Concerti Genova Venerdì 11 luglio 2008

Gezmataz: il jazz è all'Arena del Mare

Genova - Parte la quinta edizione della rassegna Gezmataz, appuntamento estivo con il jazz nato sull’onda di Genova 2004, che si svolge al Porto Antico dal 18 al 24 luglio 2008. La formula è sempre la stessa: unire concerti di alto livello a momenti di formazione. Quest’anno gli ospiti di grido non mancano, a cominciare da Pat Metheny (mercoledì 23 luglio), uno dei chitarristi più osannati degli ultimi anni, che suona nel Gary Burton Quartet insieme a Burton, Steve Swallow e Antonio Sanchez. Si prosegue con la Maria Schneider Orchestra (lunedì 21 luglio). Apre il Gezmataz il gruppo vocale genovese Cluster (domenica 20 luglio), applaudito (ma purtroppo battuto in gara) nella trasmissione X Factor andata in onda Rai Due nella scorsa stagione. A chiudere, invece, Paolo Fresu con il pianista Uri Caine (giovedì 24 luglio). Una serata è dedicata ai maestri del workshop di Gezmataz, che quest’anno sono, oltre al direttore artistico della manifestazione Marco Tindiglia, George Garzone, Paolino dalla Porta e Manu Roche (martedì 22 luglio).

La location è, come per le scorse edizioni, il Porto Antico, dove l’associazione Gezmataz sta per inaugurare la nuova sede. I concerti si svolgeranno all’Arena del Mare. Ma i progetti per il futuro superano i confini del porto: «nei prossimi anni vorrei realizzare una specie di cittadella del jazz - dice Tindiglia – con serate più raccolte nel centro storico, lasciando solo i grandi concerti nel Porto Antico. Il mio sogno sarebbe di aumentare i giorni del festival, da cinque a una decina».

Su Pat Metheny c’è poco da dire. Dall’esordio nel 1975, proprio grazie a Gary Burton, ha sfornato decine di album, di cui nove solisti e una quindicina con il Pat Metheny Group, da lui fondato insieme a Lyle Mays. È diventato l'icona di una certa contaminazione di generi e stili, collaborando con musicisti come Joni Mitchell (Shadows and light, 1980) ma anche Pino Daniele (Pino Daniele/Pat Metheny, 1995).
Maria Schneider è un'altra grande ospite del Gezmataz. Originaria del Minnesota, ha studiato a New York con Gil Evans e nel 1993 ha fondato l'orchestra. Nel 2004 ha vinto il primo Grammy Award nella sezione dei dischi venduti solo online. «Il web ha alimentato la pirateria – dice Tindiglia – ma sta dando una grossa mano a settori relativamente di nicchia come il jazz». La Schneider ne è una conferma. Nel 2007 la sua Cerulean Skies,tratta dall’album Sky Blue, ha vinto un altro Grammy per la miglior composizione strumentale.
La presenza dei Cluster nella prima serata, che apriranno anche l’Umbria Jazz, è un segnale ai neofiti del genere: «speriamo che anche il pubblico non appassionato di jazz si possa avvicinare al Gezmataz», dicono gli organizzatori. Mentre Paolo Fresu è ormai un aficionado di Genova, dopo aver aperto l'edizione 2008 del Liguria Jazz Summer, lo scorso 8 luglio.

Dal 18 al 24 luglio si svolgeranno anche i Workshop di improvvisazione, per tutti i musicisti che vogliano approfondire e migliorasi con l’aiuto di professori di altissimo livello. La collaborazione con la Berkeley University di Boston, dove Tindiglia ha studiato, quest’anno porta il sassofonista George Garzone. Accanto a lui il contrabbassista Paolino Dalla Porta, che ha suonato con Pat Metheny, Petrucciani, Rava, Konitz. Poi il batterista Manu Roche, collaboratore storico di Petrucciani. L’iscrizione ai corsi costa 200 Eu. Per informazioni rivolgersi al 392 5681228.

Potrebbe interessarti anche: , Paganini Genova Festival 2018: il programma completo tra concerti ed eventi , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap , La Voce e il Tempo: Cantar di flauti, un singolare concerto con il giapponese Atsufumi Ujiie e il casertano Alessandro De Carolis , Gog, la stagione 2018/2019 della Giovine Orchestra Genovese: programma e concerti , Festival del Mediterraneo 2018: suoni, ritmi e voci provenienti dall’Italia e dal mondo a Genova

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

A-X-L Un'amicizia extraordinaria Di Oliver Daly Azione 2018 Sullo sfondo dei classici film per famiglie degli anni '80, un'avventura, quella di un ciclista adolescente, Miles, che si imbatte in un cane militare robotizzato, chiamato A.X.L. Dotato di intelligenza artificiale di nuova generazione ma con il cuore... Guarda la scheda del film