Genova Martedì 3 novembre 2009

'Amicus regional civic service': fare servizio civile all'estero

Per informazioni sulle associazioni di volontariato di Genova contattate il Celivo al numero 010 5956815.

Leggi gli altri articoli della rubrica Volontariato

Genova - Amicus regional civic service: Corse for the european networking è un progetto di servizio civile che permette a trenta ragazzi e ragazze di fare un'esperienza di volontariato in uno degli otto paesi aderenti all'iniziativa: Francia, Spagna, Germania, Svezia, Finlandia, Polonia, Slovacchia e Romania. Lo scopo è quello di creare un sistema europeo per il volontariato e il servizio civile.

Finanziato con fondi dell'Unione europea e della Regione Liguria presso gli organismi partner i paesi coinvolti, il progetto è dedicato a giovani tra i 18 e i 28 anni residenti in Liguria o nelle regioni limitrofe (a questi ultimi è riservato un terzo dei posti, mentre due posti sono riservati a giovani con minori opportunità) purché in possesso di cittadinanza europea.
Non può invece partecipare chi è già impegnato in un progetto di servizio civile nazionale. A tutti sono garantiti vitto e alloggio, oltre a un compenso che varia dai 60 ai 125 euro a seconda del Paese nel quale si svolge il progetto.

«Dal 2006 la Regione Liguria opera in modo sinergico sulle attività di servizio civile», spiega Anne Doris Genesin, funzionario responsabile del servizio civile, «molte le novità anche su quello regionale: è entrata in vigore una nuova legge che ha dato la possibilità a tutti - anche agli studenti dai 16 ai 18 anni, ai minori soggetti a messa alla prova, agli immigrati e alle fasce deboli - di intraprendere il percorso del servizio civile. Abbiamo avviato molte sperimentazioni e il Ministero di Grazia e Giustizia, gli enti e le cooperative con cui abbiamo collaborato sono molto soddifatti».

Mancava però la sperimentazione sull'Europa: «la realtà europea è molto diversa dalla nostra, e volevamo portare negli altri paesi l'attenzione nei confronti della formazione e dei giovani che sono tipiche del servizio civile italiano». Nel porgetto Amicus sono coinvolti anche alcuni paesi dell'est, «che hanno voglia di riscatto e anche per questo si impegnano molto nel realizzare questo nuovo progetto».

I giovani che parteciperanno all'iniziativa avranno l'occasione di fare un'esperienza all'estero, ma anche di diventare cittadini attivi. Al termine del progetto, i partecipanti presenteranno un documento finale, nel quale far confluire dati e informazioni sulla legislazione in materia di volontariato e Terzo settore del Paese che li ospita.
Amicus partirà nel febbraio 2010 e terminerà entro novembre. Le domande di partecipazione possono essere inviate a partire da martedì 3 novembre a giovedì 3 dicembre 2009.

Potrebbe interessarti anche: , Associazione San Marcellino: dall'accoglienza ai laboratori, per ritrovare il gusto della vita , Premio per esperienze innovative di partnership sociali 2017 al progetto Smart Home , Il mago dei bambini speciali: una fiaba per parlare di disabilità , 150 anni di Azione Cattolica Diocesana: una veglia per festeggiare , Mondo in pace 2017 a Palazzo Ducale: il programma

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Skyscraper Di Rawson Marshall Thurber Azione U.S.A., 2018 Will Ford, è un ex leader del Team di Recupero Ostaggi dell’FBI e veterano americano di guerra, che ora valuta la sicurezza dei grattacieli. Durante un lavoro in Cina trova il più alto e sicuro edificio del mondo improvvisamente in... Guarda la scheda del film