Concerti Genova Martedì 4 marzo 2008

Festeggiare l'8 marzo: dove e quando

Genova - A Genova la festa della donna non si celebra solo con la rassegna Notte Rosa. Sono anzi molti di più gli incontri in programma. Vediamoli un po' nel dettaglio.
Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali celebra l’8 marzo con l’evento La donna nell’arte: per tutta la giornata di sabato, anche in Liguria, le donne potranno accedere gratuitamente a luoghi d’arte statali, musei, monumenti, archivi, biblioteche, siti archeologici in cui saranno organizzati eventi speciali inerenti l’universo femminile. L’intento è di dare risalto all’attività artistica delle donne e al loro ruolo di muse ispiratrici nel corso della storia.

Da giovedi 6 fino a giovedi 21 marzo 2008, presso le Librerie Feltrinelli (via XX settembre), sarà visitabile la mostra fotografica Da donna a donna.
Venerdi 7, alle 15.30, presso l'Aula magna dell'Itis Calvino (Via Borzoli 21), si terrà l'incontro Otto marzo, storia e miti, mentre alle 17.30, la libreria Finisterre (piazza Truogoli di santa Brigida), propone Femminista a chi?, lettura di testi con Monica Lanfranco e Laura Guidetti.
Sabato 8, alle 10.30, presso la Sala III della Biblioteca Universitaria (via Balbi 3), gli scritti di grandi poetesse (Sibilla Aleramo, Grazia Deledda, Ada Negri, Matilde Serao) prendono voce attraverso la voce di giovani attrici.
Dalle 11.00 alle 13.30, presso la sala da ballo del Teatro Carlo Felice, primo appuntamento di danza Sevillanas, passo tipico delle fiestas spagnole.
Alle 16.30, presso il Museo di S. Agostino (piazza Sarzano 35r), l’associazione Usciamo dal silenzio propone l’incontro Parliamo di prostituzione, approfondimento con l’onorevole Vladimir Luxuria e la sociologa Emanuela Abbatecola.
Alle 17.00, a Palazzo Ducale (piazza Matteotti), Giulietta Ruggeri della Rete 194, Bia Sarasini della rivista Leggendaria, Assunta Sarlo di Usciamo dal silenzio e il sindaco Marta Vincenzi parteciperanno all’incontro 8 marzo, 1908-2008: un secolo leggendario. Coordina Silvia Neonato del Secolo XIX.
Alle 17.00, presso il sottoporticato di Palazzo Ducale (piazza Matteotti), avrà inizio lo spettacolo itinerante e gratuito Mimosa con le spine, legato all’iniziativa Il rischio non è un mestiere. Sempre alle 17.00, nello SpazioA10 (piazza Santa Brigida) del Consorzio Vivere Santa Brigida, inaugurazione di Avere o essere? Oltre la necessità del fare, una mostra per la festa della donna. Alle 21.00, presso l'oratorio di San Filippo (via Lomellini 12), Se la musica è la donna amata, concerto di Barbara Petrucci.
Anche l’associazione Itinera, nel giorno dedicato alle donne, propone un percorso al femminile: Le donne genovesi per una sera riprendono voce e narrano di sé. Liberodiscrivere e Berio Café (Biblioteca Berio-via del Seminario 16) propongono due appuntamenti: venerdì 7, alle 20.00, l’attrice romana Donatella Mei rappresenterà lo spettacolo di cabaret poetico Tesoro no, mentre sabato 8, Raffaela Gallini, vice presidente del Comitato Nazionale di Parità del Ministero del Lavoro, presenterà l’incontro Misoginia, una sindrome maschile?

Ecco alcune idee, invece, per chi volesse fare serata. Sabato 8 marzo, alle 19.00, il Circolo Culturale Roccolo (via della Colletta 38) organizza degustazioni e ballo liscio; all'Antica Osteria Campenave (via Superiore dell'Orba 41), a partire dalle 21.00, gastronomia, moda e divertimento con un pizzico di malizia.
Il Clan (Salita Pallavicini 16r) propone invece una sera all’insegna dei tarocchi con Alessio e Axi, mentre Il Sorpasso (piazza san Giorgio 5r), che aderisce all’iniziativa Notte Rosa, per le serate di venerdì 7 e sabato 8 marzo offrirà alle clienti uno sconto del 20 per cento su tutte le consumazioni. Il Fellini (via XII Ottobre 182 r) propone un menù a tema, mentre la discoteca vedrà la partecipazione degli U Boot 70, gruppo storico genovese.
All’Estoril (corso Italia 7), alle 23.00, appuntamento con Dj Julian e spettacolo con il Gruppo Gigolo Latino. Al Caribe Club (corso Italia 1), invece, spettacolo tutto maschile della compagnia di ballo Tropical Gem.

Ad Arenzano, infine, sono da segnalare gli appuntamenti con l'iniziativa Donna Oggi. Sabato 8 marzo, alle ore 19, presso la Sala Consiliare nel palazzo Comunale, Invito a Cena con:
momenti musicali con Sergio Porcu e speciale coreografia ideata da Maurizia Lettere ed Irene Cornacchiari su musica di Zucchero. Domenica 9 marzo, dalle 10 alle 18, presso la Sala Consiliare nel palazzo Comunale sarà allestita la mostra La creatività, l'arte e il saper fare delle donne di ieri e di oggi.

Potrebbe interessarti anche: , Paganini Genova Festival 2018: il programma completo tra concerti ed eventi , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap , La Voce e il Tempo: Cantar di flauti, un singolare concerto con il giapponese Atsufumi Ujiie e il casertano Alessandro De Carolis , Gog, la stagione 2018/2019 della Giovine Orchestra Genovese: programma e concerti , Festival del Mediterraneo 2018: suoni, ritmi e voci provenienti dall’Italia e dal mondo a Genova

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Mirai Di Mamoru Hosoda Animazione, Avventura, Drammatico Giappone, 2018 Kun-chan, è un bimbo viziato che sente che la sua nuova sorellina, Mirai, gli ha rubato l’amore dei suoi genitori. Sopraffatto dalle tante esperienze che affronta per la prima volta nella sua vita e dall’invidia che si scatena in lui verso la sorellina,... Guarda la scheda del film