Concerti Genova Martedì 20 marzo 2007

C'era una volta il rock: due chicche

Esperto pianista, creatore di colonne sonore e dischi soul jazz, Francesco Gazzarra con questo Cd si avvicina per la prima volta ad un lavoro interamente pianistico, accompagnato da contrabbasso, violoncello, flauto. Cresciuto musicalmente con la passione per i Genesis (con una speciale predilezione per le tastiere di Banks e la chitarra di Phillips), nel suo ultimo disco The Piano Room (Terre Sommerse 2005), tra i dieci pezzi in scaletta, trova spazio anche una personale rielaborazione in chiave puramente pianistica della parte iniziale di Watcher of the skies, facendocela assaporare in maniera assai differente eppure altresì gustosa. I restanti nove pezzi variano tra melanconiche e struggenti armonie in bilico tra minimalismo e impressionismo. Un disco indiscutibilmente bello e rasserenante. Per saperne di più sul poliedrico musicista romano, visitate il sito www.gazzara.org .

Passiamo ora ad una proposta della label indipendente trevigiana Lizard, una delle più attive sul fronte alternative nazionale. Ci riferiamo all’ottimo esordio dei This Harmony di Perugia che nella loro opera prima Leila Saida hanno composto (per citare loro stessi) nove impressioni/improvvisazioni/composizioni di elevata fattura.
A far la voce grossa è il violino di Laurence Cocchiara che ci trascina tra sapori rock, folk e new age. Immediati paragoni con David Cross e High Tide sono d’obbligo ma senza sminuire assolutamente la vena artistica di questi ragazzi. L’unico difetto, non certo imputabile alla loro professionalità, è la durata del Cd. Questa è musica da ascoltare con attenzione e settanta minuti sono impegnativi. Al di là di questo dettaglio, il disco è buono e merita di essere assaggiato, anche al di fuori dell’Umbria. Per conoscere meglio la band, www.thisharmony.net e, ovviamente, occhio all’etichetta (www.lizardrecords.it ).

Potrebbe interessarti anche: , Paganini Genova Festival 2018: il programma completo tra concerti ed eventi , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap , La Voce e il Tempo: Cantar di flauti, un singolare concerto con il giapponese Atsufumi Ujiie e il casertano Alessandro De Carolis , Gog, la stagione 2018/2019 della Giovine Orchestra Genovese: programma e concerti , Festival del Mediterraneo 2018: suoni, ritmi e voci provenienti dall’Italia e dal mondo a Genova

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Quasi nemici L'importante è avere ragione Di Yvan Attal Drammatico, Commedia Francia, 2017 Neïla Salah è cresciuta a Créteil, nella multietnica banlieu parigina, e sogna di diventare avvocato. Iscrittasi alla prestigiosa università di Panthéon-Assas a Parigi, sin dal primo giorno si scontra con Pierre Mazard, professore celebre per i suoi... Guarda la scheda del film