Shopping: sesso nel carrello - Genova

Attualità Genova Lunedì 11 febbraio 2008

Shopping: sesso nel carrello

Vuoi dire la tua su questo argomento? Scrivi a

Genova - Gli anelli, si sa, sono i migliori amici delle ragazze. Ma c’è chi, lo scorso Natale, ha ricevuto in regalo dal proprio partner un anello fuori dal comune. Che vibra. Questo nuovo gioco erotico firmato , che da anni produce i famosi profilattici, si presenta come un normale anello, solo che non si indossa al dito e, al posto del brillante, ha un piccolo motore che vibra regalando il piacere sessuale a lei e a lui. Insomma, è un oggetto da usare in due. Chi l’ha provato grida al miracolo: “ha cambiato la mia vita sessuale”, sostiene qualcuno; altri semplicemente trovano l’idea molto divertente.
In Italia la crisi di governo ha messo tutti di cattivo umore: meglio allora concentrarsi sui piaceri che ci sono rimasti. E il sesso è uno di questi.

Nelle farmacie i nuovi prodotti Durex impazzano: oltre all’anello c’è anche . E grazie ad uno spot tv pensato ad hoc in molti si sono incuriositi. Siamo andati a chiedere ad alcuni farmacisti genovesi un identikit degli amanti dell’amore trasgressivo.
Sono tutti d’accordo nell’affermare che si tratta per lo più di giovani - tra i 20 e i 40 anni – molto più disinibiti rispetto al passato, quando il semplice acquisto della scatola di preservativi creava qualche ansia: «i condom, i vibratori e i lubrificanti sono in bella vista sul bancone», afferma una farmacista «i ragazzi si servono da soli, senza vergogna».

Un giovane farmacista, invece, denuncia ancora qualche piccolo imbarazzo: «chiedono l’anello, ma lo fanno con qualche giro di parole». E pensare che i nuovi gadget erotici sono stati una richiestissima strenna natalizia: «la confezione regalo è andata a ruba».

Ma la vera sorpresa viene dalla catena di profumerie genovesi Sbraccia: nei tre punti vendita cittadini – in via Cipro, in via Canevari e in piazza Dante – l’anello vibrante e il gel lubrificante si trovano sugli scaffali accanto ai profumi, agli shampoo e ai bagnoschiuma. E noi ci siamo incuriositi: «li vendiamo da almeno un anno con successo», mi conferma Roberta, responsabile nel negozio Sbraccia di piazza Dante, che svela: «acquistare questi prodotti in profumeria è più semplice che farlo in farmacia: basta metterli nel carrello insieme agli altri prodotti e l’imbarazzo sparisce».

Vuoi dire la tua su questo argomento? Scrivi a

Potrebbe interessarti anche: , Scalinata Borghese a Genova: data di apertura con ristorante e giardino d'inverno , Amt Genova: per gli abbonati CityPass sconti alle terme, biglietti gratis per il trenino di Casella e non solo , Genova, quattro nuovi semafori con le telecamere: ecco dove in città , Comune di Genova, al via procedure per il reddito di cittadinanza. Controlli e poi convocazioni , Festival di Sanremo 2020: date, cantanti in gara, ospiti e canzoni

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.