Concerti Genova Martedì 10 giugno 2008

Play: notti elettriche a Forte Sperone

Genova - Il Play Festival quest'anno raddoppia, anzi triplica. Ma le novità non terminano qui. Il tradizionale appuntamento di musica elettronica che da quattro anni incendia puntualmente la notte genovese cambia anche location: non più al Parco della Lanterna, ma nella suggestiva cornice di Forte Sperone. Tre le date proposte dall'Associazione Milkout e Arci: sabato 14, venerdì 20 e sabato 21 giugno 2008 (dalle 21.00 alle 03.00), tre serate per tre palchi, e un cartellone, che a seguito del successo degli anni precedenti, è creciuto significativamente.

Sul Rec Stage si parte sabato con il live del musicista statunistense Tape Recordings of the FBI, mentre a seguire un terzetto d'archi accompagnerà la performance degli Offlaga Disco Pax. Il palco in questione, infine, ospiterà il musicista e produttore Kavinsky che, in passato, ha condiviso il palco con figure di spicco della musica elettronica.
Anche il Rewind Stage proporrà venerdì alcuni appuntamenti dal vivo: Arbdesastr, Stark Vision of the Morning e i genovesi Beattwins accompagneranno le danze fino all'esibizione di Ninfa e Supabeatz.
Il terzo palco, il FastForward Stage, sarà invece dedicato alla Flexible record, etichetta musicale genovese che proporrà il live minimal di Modus, l'elettro funk di Wistan e la psichedelia del torinese The Rain.

Una settimana per riposare e si riparte. Venerdì 20 a far ballare ci penserà la musica dei Port Royal, Darren Price (degli Underworld), Deian in Orsotronic e Atari. A seguire performance di Tarick1, Ninja (dei Subsonica) e MC Victor. Spazio anche per il reggae con le ragazze di Dancehall Vibes e Ganja Bonanza.
E arriviamo a sabato 21. La divisione in tre palchi sarà la caratteristica anche della serata conclusiva. Al genovese Keta, ex batterista dei Biogora, seguiranno i romani Assalti Frontali, ma spetterà a Will White il compito di chiudere il programma del Rec Stage. Il Rewind stage, invece, potrà contare sul contributo finale dei Mastafaktor e sul live di Bonnot (degli Assalti Frontali) e De Maestro (dei Casino Royale). Il FastForward Stage, infine, sarà totalmente dedicato alla musica house con dj Ugo Sabatino e Mario Scalambrin.

Presenti anche il cinema, con Effetto Notte, e l'arte con le installazioni di Francesco Arena.

Potrebbe interessarti anche: , La Voce e il Tempo: i Carmina Burana alla Chiesa di santo Stefano , Salmo in concerto a Genova nell'estate 2019 , Genova: «Il Museo del Jazz non esiste più», la lettera di Dado Moroni , Note dal Cuore: una serata di musica e tango al Carlo Felice, a favore di Gaslini Onlus , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

La prima pietra Di Rolando Ravello Commedia Italia, 2018 È un normalissimo giorno di scuola, poco prima delle vacanze di Natale, e tutti sono in fermento per la recita imminente. Un bambino, intento a giocare con gli altri nel cortile della scuola, lancia una pietra rompendo una finestra e ferendo lievemente... Guarda la scheda del film