Concerti Genova Venerdì 12 settembre 2008

Finisce Trl: arriva il compleanno di Mtv

Genova - Trl (Total Request Live), storica trasmissione di Mtv, conclude la settimana genovese con un big del pop italiano come Max Pezzali.
In tanti alle due di oggi pomeriggio, hanno affollato piazza Caricamento. Giovani e meno giovani erano lì sotto il sole, a soffrire un’umidità alle stelle, per ascoltare un paio di canzoni. Rigorosamente in playback. A proposito di playback, incredibile come sia ancora così gettonato, magnifico esempio di quell’implicito accordo, squisitamente teatrale, per cui «Io so che tu sai e va bene così». E così mentre Max, pizzetto e cappellino blu, punta sulla performance e sul sincrono, la gente, braccia al cielo, canta.
L’atmosfera è calda. Adolescenti e famiglie si lasciano andare alle melodie di qualche brano nuovo e vengono alla fine ripagati da Max che intona a cappella Gli Anni, facendo partire un coro da stadio che corre tra il pubblico come una ola. Perché Max, playback o non playback, la voce ce l’ha, eccome. E anche il sorriso è ancora un po’ quello di quando cantava Non me la menare, anche se adesso sullo spirito ribelle prevale un sano desiderio di paternità.

Tutti per Max dunque, ma non solo. Trl di per sé ha attirato in questi pomeriggi ragazzi e ragazze che si godono gli ultimi giorni di vacanza. Chissà se per vedere lo stacco di coscia della Santarelli e il sorriso sbiancato di Pastore&Co o perché alla fine quando la tv chiama, volenti o nolenti, si risponde. O perché, stacchi pubblicitari a parte, fa tanto atmosfera da concerto, e per di più gratuito. O forse perché proprio la voce dello stage manager incuffiato che urla al microfono «Meno 5, 4, 3…» alla diretta e comanda, come un direttore d’orchestra, gli applausi e le urla delle prime file fa tanto set cinematografico. O perché la videocamera planante a fior di teste e cartelli («Ma dove sono finiti i Backstreet Boys?») ci fa salutare la mamma a casa.

Per queste e mille altre ragioni diverse domani sera le due postazioni dell’Mtv Day trasformeranno il Porto Antico in un tappeto umano. E, artisti ospiti a parte, starà alla squadra al completo dei vj accendere la serata. Dalla Santarelli, che da brava show girl riesce sempre a sollevare qualche commento su una qualunque parte del suo corpo, al biondo Cattelan che, già che c’era, si è dato alla musica sul serio, ai provocatori Fabio Volo e Pif la iena, allo sguardo androgino di Carlo Pastore e all’esuberanza dello smilzo Mandelli. Anche loro dunque, a diritto, tra i protagonisti del compleanno di Mtv a tenere alta l’adrenalina e lo share fino all’alba. Nessun dubbio su questo: se c’è una cosa che li accomuna tutti, parlata a mille decibel a parte, è che sono vere bestie da palcoscenico.

Potrebbe interessarti anche: , Genova: «Il Museo del Jazz non esiste più», la lettera di Dado Moroni , Note dal Cuore: una serata di musica e tango al Carlo Felice, a favore di Gaslini Onlus , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap , La Voce e il Tempo: Lo splendore dei Gonzaga con l'Ensemble Biscantores , Gog, la stagione 2018/2019 della Giovine Orchestra Genovese: programma e concerti

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Chesil Beach Il segreto di una notte Di Dominic Cooke Drammatico 2017 In Inghilterra, secondo Philip Larkin, "i rapporti sessuali incominciarono nel millenovecentosessantatre", "tra la fine del bando a "Lady Chatterley" e il primo ellepi dei Beatles". La giovane coppia protagonista del film (tratto dal romanzo di lan McEwan)... Guarda la scheda del film