Concerti Genova Martedì 9 settembre 2008

Notte Bianca: Genova si accende

Genova - È partito il conto alla rovescia e sabato 13 settembre sarà di nuovo Notte Bianca, una notte di sorprese per le vie e le piazze più suggestive della nostra città a conclusione del calendario di eventi di GenovaUrbanLabSummerFestival08. «Un 'occasione di incontro - ha sottolineato il sindaco Vincenzi - per stare insieme e divertirsi. Un compleanno per la città».

E in una nottata di grande festa non poteva certo mancare la musica. Dj di eccellenza, o meglio vj, saranno i conduttori di Mtv che porteranno a Genova l'undicesimo compleanno dell'emittente televisiva: l'Mtv Day. Music Everywhere il motto di quest'anno e sfogliando il programma si capisce perchè. A partire dalle dalle 18.30, nel north stage di piazza Caricamento, Elena Santarelli e Carlo Pastore presenteranno Baustelle, Estelle e Sonohra. A seguire dj set fino all'alba.
Al south stage allestito al Porto Antico, invece, dalle 19.30 in poi Carolina Di Domenico e Alessandro Catellan condurranno Caparezza, Duffy, Fabri Fibra e One Repubblic.
Ci sarà anche un mobile stage: un bus attraverserà il centro della città per arrivare alle 18.00 in calata Falcone e Borsellino: alla guida di Valentina Correani e Piff, si esibiranno Bugo, i dAri e Marracash. Mtv non dimentica l'impegno sociale e sul palco di piazza Caricamento si esibirà Lucariello, con Ezio Bosso e la Buxus Consort Orchestra: contro tutte le mafie verrà proposto il brano Cappotto di legno (ore 17.00).

Se l'Mtv Day rappresenta la dorsale di questa Notte Bianca, è altrettanto vero che l'offerta sarà eterogenea e ben distribuita su tutta la superficie cittadina. Ad essere precisi le luci su Genova si accenderanno già da venerdì 12, grazie anche all'impegno di Civ, associazioni e consorzi che garantiranno intrattenimento da ponente a levante.
Venerdì alla MarinaGenova Aeroporto andrà in scena Beatnix (ore 21.00): racconti, poesia e musiche della beat generation con Shel Shapiro. In piazza Baracca, invece, alle 21.00 appuntamento con l'evento musicale itinerante La DivinaCarnevalCommedia. Sabato a Boccadasse, da segnalare alle 21.00 Viaggiatori Viaggianti, spettacolo di Teatri Possibili Liguria.

100 eventi, 1000 artisti e 70 luoghi interessati: questi in sintesi i numeri della notte. È quindi facile intuire la vastità delll'offerta di sabato sera. Genova città aperta, è stato il motto usato da Nando Dalla Chiesa. Spazio, quindi, alle nuove culture: via XX settembre (Ponte Monumentale, De Ferrari, Fnac) dalle 20.30 sarà palcoscenico di musica ucraina, russa, tango, son cubano, bossanova, musica latina, canzone d'autore, trallalero, blues, musica strumentale e rock.
Ma il connubio musicale vedrà anche l'unione tra due città legate dal mare: Genova e Napoli. In piazza De Ferrari alle 22.00, la canzone d'autore genovese di Federico Sirianni, Max Manfredi, Roberta Alloisio e quella dialettale di Piero Parodi e Franca Lai, si confronteranno con le avanguardie metropolitane dei N.U.N.U, Beppe Barra e Fausto Cigliano.

Genova città che non perde la memoria e che in piazza della Vittoria (ore 22.00) compirà un viaggio nella musica italiana dagli anni '60 fino agli anni '80. I Formula Tre renderanno omaggio a Lucio Battisti, mentre I Ribelli, in occasione del settantesimo compleanno di Adriano Celentano, ripercorreranno le tappe più significative della carriera artistica del molleggiato. Concluderanno l'appuntamento i Dik Dik.
In piazza delle Vigne (ore 22), Soziglia (ore 22.30), Campetto (ore 23.00) e san Luca (ore 23.00), lo spettacolo sarà con gli artisti di strada, mentre alla Darsena (ore 21) andrà in scena Encuentro 2008: dj set latinoamericano con incontro culturale. In piazza Sarzano (dalle 20.00) musica con band emergenti, tra cui i finalisti e i vincitori del FestiValbisagno (Cromovanadio, Superstereo, Lele Ravera, Ophelian Vendetta, Dust'n Bones), dj set ai Giardini Luzzati (ore 24.00) e Chiostro Triangolare al Museo di Sant'Agostino (dalle 20.00).

Spazio ovviamente anche alla cultura più classica. Al Terminal Grendi in Calata Inglese si terrà Odissea, con o senza ritorno, conversazione con Claudio Magris, condotta da Margherita Rubino e con letture di Anna Bonaiuto, Eros Pagni e Marco Sciaccaluga (ore 21.00, servizio navetta con partenza dall'Acquario alle 20.00, in caso di pioggia nella Sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale).
Al Carlo Felice concerto speciale per la Notte Bianca con la 9 sinfonia di Beethoven (ore 20.30); musica classica anche a Tursi (ore 21.30), Palazzo Bianco (ore 22.30) e Palazzo Rosso (ore 21.00).

Ai giardini Baltimora musica con la notte bianca dei centri sociali (dalle 21.00), mentre a Campetto appuntamento con Impronte musicali nella notte clandestina della Comunità di San Benedetto al Porto: musiche e parole dal carcere, omaggio a De André, reggae e dj set con Bunna degli Africa Unite (dalle 20.00).
Non poteva mancare il jazz: in piazza Lavagna, dalle 22.00, si alterneranno 30 musicisti dal jazz tradizionale a quello moderno. Sempre jazz anche nel borgo di Prè: dalle 18.00 si alterneranno Anna Sini Quintet, PMJ Trio, Big Birgo Band, Count Basie Quintet e Mike Campagna.
Da ricordare ancora la notte corale in piazza san Lorenzo (ore 21.30), teatro e danza in piazza Fontane Marose con l'ironia del duo Barbini-Bergallo (dalle 21.00) e l'osservazione gratuita delle stelle con utilizzo di telescopi all'Arena del Mare (dalle 21.00 alle 24.00). Tutto il centro città verrà animato dagli artisti di Ascom arte che, sui 3 palchi di via XX Settembre, di via Cesarea e su quello di piazza Colombo, lasceranno la loro personale impronta nella Notte Bianca con la manifestazione Avanti Tutta che inizia con il trekking urbano in partenza da piazza Truogoli di Santa Brigida (info 010 5574328/4354). Da segnalare la presenza di gruppi come la Moresca Antica, Hanging’ Tree, Bruno Bregliano, Andrea Sigona e cantautori genovesi Settimo Benedetto Sardo, Aldo Ascolese e Paolo Agnello. E ancora il Quartetto Myosotis, il cabaret di Nadia Simonetta, Federica Menini, Yuki Assandri con la partecipazione di Ernesto Garibotto, Mell Morcone, Davide Moresco, Giangi Sainato e tanti altri.

Visite guidate e aperture straordinarie sono previste ai Palazzi dei Rolli (dalle 15.30), al Museo Luzzati (dalle 21.00), alla Casa di Colombo e Torri di Porta Soprana (fino alle 24.00), Galleria nazionale di Palazzo Spinola (dalle 18.00), Complesso di san Filippo Neri (fino alle 23.00), Palazzo Ducale (fino 01.30), Palazzo Rosso, Palazzo Bianco, Palazzo Tursi (fino 01.00), Galleria Nazionale di Palazzo Reale (20-24), Museo di sant'Agostino (fino all'1), Palazzo della Borsa (fino 02.00), Acquario di Genova 8fono alle 02.30), Bigo (fino 01.00), Galata Museo del Mare (fino 02.00), Biblioteca De Amicis e Biblioteca Berio (20.30-00.30).

Aperture straordinarie anche per l'Acquario di Genova, aperto fino alle 2.00 (ultimo ingresso 1.00), il biglietto d'ingresso è scontato a 12 Eu per gli adulti e 8 Eu per i ragazi dai 4 ai 12 anni. Anche il Galata Museo del Mare - dove si può vedere la mostra Da Genova ad ellis Island. Il viaggio per mare negli anni della migrazione italiana - chiude alle 2.00. Chi vuole ammirare la folla del Porto Antico dall'alto può andare sull'ascensore panoramico Bigo fino all'una. Mentre la città dei bambini e dei ragazzi chiude alle 19.30 e la biosfera - sempre al Porto Antico - alle 19.00.

La Notte Bianca sarà anche on-line: Genova Città Digitale, con la collaborazione di videomakers genovesi e con i ragazzi della scuola di giornalismo dell'Università, realizzerà le immagini di numerosi eventi della notte; i filmati saranno inseriti quasi in diretta su Genoa Municipality Channel, canale del Comune su Youtube.

Da segnalare, infine, che il servizio pubblico sarà rinforzato e la metropolitana sarà aperta fino alle 03.00 del mattino, così come le funicolari Sant'Anna e Zecca Righi, l'ascensore Castelletto Levante e il servizio di collegamento via mare tra Pegli e il Porto Antico.
Sarà inoltre possibile viaggiare con un biglietto ordinario da 90 minuti per tutta la notte, dalle 18.00 di sabato alle 05.00 di domenica (info www.amt.genova.it e 800-085311).

Leggi il programma completo della Notte Bianca

Potrebbe interessarti anche: , Paganini Genova Festival 2018: il programma completo tra concerti ed eventi , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap , La Voce e il Tempo: Cantar di flauti, un singolare concerto con il giapponese Atsufumi Ujiie e il casertano Alessandro De Carolis , Gog, la stagione 2018/2019 della Giovine Orchestra Genovese: programma e concerti , Festival del Mediterraneo 2018: suoni, ritmi e voci provenienti dall’Italia e dal mondo a Genova

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Quasi nemici L'importante è avere ragione Di Yvan Attal Drammatico, Commedia Francia, 2017 Neïla Salah è cresciuta a Créteil, nella multietnica banlieu parigina, e sogna di diventare avvocato. Iscrittasi alla prestigiosa università di Panthéon-Assas a Parigi, sin dal primo giorno si scontra con Pierre Mazard, professore celebre per i suoi... Guarda la scheda del film