Concerti Genova Giovedì 12 febbraio 2009

Mr Puma: una serata con Bukowski

Genova - È stato un inaspettato giovedì sera, ricco di gradevoli sorprese.
A cominciare dalla location: non immaginavo che al Count Basie, oltre a dell’ottima musica jazz si potessero ascoltare anche pièce teatrali. Gianni Briano - Mr. Puma, mi ha stupita con la sua interpretazione del testo di Charles Bukowski: è stata più sanguigna, autentica e appassionante di altre che avevo visto recitate da attori più noti, forse più nevrotici, ma meno veritieri.

Il secondo artista in scena Zibba, (talmente vicino al pubblico che all’ingresso lo avevo scambiato per un PR del locale) mi ha incantata con la sua voce roca e profonda, suonando al pianoforte la più suggestiva discografia di Tom Waits (brani struggenti tratti da Real Gone, Big Time, Mule Variations, Heartattack and Vine, Closing Time).
Infine il reading del diario di Bukowski (Il Capitano è fuori a pranzo, Feltrinelli, 2000) scritto dalle 23.28 del 28 agosto 1991 interrompendosi alle 12.56 del 27 febbraio 1993, poco prima della sua morte, non per i posteri che lo detestano in vita ed immagina lo osanneranno da morto, semplicemente per il suo puro piacere dello scrivere.

Il Capitano descrive gli ultimi anni della sua vita vagabonda e burrascosa con ancora maggiore emancipazione: affrancandosi da ogni elemento insopportabile incontrato sul suo percorso, senza ipocrisie, potendo esprimere ciò che realmente pensa su personaggi, situazioni, categorie e stereotipi sociali.

Mr. Puma è un Capitan Bukowski dall’accento savonese: si versa il vino nel calice facendolo vibrare come una campana tibetana che lo conduce nelle sue riflessioni sull’esistenza, la caducità della vita, la certezza della morte, l’importanza di vivere intensamente nella verità, condannando e rifiutando chi nuota sulla “superficie”. Tratteggia le sue giornate all’ippodromo per giocare alle corse, il quotidiano familiare con la moglie ed i loro 9 gatti, i fan che (senza aver mai letto un suo libro) bussano alla porta per ottenere l’autografo, i guidatori sull’autostrada, i poeti dandy che possono fare gli intellettuali perché mantenuti dalle mamme ricche…

Beve e racconta del suo vissuto da uomo di strada: sporcandosi le mani sia svolgendo lavori umili, sia seguendo la sua passione (scrivere) per committenti commerciali ma almeno remunerativi, ubriacandosi in feste di ricchi, intellettuali ed artisti, esprimendo sempre il suo pensiero con cinismo e maleducazione da renderlo un ospite famoso, ambito e talvolta temuto. Si versa altro vino e descrive come l’ispirazione lo raggiunge nel cuore della notte, materializzandosi: dapprima attraverso il battito meccanico e violento della macchina da scrivere, nel periodo più recente mediante il colore blu dello schermo e la velocità delle dita sulla tastiera del PC da cui sente attrazione, stupore e quasi dipendenza.

Ottima la scelta dei brani e la performance di Mr. Puma, peccato che adesso parta per un mese di tournée in giro per l’Italia con Pippo Delbono, speriamo che torni presto a Genova portando questo testo su palcoscenici più frequentati da chi segue opere teatrali.
Rimando questa memorabile serata al “pubblico di qualità” (tanti giovani ed esperti del settore - tra gli altri Totò Miggiano dello Psyco e le ragazze dell’Archivolto) presente nel buen retiro del Count Basie e per chi sostiene che a Genova non accada mai nulla di nuovo ed interessante: forse occorre un po’ provare, sperimentare, osare, andare oltre la superficie per vivere come Il Capitano.

Potrebbe interessarti anche: , Campofestival: musica dalle aree celtiche, XXII edizione al Castello Spinola , Rovazzi: il nuovo video Faccio quello che voglio ambientato anche a Genova , Niente Festival Cresta 2018 ai Giardini Baltimora: «Nessuno ci ha detto nulla» , Villa Bombrini Estate V!va 2018: programma, concerti ed eventi , EstateSpettacolo 2018 al Porto Antico: programma, concerti ed eventi

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Skyscraper Di Rawson Marshall Thurber Azione U.S.A., 2018 Will Ford, è un ex leader del Team di Recupero Ostaggi dell’FBI e veterano americano di guerra, che ora valuta la sicurezza dei grattacieli. Durante un lavoro in Cina trova il più alto e sicuro edificio del mondo improvvisamente in... Guarda la scheda del film