Food Genova I Tre Merli - Porto Antico Giovedì 21 gennaio 2010

I Tre Merli al Porto Antico

Genova - Sono stati tra i primi, insieme a Zeffirino, a portare la cucina ligure in giro per il mondo, intuendo le potenzialità e il fascino del cibo di casa nostra nei paesi stranieri. Dalle prime cantine in vico dietro il Coro della Maddalena (via Garibaldi) e in corso Magenta (Castelletto, ora passato in altre mani), I Tre Merli è sbarcato a Camogli, poi a New York, dove oggi conta ben quattro locali di cui due sulla Broadway. L'ultimo ristorante della serie ha aperto al Porto Antico di Genova, proprio di fronte al Bigo. Ed è di questo che parliamo.

L'inconfondibile insegna con i pennuti neri è simbolo di cucina ligure della tradizione, coniugata con un ambiente elegante ma attento al look - da antica cantina appunto - e un servizio professionale affinato negli anni. Se in America ha portato i sapori della Liguria per farli conoscere agli americani, a Genova - soprattutto al Porto Antico - il target è turistico.

Nel menù, tradotto in inglese come in genovese, si parte dal cappon magro, friscieu di baccalà, e poi ai grandi classici come trofie al pesto, testaroli e panzerotti, ecco un piatto di taglierini al basilico di Prà con ragù di gallinella e totanetti. Domina il pesce tra i secondi: frittura, stoccafisso, calamari ripieni di bufala e purea di patate. Ma larga parte degli avventori non esce senza aver provato alcuni marchi di fabbrica della cucina ligure: farinata e focaccia al formaggio in primis, nelle più diverse declinazioni. Esiste anche un menù dedicato ai celiaci.

Molto fornita la cantina, che parte da una selezione targata Tre Merli di classici liguri (vermentino, pigato e nostalino per i bianchi, rossese della Riviera Ligure e ciliegiolo tra i rossi), e che include anche vini provenienti da Cinque Terre, Ormeasco, Lumassina, Colli di Luni, nonché da tutte le altre regioni italiane. Raramente si trovano sbavature nella proposta enogastronomica dei Tre Merli. Tutto è all'altezza. D'altra parte, è lecito parlare di altezza anche per il prezzo, che lievita velocemente.

A proposito di location: oltre alla terrazza davanti al Bigo di Genova, decisamente azzeccata la posizione del wine bar dei Tre Merli di Camogli, con i tavolini sul molo del porticciolo. Un aperitivo preso lì non si scorda facilmente.

Potrebbe interessarti anche: , Slow Fish 2019 a Genova, Petrini: «Giovani di Fridays for Future, partecipate» , Ristoranti messicani a Genova e dintorni: gli indirizzi da non perdere , Trenette al pesto nella top 100 dei piatti più amati al mondo , Caseificio Val D'Aveto: i due nuovi yogurt alle fragoline di bosco e Strudel , Recco, la Manuelina si rinnova: dalla Storica Focacceria al Ristorante Gourmet

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.