Concerti Genova Venerdì 13 luglio 2007

Gezmataz: la musica in vetrina

Tutto è cominciato nell’estate del 2004: e Marco Tindiglia, chitarrista e compositore, ha ideato un festival dedicato al jazz e ai suoi protagonisti. È andata talmente bene che l’anno dopo gli organizzatori della manifestazione hanno dato vita a un’associazione culturale, Gezmataz, che ancora oggi ha sede al Porto Antico.
è giunto alla sua quarta edizione. Le novità di quest’anno sono molte: alle esibizioni dei jazzisti più noti, italiani e non, si aggiunge l’attenzione nei confronti della didattica. I workshop si terranno dal 23 al 27 luglio. Tra i docenti, il sassofonista George Garzone, il contrabbassista Aldo Mella, il batterista Michele Rabbia e Marco Tindiglia. Tutte le sere ci saranno esibizioni degli allievi presso vari locali del Porto Antico: quello che in America si chiama Gig workshop ( ).

«I nostri workshop hanno trovato una nuova sede nella neonata , in Darsena», spiega Giuliana Cangemi, una delle organizzatrici del Festival, «quest’anno Richard Galliano, considerato l’erede di Astor Piazzola, condurrà gli allievi alla scoperta dell’improvvisazione tra jazz e tango». La masterclass di Galliano avrà luogo giovedì 26 luglio alle 17 ( , oppure chiamate il numero 010 4213090).
Passiamo ai concerti, che avranno come scenografia l’Arena del Mare del Porto Antico. Martedì 17 luglio alle 21 si parte con Doctor 3, ovvero Danilo Rea (pianoforte), Enzo Pietropaoli (contrabbasso) e Fabrizio Sferra (batteria). Venerdì 27 alle 21 Richard Galliano, accompagnato dal suo Tangaria Quintet, presenterà l’ultima fatica discografica intitolata Luz Negra.

Sabato 28 luglio, in occasione della Notte Bianca delle Tall Ships al Porto Antico, Gezmataz propone un doppio appuntamento gratuito che comincerà alle ore 21 con il Trio Favata, Di Bonaventura e Gandhi, guidato dal sassofonista algherese Enzo Favata. Alle 22,30 saliranno sul palco gli Snackmates: George Garzone, Marco Tindiglia e Aldo Mella, ovvero il gruppo costituito dai docenti dei workshop.
Domenica 29 luglio alle 21 salirà sul palco Enrico Rava, forse il jazzista italiano più conosciuto e ricercato a livello internazionale, accompagnato dal suo quintetto, di cui fa parte il pianista genovese Andrea Pozza insieme ad alcuni giovani talenti italiani "scoperti" dallo stesso Rava, come il trombonista Gianluca Petrella, già ospite come solista nella passata edizione del Festival.

Martedi 31 luglio gran finale con gli E.S.T. - Esbjorn Svensson Trio, la formazione svedese che ha scelto Gezmataz come unica tappa italiana del suo tour.

Interessanti e rivolti a un pubblico giovane anche gli eventi collaterali: martedi 24 luglio, a partire dalle 21, si terrà nelle sale del Museo Luzzati di Porta Siberia il primo Gezmataz Party. La serata sarà allietata dalle note dei musicisti, degli allievi del workshop e di quanti vorranno partecipare alla scatenata Jam Session aperta a tutti.
Giovedi 26 luglio al di via ai 4 Canti di San Francesco si terrà una cena con Jam session, mentre lunedi 23 e mercoledi 25 luglio dalle 19 alle 20,30 gli allievi si esibiranno in concerto all’ora dell’aperitivo al .

Potrebbe interessarti anche: , Campofestival: musica dalle aree celtiche, XXII edizione al Castello Spinola , Rovazzi: il nuovo video Faccio quello che voglio ambientato anche a Genova , Niente Festival Cresta 2018 ai Giardini Baltimora: «Nessuno ci ha detto nulla» , Villa Bombrini Estate V!va 2018: programma, concerti ed eventi , EstateSpettacolo 2018 al Porto Antico: programma, concerti ed eventi

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Ant-Man and the wasp Di Peyton Reed Azione U.S.A., Regno Unito, 2018 Scott Lang deve affrontare le conseguenze delle proprie scelte sia come supereroe sia come padre. Mentre è impegnato a gestire la sua vita familiare e le sue responsabilità come Ant-Man, si vede assegnare una nuova e urgente missione da... Guarda la scheda del film