Concerti Genova Mep Giovedì 16 ottobre 2008

Morgan inaugura i live di Sestri Levante

Genova - Ve ne dico solo alcuni: Morgan, Caparezza, Subsonica. Saranno loro ma non solo i protagonisti della serie di concerti che Mojotic organizza per la stagione invernale a Sestri Levante.
Si parte sabato 18 ottobre negli spazi del Mep, per poi proseguire con un appuntamento a settimana fino a dicembre. Primo della lista, MorganDeiBluvertigo – al secolo Marco Castoldi - che dopo cinque anni di teatri, concerti per piano e voce, quartetti d’archi e fox-trot, ritorna all’elettronica, proponendo in una nuova veste l'ultimo disco DaAadA, il suo lavoro forse più orchestrale, classico e barocco. Due le postazioni sul palco, una controllata da Morgan, l’altra da Megahertz - alias Daniele Dupuis - il polistrumentista padovano membro della banda costituita da Morgan per gli accompagnamenti, “Le Sagome”. L'ingresso costa 18 Eu.

Sabato 25 ottobre sarà poi la volta dello stile immediato ed essenziale, venato di elettronica, del cantautore novarese Bugo - Cristian Bugatti - e del duo salentino Il Genio, nato nell'inverno del 2007 dalla fusione di Gianluca De Rubertis (già tastierista degli Studiodavoli) ed Alessandra Contini, entrambi legati a un electro-pop reinterpretato attravero atmosfere retrò cantate in italiano e francese. Il loro brano Pop Porno è in heavy rotation da settimane sulle radio italiane. L'ingresso al live costa 12 Eu.

Terzo appuntamento, l'8 novembre, con il “vate dalla chioma boccoluta” Caparezza, noto per la sua feroce critica ad una comunità devota al divertimento Fuori dal Tunnel e autore del recente libro Saghe Mentali e del disco Le dimensioni del mio Caos. Ingresso 12 Eu.

Per il nuovo tour 2008/2009 i Subsonica (20 Eu) - il cui ultimo video è uscito proprio oggi - abbandonano i grandi spazi a favore dell'atmosfera più intima e a contatto col pubblico dei club: saranno loro ad esibirsi al Mep sabato 15 novembre.
Ultimi nel mese di novembre, il 22, la poliedrica statunitense Joan As Policewoman - Joan Wasser - violinista classica, punk rocker, amante del soul e solista, e i Marti, la band formata nel 2001 da Andrea Bruschi, con la loro musica d’autore dark che unisce i toni dell'espressionismo europeo, del new wave inglese anni '80, del musical anni ‘30, del technopop e del cabaret. L'ingresso costa 15 Eu.

Ancora da svelare i nomi degli artisti ospiti nel mese di dicembre al Mep, ma vista l'altisonanza di quelli citati e le risposte di pubblico nelle scorse edizioni, siamo sicuri che anche le ultime serate non deluderanno. Tanta l'aspettativa dei giovani organizzatori che da tre anni sono alla guida di Mojotic, proponendo eventi musicali in tutta la Liguria.
E senza poca fatica: «La gente in Liguria è più timorosa, poco attiva, c'è una sorta di chiusura mentale nell'accogliere certi eventi. Inoltre mancano gli spazi, i club: ne apre uno e ne chiude un altro. Comunque speriamo in una bella risposta come quella avuta lo scorso aprile», dicono gli organizzatori.

Potrebbe interessarti anche: , La Voce e il Tempo: i Carmina Burana alla Chiesa di santo Stefano , Salmo in concerto a Genova nell'estate 2019 , Genova: «Il Museo del Jazz non esiste più», la lettera di Dado Moroni , Note dal Cuore: una serata di musica e tango al Carlo Felice, a favore di Gaslini Onlus , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Lo sguardo di Orson Welles Di Mark Cousins Documentario 2018 What's in the box? Cosa c'è nella scatola? si chiede Mark Cousins cineasta e studioso di cinema, già autore della sua nota (e preziosissima) rilettura personale della storia del cinema in The Story of Film (2011). Grazie all'accesso... Guarda la scheda del film