Concerti Genova Venerdì 15 febbraio 2008

Hip hop Liguria collection

Genova - Si apre la finestra che si affaccia sulle Terrazze in scena Mixtape Volume 1, la prima raccolta hip hop che vanta della collaborazione di moltissimi artisti, provenienti da tutta la regione. Gli mcs sono intenzionati a "far salire la scena ligure all'attenzione nazionale",come sottolinea tra un mix e l'altro Oro mc,organizzatore, ideatore e portavoce di tutte le crew determinate a uscire fuori, stufe della disattenzione che danneggia e sottovaluta il loro genere.

Luca Oro, esponente dei Gigaflow,a Genova conosciuti e stimati per la loro carica e per la loro intraprendenza nel cercare di sollevare da terra la propria realtà musicale, è al mix di questo progetto affiancato da dj Karma. I Gigaflow hanno coinvolto tutti, o quasi, richiamando a sé tutta la Liguria dell hip hop.
Da Ventimiglia con Naesh, Redix e Wise XL (Porro Inc.) che in "back in the days" si raccontano, mostrandosi orgogliosi del proprio percorso musicale all'interno della città di confine. Arrivando a Recco dove si incontrano Boss e Dreammo (Backout Recordz), che con Prova ancora lanciano un messaggio in grado di riassumere l'idea base del progetto: "provare ancora","non mollare".

In questo itinerario sonoro della nostra regione si passa anche dai caruggi della costa ponentina, ma allo stesso tempo in Islanda grazie all'Antibiotico trash Crew 'quelli glaciali' che trascinano subito nella loro dimensione, composta da brindisi, 'stile islandese' e ironia. Dalla riviera di Ponente,o meglio la 'West side ligure',più precisamente da Imperia, si fanno sentire gli Eretici (Jus-T e Janeosa), che insieme a Baal (Gigaflow) personalizzano la già nota I love my bitch di Busta Rhymes tramutandola in I love my shit, pezzo coinvolgente, da ballare.

Gli Affari Loschi (Muscaria e Deliri) danno il loro caratteristico flow tagliente insieme a Nelli (Gigaflo) in E ci dò, accendendo la miccia di un rap che ha sempre qualcosa da dire e un'opinione da spendere. Pragmatica e incisiva la frase usata da Nio's e Lure (Zero Plastica) per definire questa 'rivoluzione' musicale: Se la Lanterna brucia è grazie a noi ("Ogni terrazza" con Oro). Avvelenato l'intervento di Burjo e El Perro Loco (Ultimo Capitolo) che creano un atmosfera esplosiva, con la loro Boom. Spingendo i beat e 'spaccando' con rime serrate e flow duro. Al contrario Oro e Off (Gigaflow) rallentano il ritmo in collaborazione con Sink e Sona (G-Town), dove la sensuale voce di Niniel (corista Gigaflow) ne sottolinea il groove melodico.

Le basi sono per lo più prese dai grandi internazionali: 50 cent dona la sua 'what's up gangsta' in Quadro generale dove Oro si trova a rappare con Shin e Matiz (Saniasi-T.D. Click); Baal (Gigaflow) invece mette del suo usando la traccia di Eminem My name is, oppure Nelli (Gigaflow) insieme a Bino (Royal Era da Lavagna) fa 'girare i dischi e i fianchi' in Peace and love sulle note di Chingy (Right turr) e molti altri ancora. E di internazionale non ci sono solo le basi.

Come prima ci siamo imbattuti al confine con la Francia (Porro Inc) e nel freddo dell'islanda(Antibiotico trash crew), Don Simon (A Mafia) connette con il Brasile in "Welcome to S.Paulo. "Qui il rap viene spacciato come droga". Siamo ben lontani dalla toda joia toda beleza più conosciuta. Particolare l'accostamento al portoghese, solitamente dolce e melodico, usato al contrario da questo mc con tonalità scure e cupe. Sono tantissimi dunque gli artisti coinvolti in questo progetto, tutti uniti e determinati. Non sono in cerca di approvazione, desiderano solo farsi sentire. Il loro stile, il loro rap, il loro beat è sempre lo stesso. Coltivato, limato e perfezionato negli anni, ma sempre presente.

Potrebbe interessarti anche: , Paganini Genova Festival 2018: il programma completo tra concerti ed eventi , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap , La Voce e il Tempo: Cantar di flauti, un singolare concerto con il giapponese Atsufumi Ujiie e il casertano Alessandro De Carolis , Gog, la stagione 2018/2019 della Giovine Orchestra Genovese: programma e concerti , Festival del Mediterraneo 2018: suoni, ritmi e voci provenienti dall’Italia e dal mondo a Genova

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

The children act Il verdetto Di Richard Eyre Drammatico 2017 Giudice dell'Alta Corte britannica, Fiona Maye è specializzata in diritto di famiglia. Diligente e persuasa di fare sempre la cosa giusta, in tribunale come nella vita, deve decidere del destino di Adam Henry, un diciassettenne testimone di Geova... Guarda la scheda del film