Concerti Genova Martedì 11 settembre 2007

Ancora Notte Bianca

Genova - Tante le proposte per la prima Notte Bianca genovese, che avrà luogo sabato 15 settembre: spettacoli, performance, concerti. Trovate tutte le iniziative nel della manifestazione. Ma anche le librerie, le associazioni, le biblioteche e i teatri hanno preparato un cartellone di eventi.

Sabato 15 settembre, dalle ore 21.00, Porto Antico Libri e Fratelli Frilli Editori presentano Notte bianca con delitti a Porto Antico Libri. Si tratta di delitti, reali ed immaginati, con interviste condotte da e letture a cura di Simona Moggia e Fabrizio Baiocco. Intervengono , gli autori di Liguria criminale (Frilli), Marco Menduni e Marco Massa, gli autori de La Liguria dei delitti (De Ferrari) ed una nutrita rappresentanza della scuola genovese e ligure del noir.
Partecipano inoltre: Rita Cerrato, Maria Masella, Paola Pettinotti, Cristina Rava, Raffaella Romagnolo, Loredana Squeri, Claudio Balostro, Lorenzo Beccati, Stefano Bigazzi, Antonio Caron, Mario Colangelo, Vincenzo Guerrazzi, Stefano Mantero, Max Mauceri, Bruno Morchio, Claudio Paglieri, Bruno Pampaloni.

Dalle 17.00 in Spianata Castelletto i creatori del Festival Internazionale di Poesia, Claudio Pozzani e Paolo Podestà, propongono Tra-mondi: i versi dei poeti liguri di nascita e d'adozione incontrano quelli di autori contemporanei latino-americani.
Si apre alle 17.00 con uno spazio per chi vuole leggere un componimento, coordinato dalla Stanza della Poesia. Alle 17.30 si possono ascoltare i maggiori poeti liguri attraverso la voce di Claudia Pastorino e Daniele Gatti.
Alle 18.30 è la volta della poesia latino-americana con Priscila Cujilan, Marina Forlani, Ernesto Torres, Maria Bendezú, Sonia Mariños, Roberto Marras, Esther Arreaga, Bella Alonso, Miguel Gutierrez, Mario Fernandez, Yanara Onetto, Eileen Robles, Rocio Espinoza, Tanya Gonzalez.
Per finire, la performance poetica di John Sinclair, accompagnato dal chitarrista Fabio Ragghianti, con Andrea Giannoni all'armonica.

Presso la Galleria Vetrata di via Jacopo da Levanto, la Scuola GenovaTango e l'Associazione Culturale La Darsena presentano la NocheTanguera. L'evento dà avvio ai corsi della scuola, che inizieranno lunedì 17 settembre al Carlo Felice. Dalle ore 22 alle 4 si susseguiranno: Primi Passi Gratuiti e le esibizioni dei ballerini argentini Daniel Montano y Francesca Del Buono. Poi il ballo in Milonga su una selezione musicale di Dj Andrea / Kilowatt fra il tradizionale e il moderno tango elettronico. L’ingresso è libero.

In via Domenico Fiasella La Notte Bianca dei bambini è organizzata dal Comitato UNICEF di Genova presieduto da Franco Cirio. Dalle ore 16.30 alle 19.30 si svolgeranno i tradizionali giochi di strada: Giro d'Italia con le Grette, il Pampano ed altri ancora.

mentelocale café parteciperà alla festa con un'iniziativa rivolta a tutti: Un paese in scala. Il fotografo spezzino Davide Marcesini allestirà un set fotografico nel dehors di mentelocale café (nell’atrio di Palazzo Ducale). Dalle 18 fino alle 6 del mattino chiunque potrà farsi ritrarre e contribuire così a creare una "nuova" mappatura della città. Tutti gli scatti saranno appesi ad un lungo filo ed esposti in città, ognuno, poi, potrà cercare il proprio e portarlo a casa. Le fotografie saranno in seguito pubblicate su www.mentelocale.it

Vi segnaliamo poi l'iniziativa Il mare in una notte: una cena sotto le stelle nel cortile della Biblioteca Berio. Il menù della cena sarà tutto rigorosamente a base di pescato ligure (il prezzo a persona è di 17 euro, vini esclusi; la cena è riservata a gruppi e solo su prenotazione). Per informazioni e prenotazioni: 010 5705416; e-mail: .

Il Teatro Carlo Felice aprirà la sua Stagione Sinfonica e le visite guidate gratuite - quattro di un’ora ciascuna - dalle 20 alle 24 (ultimo ingresso alle 23). Il Teatro partecipa alla Notte bianca anche con un concerto (ore 20.30): Mario Trabucco suonerà il “Cannone” di Paganini, accompagnato dal fratello Franco al pianoforte, eseguendo brani di Prokof’ev, Bartók, Cortese, Bloch, Paganini, De Sarasate e De Falla. Seguirà alle 22 un raro film girato da una troupe anglo-cinese nel corso della tournée che portò nel 1986 in Cina l’allora Teatro Comunale dell’Opera di Genova con Luciano Pavarotti e La bohème.
Domenica 16 settembre visite guidate gratuite dalle 10 alle 14. Alle 11 la festa musicale sarà coronata da un concerto sinfonico corale aperto alla città nel corso del quale Orchestra e Coro del Teatro Carlo Felice diretti da Giampaolo Bisanti faranno ascoltare una scelta di brani tratti dalle opere e dai balletti in programma nella stagione 2007-2008.

Anche i Creativi della Notte Music for peace partecipano alla Notte Bianca: sabato 15 dalle 18 alle 21,30 in largo San Giuseppe i dj set di Radio Habana, Isi, Davidino. Dalle 22 all’1 il live set di We want moore band e One night band; dall’1 alle 6 il dj set di Christian Kou, Ugo Sabatino, Yogi, Alfredo Biagini; on mic: Stefano Rebora.

Al Teatro Duse la rassegna di drammaturgia contemporanea gratuita La notte dei monologhi: alle 20.30 Cuba o muerte!, di e con Nicola Pannelli, ispirato a Il vecchio e il mare di Ernest Hemingway. Alle 22 L’altra Medea, di Christa Wolf, con Fiammetta Bellone, regia di Flaminia Caroli e alle 23 Angelo della gravità di Massimo Sgorbani, con Fabrizio Careddu.

In vico della Neve, davanti al Ca du Dria, i concerti di Bambi Fossati e i Garybaldi (ore 18.30) e della band Doing Flanella Dub/Pnk Bros.

Il Clan di Luca Bizzarri riapre i battenti proprio 14 settembre, e sabato 15 invita tutti a gustare i nuovi menù: pasta fatta in casa, torte preparate nella nuova cucina a vista. E poi gli aperitivi e la musica.

Sabato 15 il Museo Luzzati, in attesa dell’inaugurazione della nuova mostra La mia fiaba è un bosco, offre l’apertura straordinaria (ore 18 – 24) ad ingresso gratuito ed una serie di iniziative. Tra queste il laboratorio aperto Genova a collage, a cura di Coca Frigerio, Alberto Cerchi e Francesca Parodi. Nel Museo sarà a disposizione un pannello dipinto con segno al tratto, eseguito da Francesca Parodi su bozzetto di Emanuele Luzzati: con il coordinamento di Coca Frigerio e Alberto Cerchi i visitatori sono invitati a partecipare con colori e collage al compimento di un’opera che rappresenta la città.
In un’oasi di tranquillità nella frenetica notte bianca genovese i visitatori potranno inoltre assistere alla proiezione dei film di animazione di Gianini-Luzzati (Omaggio a Rossini, il Flauto Magico, le fiabe) e visitare la mostra Tavole illustrate di Paolo Novelli. Sarà a disposizione un piccolo punto rinfresco a cura di Latte Tigullio e Ristorante il Baluardo.

Anche le piazze della Maddalena si animano in occasione della Notte Bianca con un programma che coinvolge e interagisce con le persone fra arte, degustazioni, musica, installazioni, eventi. Dalle 18 in piazza Pelliceria verranno offerti un aperitivo con musica, acciughe e vino bianco; dalle 20.30 in via della Maddalena la musica dei Vico dietro il Coro; dalle 21 in piazza della Maddalena apazio all'Espressionismo di quartiere in action painting: il pubblico dipinge con l’assistenza di Mauro Martini; dalle 22 in piazza del Ferro Terra Acqua e Fuoco: le cotture di ceramiche in tecnica Raku a cura di Terra Genuense-Ass. ceramisti di Genova e provincia; dalle 22 in piazza Lavagna la musica dei Tucana Jazz Project, e ancora dalle 22 in piazza Macelli di Soziglia la musica del gruppo voce ed archi Mampaa.

Dalle 23 di sabato musica anche a Forte Sperone, con una maratona di elettronica contemporanea proposta da Netlabel Flexible Audio e dalla label inglese Leftroom. L'evento clou della serata sarà la presentazione del live set di Molex aka Danilo Sardella, giovanissimo produttore genovese. Ospiti della serata Criss, producer torinese, l'esordio live di The selph del gruppo Minima.mi e il dj set di Winstan. E poi Mass_prod, che testerà il suo live set prima di portarlo a Berlino e Parigi, Giovanni Verrina (dj set), Modus (live set), Sars (dj set), Punknown (live set), Mastafaktor (live set). La serata si svolgerà anche in caso di maltempo.

Sabato 15 la Comunità di Sant’Egidio appronterà due punti informativi: uno a San Lorenzo e l’altro in piazza Fontane Marose, nei quali sarà possibile conoscere meglio e ricevere ulteriori spiegazioni in merito alle opere di solidarietà verso i poveri offerte dall’associazione stessa.

I cinema America di via Colombo 11 e Olimpia di via Boccardo 1b praticheranno le tariffe scontate usualmente proposte al mercoledì.

Anche la Biblioteca per ragazzi De Amicis parteciperà alla serata-evento genovese con un’apertura straordinaria dalle 21 alle 24 che offrirà a grandi e piccini una serie di proposte per trascorrere insieme una serata tutta speciale: letture a tema, suggestioni e laboratori per ogni età. Inoltre la biblioteca aprirà al pubblico tutti i suoi servizi, dal Prestito al Multimediale, con la possibilità quindi non solo di scegliere qualche libro da portare a casa e leggere con più calma, ma anche di navigare in internet, visionare DVD e VHS, giocare al computer, leggere riviste o ascoltare musica. Le iniziative, a partecipazione libera e gratuita, sono rivolte a ragazzi di tutte le età e, ovviamente, alle loro famiglie.
La De Amicis offrirà anche un servizio di "Bibliositter" a cui affidare i bambini (massimo 40 bimbi, dai 5 anni in su), che trascorreranno la serata leggendo, giocando, curiosando tra libri e parole mentre papà e mamma si godono qualche altro momento speciale della Notte Bianca genovese (per ulteriori informazioni e prenotazioni è possibile contattare la biblioteca al numero 010 252237).

La Galleria Nazionale di Palazzo Spinola, sabato 15 propone un’apertura straordinaria serale che si protrarrà fino alle 23.30. Visitando le varie sale che si susseguono nei due piani nobili si possono ammirare, nella loro collocazione originale, oltre agli arredi storici, gli affreschi di Lorenzo De Ferrari, Sebastiano Galeotti e Lazzaro Tavarone e opere di artisti quali Anton van Dyck, Valerio Castello, Giovanni Benedetto Castiglione detto il Grechetto, Luca Giordano, Bernardo Strozzi e Luca Cambiaso.

Ecco gli eventi organizzati dai C.I.V. Confesercenti per sabato 15:
Amici di via Cairoli:
dalle 10.00 – 02.00 in via Cairoli – Mercatino dell’antiquariato
dalle 16.00 alle 20.00 in piazza Meridiana –"Hip hop plaza" Writers in actions
dalle 21.00 alle 02.00 in piazza Meridiana - "Hip hop plaza" freestyle contest, breakers on da floor, hip hop & r’n’b.

C.I.V vico Casana:
a partire dalle ore 19.00 vico Casana sarà animato da mimi ed artisti di strada.
Una postazione di gastronomia tipica accoglierà i partecipanti all’evento.

C.I.V. Lomellini:
A partire dalle ore 17.00 sarà attivo lo stand di gastronomia tipica (friscieu e altro) in via Lomellini.
In concomitanza si svolgerà l’outlet a cielo aperto in via Lomellini, piazza Fossatello, via San Luca e zone limitrofe.

C.I.V. via Luccoli:
a partire dalle ore 19.00 in via Luccoli – outlet a cielo aperto
a partire dalle 20.00 in piazzetta Chighizola – "Calici sotto le stelle" evento di degustazione di vini pregiati
a partire dalle 20.00 in piazzetta Luccoli – bar e ristoranti aperti

C.I.V. Porto Antico: a partire dalle ore 10.00 fino a notte fonda presso l’area Acquario – mercato di artigianato artistico, oggettistica e prodotti vari del Consorzio ProCom (Alessandria)
a partire dalle 10.00 sino a notte fonda presso l’area Millo/Mandraccio - Spina Servizi/Magazzini del Cotone – mercato di abbigliamento del Consorzio "Il mercato del Forte" di Forte dei Marmi e il mercato di abbigliamento ed accessori degli operatori del Tigullio. Ci saranno artigiani al lavoro e sbandieratori. L’intrattenimento proseguirà anche dopo le 2.30 di notte.

C.I.V. San Bernardo:
Dalle 21 all'1: Bande itineranti per le vie del C.I.V.
Apertura prolungata delle chiese San Giorgio, San Torpete e SS. Cosma e Damiano.
Mercatino a Portici Turatif.

C.I.V. Sestiere Carlo Felice:
Gli esercenti assicurano l’apertura prolungata dei negozi (con pedonalizzazione di via Roma e via XXV Aprile).

L'Associazione Ligure Astrofili Polaris sarà presente con i propri telescopi nell'area del Porto Antico (tra l'Acquario e il Galeone) durante lo svolgersi della nottata di sabato 15.
A partire dalle 20 verranno mostrati al pubblico i principali corpi celesti visibili in quelle ore. Sarà anche possibile porre domande, astronomiche o sull'attività dell'associazione.

Massimiliana Lazzari effettuerà una performance di ceramica (modellato) davanti al suo show room 0 pertuso, in vico San Donato 5, dalle ore 16 alle 24 di sabato 15. Inoltre, rialacciandosi all'iniziativa A Genova risparmiare ha un sapore speciale ai clienti verrà offerto un dono.

Il 15 settembre dalle 20, tra il Ponte Morosini e il Galata Museo, l'associazione Contatto Latino allestirà uno spazio per la musica latinoamericana, scelta dai dj che si alterneranno alla consolle. Un animatore e sei ballerini coinvolgeranno i genovesi presenti in una performance di ballo che si protrarrà fino alle luci dell'alba.

In passeggiata Anita Garibaldi, all'altezza di via Serra Gropallo, sabato 15 il Blue Marlin organizza una serata dedicata alla musica e alla gastronomia. Si esibiscono i Martello Megamix. Per l'occasione: grigliata di carne con tre birre al prezzo di 10 Eu a persona.

Lo stilista Marco Lucani propone una speciale Notte Bianca presso il suo salone ML Parrucchieri di via Dante 6, che rimarrà aperto dalle 10 del mattino fino alle 24.
Fino alle 6 del mattino si protrarrà invece lo Sbarazzo allestito sotto i portici di via Dante con la svendita di capi d'abbigliamento dell'estate appena trascorsa. Gli sconti arriveranno fino al 50% e riguarderanno pezzi di marche tra le più in voga. Per info: 010 593647

Anche l'Atelier partecipa alla Notte Bianca con inizziative nella sede di vico dei Garibaldi 46r, in vico Antica Accademia, piazza del Ferro, piazza della Maddalena, via San Siro, piazza San Pancrazio e vico Cartai. .

Sabato 15 a mezzanotte, in piazza Fossatello, il concerto di (voce, chitarra, coriandoli e rakia). Con lui ci saranno Eugenio Odasso (chitarre), Vito Miccolis (percussioni), Marco Piccirillo (contrabbasso).

Riciclown. Una città a prova di naso è un'iniziativa organizza all’interno della Notte Bianca da AMIU in collaborazione con l'associazione onlus I Pagiassi di Genova, specializzata in clownterapia, attività che viene svolta di consueto in ospedali, case di riposo e altre strutture sanitarie.
Per l’intera durata della Notte Bianca un gruppo di 20 clown proporrà giochi, animazioni e piccole performance su temi ambientali, distribuendo materiale informativo sul riciclo e le regole del pulito. I clown gireranno le piazze della manifestazione proponendo giochi e piccoli quesiti sull’ambiente e sulla città. A tutti coloro che parteciperanno attivamente, rispondendo alle proposte dei Riciclown, verranno regalati nasi rossi di gomma.

Sabato 15 la Fnac partecipa attivamente alla Notte Bianca con un’apertura serale straordinaria fino alle 23.30. Dalle 20 la Fnac offee ai visitatori un simpatico gadget, la possibilità di sottoscrivere la Carta soci Fnac al 50% e un cocktail rigenerante allo Fnac Café per tirare fino a tardi.

I Musei di Strada Nuova saranno aperti straordinariamente fino all'una: dalle 21.00 a Palazzo Bianco, Palazzo Rosso, Palazzo Tursi, Palazzo Lomellino, Palazzo Carrega Cataldi Il suono dei 5 cortili, con musiche di Paganini, Mozart, Bach e altri grandi autori.
Anche il Museo del Risorgimento resterà aperto dalle ore 21.00 all'una: alle 21.00 nell'Oratorio San Filippo La filosofia della musica di Mazzini, letture a cura di Stefano Ragni; alle 22.00 al Museo del Risorgimento, la chitarra di Mazzini suonata dal Maestro Fabrizio Giudice. I brani sono tratti dal repertorio mazziniano.

Sabato 15 alle 21.00 presso la Galleria d'Arte Moderna di Nervi le musiche di Skrjabin e degli allievi del corso di composizione dell’anno 2006 nel concerto di Håkon Austbø e Massimiliano Damerini (pianoforte). La partecipazione al concerto è gratuita e aperta a tutto il pubblico (è necessaria la prenotazione, tel 010 3726025).

Le Raccolte Frugone organizzano un sabato 15 settembre tutto dedicato ai bambini con l'iniziativa Museo aperto Museo per i bambini. Ecco il programma:
15.00/17.30
Policromie
Laboratorio per bambini a cura dell’Associazione Culturale Après la nuit. Un laboratorio di scrittura per scoprire gli accordi tra colori e parole nascosti nei dipinti della Galleria d’Arte Moderna.
15.00/17.30
Parole di tutti i colori Laboratorio per bambini Un laboratorio di scrittura con haiku e giochi linguistici ispirati ai colori 15.00/17.30 Colori del mondo. Laboratorio per bambini
Un gioco di carte per scoprire ed imparare come si chiamano e si scrivono i colori in tutte le lingue del mondo
15.00/17.30
I colori prendono vita
Laboratorio per bambini
Preferisci un esserino tutto Rosso o un piccolo mostro Verde? Un laboratorio in cui inventare una creaturina che riassuma in sè le caratteristiche principali del colore di cui porta il nome.

Potrebbe interessarti anche: , Paganini Genova Festival 2018: il programma completo tra concerti ed eventi , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap , La Voce e il Tempo: Cantar di flauti, un singolare concerto con il giapponese Atsufumi Ujiie e il casertano Alessandro De Carolis , Gog, la stagione 2018/2019 della Giovine Orchestra Genovese: programma e concerti , Festival del Mediterraneo 2018: suoni, ritmi e voci provenienti dall’Italia e dal mondo a Genova

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Soldado Di Stefano Sollima Azione U.S.A., Italia, 2018 Nella guerra alla droga non ci sono regole. La lotta della CIA al narcotraffico fra Messico e Stati Uniti si è inasprita da quando i cartelli della droga hanno iniziato a infiltrare terroristi oltre il confine americano. Per combattere i narcos l’agente... Guarda la scheda del film