le band della scena underground Karmatest, Mayland e Delirio da luci compresse (venerdì 4, ore 21.30). Rock, ma in versione acustico-ironica al Ca du Dria (venerdì 4, ore 18.30). Al Muddy Waters di Calvari (via del Ramacelo 2, info 339 3195614, 8 Eu) ci sono gli Spiritual Gangsta e Overoots in concerto (venerdì 4, ore 22). Tra i tributi segnaliamo quello ai Deep Purple (sabato 5, ore 22) all'Ostaja du Seppu di Campomorone (via C. E. Lombardo, 15), quello ai Muse con gli Space Muse al Crazy Bull di Sampierdarena (venerdì 4, ore 22), quello ai Pink Floyd (sabato 5, ore 21.30) al Circolo Arci Virgola di Sestri Levante (via Santa Vittoria 4, Ingresso con tessera Arci) e chiudiamo al Muddy Waters (via del Ramacelo 2, info 339 3195614, 5 Eu) con quello a Vasco Rossi con i Tropico del Blasco (sabato 5, ore 22.30).

Passiamo alla movida: al Fellini (via XII ottobre) c'è l'Erasmus party con dj set di Fabyello (giovedì 3, ore 20.45), mentre all'Albikokka l'appuntamento è con la serata burlesque, tra cena, sfilata e dj set (venerdì 4, a partire dalle 21). Festa a tema Alice in wonderland al Fellini con il Non compleanno party (venerdì 4, ore 23.30).

Tra gli appuntamenti culturali segnaliamo la presentazione del libro Cocaina, il consumo controllato a cura di Grazia Zuffa (giovedì 3, ore 17), con Peter Cohen, Fabio Scaltritti e don Andrea Gallo, presso la Libreria San Benedetto (salita Santa Caterina 1, 010 8683878). Alla Feltrinelli c’è Ilaria Cucchi per la presentazione di Vorrei dirti che non eri solo (venerdì 4, ore 18), introducono Sandra Bettio e Matteo Indice. In ambito scientifico segnaliamo l'incontro con Walter Riva Viaggio tra costellazioni, stelle e galassie al Museo di Storia Naturale (giovedì 3, ore 17.30).

Il weekend si prospetta ricco anche dal punto di vista artistico: al Museo d'Arte Contemporanea di Villa Croce c'è l'inaugurazione della mostra Biennale della JCE – Jeune Création Européenne (venerdì 4, ore 17. Fino al 20 febbraio), mentre presso la Galleria 44 (vico Colalanza) apre la mostra collettiva Mondi (sabato 5, ore 18. Fino al 26 febbraio). Alla Commenda di Prè si inaugura la mostra Presenze silenziose di Elena Cavallo (sabato 5, ore 17. Fino al primo marzo) e presso la galleria Ellequadro (piazza Matteotti 9) arriva la mostra personale della cantante Giua, Giua e… (venerdì 4, ore 18.30).

Un fine settimana ideale anche per fare acquisti e girare tra gli stand: alla Fiera di Genova c'è Antiqua, mostra mercato di arte antica (fino a domenica 6), mentre a San Fruttuoso arriva la Fiera di Sant’Agata (domenica 6) con oltre seicento bancarelle sparse per il quartiere. Per chi ha voglia di un'escursione, Legambiente organizza Dalla Foce a Nervi tra le vecchie creuze (domenica 6, ore 10, info 339 4029397), con partenza piazza Tommaseo, mentre per un weekend alternativo il Centro Contatto (via Cipro 4) propone un weekend di Meditazione Nirvana Yoga (sabato 5 e domenica 6, info 3475529128.)

Qualche appuntamento per i più piccoli: al Teatro Modena va in scena Giulio coniglio e gli amici per sempre per la regia di Giorgio Scaramuzzino, mentre al Museo Sant'Agostino c'è lo spettacolo di burattini Hansel e gretel (sabato 5, ore 15.30, ingresso gratuito). Al Museo Doria appuntamento con il laboratorio per bambini Caccia al Fossile (domenica 6, ore 15), mentre alla Fnac gli attori della associazione culturale TeatrOvunque propongono ai più piccoli Il basso medioevo (domenica 6, ore 17).

Chiudiamo la rassegna con gli appuntamenti culinari. Si parte dal Circolo Arci Belleville (vico Calvi 3) con Le birre crude di Moreno, una degustazione a 15 Eu (giovedì 3, ore 19) e si prosegue al Kitchen Mon Amour (via San Donato 13) con l'inaugurazione della sala Il pasto di Varsavia (giovedì 3, ore 20.00). LiguriaStyle (piazza Campetto 8) propone La Lumassina, degustazione guidata con abbinamento a piatti liguri (giovedì 3, ore 20.00, 18 Eu). Cena afrodisiaca con performance ad Arteincampo (via del Campo 8 334 1315462, 30 Eu) con L'Eros nell'Arte (sabato 5, ore 20.00)

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Jurassic World Il regno distrutto Di J.A. Bayona Azione, Fantascienza, Avventura U.S.A., Spagna, 2018 Sono passati quattro anni da quando il parco tematico di Jurassic World è stato distrutto dai dinosauri scappati dalle gabbie di contenimento; Isla Nublar adesso è un luogo selvaggio abbandonato dagli umani dove i dinosauri sopravvissuti... Guarda la scheda del film