Concerti Genova Martedì 6 ottobre 2009

The Clash: i 30 anni di 'London Calling'

Genova - Le copertine davvero storiche della storia del rock si possono contare sulle dita di una mano: Abbey Road dei Beatles, Nevermind dei Nirvana e poche altre. Quella che vedete qui sopra è una pietra miliare: l'immagine di Paul Simonon che spacca il basso sul palco del Palladium di New York è diventata un simbolo della musica ribelle.
Era il 1979 quando i Clash pubblicavano il loro album manifesto, London Calling, e oggi, a trent'anni di distanza, anche a Genova si celebra l'anniversario di uno dischi più amati di sempre - e non solo per la copertina.

Da venerdì 9 a domenica 11 ottobre 2009, presso la Sala Luzzati della Biblioteca de Amicis (Magazzini del Cotone), è infatti allestita la mostra Londra chiama, Genova risponde, tutta dedicata ai Clash e ai trent'anni di London Calling. Il materiale esposto - cimeli, fotografie, volantini, copertine di dischi, poster - proviene in gran parte dalla sterminata collezione del genovese Fabrizio Barile, classe 1962, grande appassionato di musica underground e tra i creatori di Sonic Redoucer, un enorme archivio on line (ancora in fase di costruzione) dedicato alla musica punk/rock autoprodotta.
Nei tre giorni di mostra sono anche in programma momenti di musica live e dibattiti (vedi box).

Io nel 1979 non c'ero ancora. Il sentito dire non basta a ricreare l'atmosfera di quell'epoca, quando l'ondata del punk sfumava lentamente nel rock da stadio. Ma ho bene in mente uno dei miei primi ascolti di London Calling, che ancora oggi quando ci penso mi vengono i brividi.
Ero a Londra, cuffie nelle orecchie e passo spedito, che camminavo per Regent Street: proprio mentre stavo sbucando in Piccadilly Circus, tra luci al neon e una marea di gente davanti, dal mio walkman sono partite le prime note del capolavoro dei Clash.
Avevo diciassette anni: allora non ci feci particolarmente caso, ma ora so che fu uno di quei momenti che non si scordano per il resto della vita.

Potrebbe interessarti anche: , Paganini Genova Festival 2018: il programma completo tra concerti ed eventi , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap , La Voce e il Tempo: Cantar di flauti, un singolare concerto con il giapponese Atsufumi Ujiie e il casertano Alessandro De Carolis , Gog, la stagione 2018/2019 della Giovine Orchestra Genovese: programma e concerti , Festival del Mediterraneo 2018: suoni, ritmi e voci provenienti dall’Italia e dal mondo a Genova

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Quasi nemici L'importante è avere ragione Di Yvan Attal Drammatico, Commedia Francia, 2017 Neïla Salah è cresciuta a Créteil, nella multietnica banlieu parigina, e sogna di diventare avvocato. Iscrittasi alla prestigiosa università di Panthéon-Assas a Parigi, sin dal primo giorno si scontra con Pierre Mazard, professore celebre per i suoi... Guarda la scheda del film