Concerti Genova Lunedì 13 dicembre 2010

Cristiano De Andrè alla Fnac

© Marika Farinazzo
Mercoledì 15 dicembre, ore 21.00, alla Fnac, (via XX Settembre 46 r) Cristiano De Andrè è protagonista di un esclusivo meet&greet in occasione dell'uscita di De Andrè canta De Andrè-vol.2.

Dopo il successo raccolto con il tour live di De André canta De André, durato quasi due anni con oltre 500.000 spettatori e continui sold out, Cristiano De André torna con una nuova raccolta di brani del grande Fabrizio: De André canta De André – Vol. 2, dal 30 novembre 2010 nei negozi di dischi su etichetta Mt Blues, distribuzione Universal.

Ad annunciare l'uscita di questo nuovo scrigno di poesia in musica, il singolo radiofonico di Cose che dimentico, brano scritto da Cristiano nel 1995 insieme a suo padre con la collaborazione di Carlo Facchini, dedicato ad un loro amico poeta morto di Aids. Una canzone su uno scherzo del destino e sulla lontananza fisica che questa malattia impone, che, nonostante l'incredibile delicatezza delle atmosfere raccontate e la sorprendente profondità dello sguardo e delle parole, fu scartata dal Festival di Sanremo.

Dopo il Volume 1 di De André canta De André, Cristiano celebra ancora una volta l'universo artistico di Faber, raccontando affettuosamente il padre Fabrizio, e con il suo straordinario talento di cantante e musicista rende omaggio alla grandezza della sua arte.
Le dieci tracce live dell'album, registrate nel corso degli oltre novanta concerti in giro per l’Italia, che hanno emozionato il pubblico e fatto rivivere la poesia di Fabrizio De André attraverso la voce de André attraverso la voce dell suo erede naturale e artistico, suo figlio, propongono un ritratto del grande maestro ancora più intimo e allo stesso tempo più ampio rispetto al volume precedente.
Anime Salve, Nella Mia Ora Di Libertà, Don Raffaè, Cose Che Dimentico, Â duménega, un medley di Andrea, La Cattiva Strada, Un Giudice, La Collina, Crêuza de mä, Bocca Di Rosa e La Canzone dell'amore perduto sono i titoli con cui Cristiano raccoglie l'eredità paterna indirizzandola verso le sue corde musicali. L'anima rock, che da sempre caratterizza e distingue la sua interpretazione rispetto alle versioni originali, qui si apre infatti anche alle sonorità più etniche e popolari del repertorio di Fabrizio, come nel caso di Crêuza de mä e di Don Raffaé, esplorando poi la dimensione più emozionale ed intimista de La canzone dell'amore perduto.

Il disco è accompagnato da un dvd con le riprese video di tre brani, Disamistade, Franziska e Valzer per un amore, eseguiti nel corso del Notturno dell'Amistade, rassegna che si è tenuta lo scorso 8 luglio presso il Castello di Varano de Melegari (PR), con una veste speciale: insieme all'Orchestra Vianiner Philharmoniker del maestro Giancarlo Guarino, e, nel caso di Disamistade, con l’accompagnamento del Coro della Cappella Farnesiana diretto da Antonello Aleotti.

Potrebbe interessarti anche: , Paganini Genova Festival 2018: il programma completo tra concerti ed eventi , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap , La Voce e il Tempo: Cantar di flauti, un singolare concerto con il giapponese Atsufumi Ujiie e il casertano Alessandro De Carolis , Gog, la stagione 2018/2019 della Giovine Orchestra Genovese: programma e concerti , Festival del Mediterraneo 2018: suoni, ritmi e voci provenienti dall’Italia e dal mondo a Genova

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

L'apparizione Di Xavier Giannoli Drammatico Francia, 2018 Vincent Lindon è Jacques, un famoso reporter di guerra che viene inaspettatamente reclutato dal Vaticano per indagare su un’apparizione avvenuta in un villaggio della Francia. Anna, orfana e novizia, afferma di aver visto la Vergine Maria. Lo straordinario... Guarda la scheda del film