Concerti Genova Lunedì 6 luglio 2009

Pop

Festa Popolare a Villa Bombrini

Genova - Ecco la dimostrazione di come sia possibile trasformare un'area indissolubilmente legata ad attività industriali in nuovo polo culturale: prima l'era della siderurgia e dei gasometri, ora quella dei concerti, degli spettacoli, del tempo libero.
Questa è la storia di Villa Bombrini, antica dimora nobiliare tra le più importanti di Genova, per decenni sommersa dalle acciaierie, recentemente acquistata dalla Regione Liguria e ora pronta ad aprire le porte dei propri giardini a tutti i genovesi (dal lunedì al venerdì, ore 8.30-19.30; sabato e domenica, ore 9.30-19.30).

Giochi per bambini, servizi igienici e illuminazione sono già pronti. In autunno è prevista l'aggiunta di un nuovo manto erboso. La progressiva (ri)conquista del territorio da parte dei cittadini è in piena realizzazione, e per festeggiare la nuova era di Villa Bombrini, ecco un mese di musica live, spettacoli e buona tavola.
L'evento si chiama Pop - Festa Popolare e raggruppa una serie di eventi sparsi per l'intero mese di luglio (dall'8 luglio al 2 agosto, per la precisione) e rivolti un po' a tutte le fasce di età: ci sono i concerti dedicati ai giovani, le serate di ballo liscio, gli spettacoli per ragazzi e i laboratori per bambini. E di sera, stand gastronomici (dalle 18) e servizio ristorante (dalle 19.30).

Si parte mercoledì 8 luglio con il New York Ska-Jazz Ensamble, band di culto della scena musicale americana. Il giorno dell'inaugurazione ufficiale del nuovo spazio pubblico è invece il giorno successivo, giovedì 9: in programma, una parata dai Giardini Melis fino a Villa Bombrini con la Filarmonica di Cornigliano e la cerimonia alla presenza delle autorità (la sindaca Vincenzi, i presidenti di Provincia e Regione Repetto e Burlando, il presidente del Municipio Medio Ponente Stefano Bernini).

Poi si prosegue con lo spettacolo musicale del comico-cantautore Andrea Rivera, divenuto famoso grazie alle interviste al citofono nella trasmissione televisiva Parla con Me (venerdì 10 luglio) e con il concerto dei torinesi Africa Unite, la più longeva band reggae italiana (sabato 11).
Dal 16 al 19 luglio, spazio al jazz con l'edizione numero zero del Count Basie Jazz Festival, in collaborazione con l'omonimo locale di via Prè: sul palco, Massimiliano Rolff Unit Five e Giampaolo Casati (giovedì 16), Joanna Rimmer Quintet (venerdì 17) e Trio Bobo (ovvero Faso, Christian Meyer e Alessio Menconi di Elio e le Storie Tese, sabato 18).

Ancora concerti nei giorni successivi: giovedì 23 arrivano i Motel Connection, progetto parallelo ai Subsonica del cantante Samuel Romano; venerdì 24, sonorità anni '60/'70 con il tributo ai Beatles dei Reunion; sabato 25 a tutto rock con Boleskine House e Psycho House e i loro tributi, rispettivamente, ai Led Zeppelin e ai Kiss.
Ultima settimana di Festa Popolare: giovedì 30 luglio c'è la Rino Gaetano Band (nella cui formazione spiccano Marco Morandi - figlio di Gianni - e il nipote di Rino Gaetano, Alessandro); venerdì 31, è la volta del rap di Piotta; sabato 1 agosto, gran finale con i torinesi Linea 77.

Tra un concerto e l'altro, ci sono anche eventi per i più piccoli: spettacoli teatrali a cura del Teatro del Piccione, della Compagnia Melarancio e del Teatrino dell'Erbamatta (mercoledì 15, 22 e 29 luglio), ma anche laboratori e animazioni (nei pomeriggi di tutti i mercoledì e venerdì).
Per i più maturi, invece, da non perdere le serate di ballo liscio (tutte le domeniche).

Il festival - a cura di Arci Genova, Società per Cornigliano, Municipio Medio Ponente e Comitato Cittadini per le Manifestazioni del Medio Ponente - è quasi tutto a ingresso gratuito: gli unici eventi a pagamento (il biglietto costa 10 Eu e si può acquistare all'ingresso) sono la serata di apertura con i New York Ska-Jazz Ensemble, quella di chiusura con i Linea 77 e, in mezzo, i concerti di Africa Unite, Trio Bobo e Motel Connection.

Potrebbe interessarti anche: , Covo di Nord-Est, crowdfunding per riaprire dopo la mareggiata: «Entro Pasqua» , Faber Nostrum, il disco-tributo a Fabrizio De Andrè: gli artisti e quando esce , Corsi di tango argentino con la Scuola Ciitango444: si balla tra emozioni e movimento , La Voce e il tempo: il programma dei concerti di marzo 2019 , C'è da fare: canzone per Genova di Paolo Kessisoglu con 25 artisti, da Giorgia a Morandi

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Scappo a casa Di Enrico Lando Commedia Italia, 2019 Per Michele, quel che conta è apparire: far colpo sulle belle donne (solo per accumulare punti su un’applicazione di incontri), guidare macchine di lusso (non perchè ne sia proprietario ma perchè lavora come meccanico nella concessionaria che le... Guarda la scheda del film