Genova Mercoledì 3 novembre 2010

Associazione Stella Maris: il Progetto Presenze Invisibili

Per informazioni sulle associazioni di volontariato di Genova contattate il Celivo al numero 010 5956815.

Genova - L'associazione Privata di Fedeli Stella Maris è composta da volontari e supporta le attività dei molti centri Stella Maris sparsi nei porti delle città italiane.
I volontari si occupano dell'accoglienza e dell'assistenza dei lavoratori marittimi. Chi lavora in mare è costretto a condizioni di vita spesso dure. Per questo l'associazione vuole dar vita ad una casa lontano da casa.

«Arrivando in un porto, i marittimi si ritrovano ad essere cittadini ad ore, anche per questo abbiamo dato vita al Progetto Presenze Invisibili», spiega la coordinatrice locale Giulia Frezza, «Si tratta di un percorso dedicato ai nuovi volontari, che attraverso una serie di incontri imparano nozioni sulla sicurezza in porto e sulle navi, ma imparano anche a dedicarsi all'accoglienza».

Sabato 6 domenica 7 novembre a Genova Di Negro, in via Venezia 1 A (di fianco alla chiesa), l'associazione organizza un corso rivolto in particolar modo a coloro che hanno aderito al Progetto Presenze Invisibili: «È un appuntamento fondamentale del percorso formativo, nonché un momento di confronto e approfondimento delle tematiche relative allo ship visiting». Il corso, certificato ICSW e riconosciuto a livello internazionale, è tenuto da Don Giacomo Martino, istruttore certificato ICSW. Per iscriversi o chiedere informazioni basta chiamare il numero 010 8938374.

Ma cosa fanno esattamente i volontari di Stella Maris? Gli ship visitor salgono sulle navi che approdano al porto di Genova. Dopo aver capito di quale nazionalità sono i membri dell'equipaggio, offrono loro le news giornalistiche dal mondo tradotte nella loro lingua, cosìcché i marittimi abbiano la possibilità di aggiornarsi dopo tanti giorni di navigazioni. I volontari portano con sé anche calendari e schede telefoniche utili per telefonare in tutto il mondo ad una cifra irrisoria. E ancora, portano con sé le mappe della città e del porto, organizzando un pulmino che accompagni i marittimi in centro città.

Potrebbe interessarti anche: , Associazione San Marcellino: dall'accoglienza ai laboratori, per ritrovare il gusto della vita , Premio per esperienze innovative di partnership sociali 2017 al progetto Smart Home , Il mago dei bambini speciali: una fiaba per parlare di disabilità , 150 anni di Azione Cattolica Diocesana: una veglia per festeggiare , Mondo in pace 2017 a Palazzo Ducale: il programma

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

La casa delle bambole Ghostland Di Pascal Laugier Horror 2018 Pauline e le due figlie adolescenti, Beth e Vera, ricevono in eredità una vecchia villa piena di cimeli e bambole antiche che rendono l'atmosfera tetra e inquietante. Durante la notte, due intrusi penetrano nella casa e prendono in ostaggio le... Guarda la scheda del film