Concerti Genova Venerdì 14 gennaio 2011

Sonohra: concerto al Teatro della Corte per l'Unicef

Genova - I Sonhora, oltre ad essere una delle ultime rivelazioni del panorama melodico italiano, hanno dimostrato in più occasioni di tenerci molto a sostenere cause benefiche: i concerti per i terremotati all'Aquila, il supporto al libro La mafia ha paura di te di Massimo Savastano e, recentemente, la partecipazione al programma Formato Famiglia, in onda sul canale satellitare, sul tema delle droghe nel mondo giovanile.

L'ultima iniziativa sostenuta dai fratelli Luca e Diego Fainello si svolge a Genova, lunedì 24 gennaio 2011, ore 17 al Teatro della Corte, dove si esibiscono per sostenere l'Unicef e il progetto Scuole per l'Africa.
Ad accompagnarli sul palco, le band delle scuole genovesi, il testimonial Unicef, CadIO dei dARI e il Coro dell'International School Of Genoa che esegue l'inno dell'Unicef in apertura.

La manifestazione è stata promossa dalla classe 4 A del Liceo Classico D'Oria per discutere e focalizzare l'attenzioni dei giovani sulla Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia approvato vent'anni fa dal Parlamento Italiano, con legge del 27 maggio 1991, n. 176.
Per concludere la manifestazione la Franco Angeli Edizioni è presente nelle figure dei due autori, Elvezia Benini e Giancarlo Malombra, del libro Le fiabe per vincere la paura, del quale vengono letti degli estratti.

Potrebbe interessarti anche: , Covo di Nord-Est, crowdfunding per riaprire dopo la mareggiata: «Entro Pasqua» , Faber Nostrum, il disco-tributo a Fabrizio De Andrè: gli artisti e quando esce , Corsi di tango argentino con la Scuola Ciitango444: si balla tra emozioni e movimento , La Voce e il tempo: il programma dei concerti di marzo 2019 , C'è da fare: canzone per Genova di Paolo Kessisoglu con 25 artisti, da Giorgia a Morandi

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Peterloo Di Mike Leigh Drammatico 2018 Il giovane trombettiere Joseph sopravvive miracolosamente alla sanguinosa battaglia di Waterloo e torna a casa, a Manchester, dalla sua famiglia di umili operai. Ma un'altra battaglia si prepara da quelle parti: quella del popolo inglese del dopoguerra,... Guarda la scheda del film