Concerti Genova Lunedì 28 settembre 2009

Aparecidos – Lo que hay en el charco

Genova - Si chiamano Aparecidos e apparsi lo sono anche alle lente latitudini della nostra città. Anzi, pare proprio che qui siano nati e cresciuti.

Allora, partiamo dai due fratelli argentini, Facundo e Santiago Moreno. Entrambi chitarristi, planano a Genova e si incontrano con il violinista Mattia Tommasini, cominciano a suonare per locali. Siamo nel 2002. Il repertorio annovera composizioni dalla verace radice porteña (tango e milonga) con qualche scorreria verso il folk dell'interior. Nel 2004 si aggiunge la sezione ritmica (Tommaso Rolando al contrabbasso e Santo Fiorelli alla batteria), quindi gli Aparecidos cominciano a sperimentare ritmiche anche aliene al loro territorio sonoro di pertinenza. Avviene così che nel 2008, grazie all'interessamento della label indipendente Dodicilune (collana Fonosfere), esce l'opera prima Lo que hay en el charco, registrato a Genova presso lo Studio Apollo.

Definirlo un album semplicemente folk sarebbe piuttosto riduttivo. Ora, al di là delle etichette, vale la pena trasmettere anche la "prima impressione". Un CD sveglio che sveglia, mi sono subito detto. C'è affiatamento, bravura mai fine a se stessa ma messa a disposizione del collettivo. Il pendolo "tango/milonga" scorre anche sul filo di misure composte dalla nuance balcanica: il ricorso ai 7/4 di Exorcismo vs. Pachamana ci induce a chiederci: "Ma siamo sulle rive del Rio della Plata o del Danubio?". Tarantelle salseire (En el charco), bosse bastarde (Carlitos), flamenco jazzato con tanto di chitarra elettrica solista (Bruno dacci i soldi), Messico e favole di corde (Recuerdos de una fiesta suburbana) sino alla conclusiva Cielito embalsamado che cresce su un impianto cameristico quasi "neoclassico" per poi esplodere in una fantasia dinamica dal "piano" al "forte", andata e ritorno.

Ehi, ragazzi, quando ripassate da queste parti, fate un fischio, por favor...

Potrebbe interessarti anche: , Paganini Genova Festival 2018: il programma completo tra concerti ed eventi , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap , La Voce e il Tempo: Cantar di flauti, un singolare concerto con il giapponese Atsufumi Ujiie e il casertano Alessandro De Carolis , Gog, la stagione 2018/2019 della Giovine Orchestra Genovese: programma e concerti , Festival del Mediterraneo 2018: suoni, ritmi e voci provenienti dall’Italia e dal mondo a Genova

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

The wife Vivere nell'ombra Di Björn Runge Drammatico 2017 Joe Castleman e la moglie Joan vengono svegliati all'alba da una telefonata proveniente dall'Europa. È la notizia che Joe ha vinto il premio Nobel per la letteratura. Mentre si prepara e poi ha luogo il loro soggiorno a Stoccolma in vista della... Guarda la scheda del film