Concerti Genova Lunedì 27 luglio 2009

Dave Douglas a Genova

Genova - Dave Douglas, uno fra i migliori jazzisti del momento, è stato a Genova per un'intera giornata, sabato 25 luglio 2009, nell’ambito del Festival Gezmataz, prima per un workshop e alla sera per un concerto con il suo gruppo Brass Ecstasy.
Viene da dirla così, perché la città, stretta fra le partenze dei vacanzieri e la miriade di altre iniziative musicali o gastronomiche sembra appena essersene accorta, delegando a poche centinaia di spettatori gli onori dell’accoglienza al trombettista americano.

Dave Douglas non si è certo scoraggiato, proponendo, nell’ultima delle sue invenzioni, ovvero il quintetto di ottoni e batteria, formato nel 2005 - con Vincent Chaney al corno, Luis Bonilla al trombone, Nasheet Waits alla batteria e Oren Marshall all’orenphone, sorta di incrocio fra un sax e una tuba - un’ora e mezza di musica scoppiettante, fra ritmica quasi rock, scrittura impeccabile e improvvisazioni di gran classe.
Il gruppo, evidentemente ispirato al Brass Fantasy del compianto Lester Bowie, riprende in parte il gioco inventato dal geniale trombettista afroamericano, con la rielaborazione di pezzi provenienti da galassie diverse rispetto al jazz, mescolate con composizioni originali, all’insegna del divertimento e del piacere di condividere palco e percorsi musicali.

Nel concerto di Genova si è ascoltato parte del cd appena pubblicato per la Greenleaf Spirit Moves, con il famoso pezzo del cantante country Hank Williams I’m so lonesome i could cry, fra composizioni dedicate al "musicista di casa" Enrico Rava e a Fats Navarro, e si è potuto apprezzare la splendida pronuncia alla tromba di Douglas, davvero uno fra i musicisti più interessanti del momento, in grado di spaziare fra contesti e progetti molto diversi riuscendo sempre a proporre musica avvincente.
Apprezzabile anche il Douglas umorista con un siparietto dedicato alla politica americana e una replica del mai troppo ripetuto bye bye all’elicottero che simbolicamente ha portato via George Bush dalla scena politica degli Stati Uniti.

Potrebbe interessarti anche: , La Voce e il Tempo: i Carmina Burana alla Chiesa di santo Stefano , Salmo in concerto a Genova nell'estate 2019 , Genova: «Il Museo del Jazz non esiste più», la lettera di Dado Moroni , Note dal Cuore: una serata di musica e tango al Carlo Felice, a favore di Gaslini Onlus , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

La casa delle bambole Ghostland Di Pascal Laugier Horror 2018 Pauline e le due figlie adolescenti, Beth e Vera, ricevono in eredità una vecchia villa piena di cimeli e bambole antiche che rendono l'atmosfera tetra e inquietante. Durante la notte, due intrusi penetrano nella casa e prendono in ostaggio le... Guarda la scheda del film