Genova Lunedì 5 febbraio 2007

Una 'casa in libertà' per i detenuti

Per informazioni sulle associazioni di volontariato di Genova contattate il Celivo al numero 010 5956815.

Genova - La è la più antica organizzazione di volontariato genovese tutt’ora in attività: la fondazione risale infatti al Medioevo.
I suoi volontari si sono sempre dedicati all'assistenza ai detenuti e agli ex detenuti, proponendosi come ponte tra il mondo del carcere e la società civile. La sede è situata nel cuore del centro storico, in via San Donato, a un passo da piazza delle Erbe.

Cinzia Marangoni è la coordinatrice dell’associazione: «con l'entusiasmo e il lavoro dei tanti volontari che si sono susseguiti - oggi sono circa 50, n.d.r. - la Misericordia ha realizzato diverse strutture di accoglienza e di lavoro per i carcerati e per le loro famiglie», tanto che quest’anno i volontari progettano l’apertura del nuovo dormitorio Una casa in libertà: «sarà uno spazio riservato ai detenuti e agli ex detenuti. Per un anno è rimasto chiuso, ma oggi siamo alla ricerca di nuovi volontari che ci aiutino nella sua gestione: ragazzi e ragazze che desiderino fare un po' di strada per mano a uomini e donne che hanno deciso di lasciare alle loro spalle il carcere e iniziare un nuovo cammino».
L'esperienza di volontariato offerta dalla Veneranda Compagnia di Misericordia è interessante e diversificata: tra le altre attività dell’associazione ci sono anche i laboratori: «gestiamo una lavanderia industriale in cui operano le detenute e le ex detenute e un centro in cui le mogli e le figlie dei carcerati svolgono lavori di ricamo e cucito».

Ma ci sono anche una falegnameria che si occupa anche del restauro di mobili e una casa famiglia aperta 24 ore su 24 riservata alle donne. C’è anche una palestra dove poter svolgere le proprie attività.
Ma il centro nevralgico dell’associazione è il centro colloqui. L’attività della Veneranda Compagnia di Misericordia si svolge anche all’interno delle carceri: «grazie ai colloqui personali offriamo assistenza alla persona, un appoggio morale e pensiamo insieme ad un futuro lontano dalle sbarre».

Per informazioni telefonare allo 010 2469174 (il lunedi mattina dalle 9.00 alle 12.00) o scrivere a

Potrebbe interessarti anche: , Associazione San Marcellino: dall'accoglienza ai laboratori, per ritrovare il gusto della vita , Premio per esperienze innovative di partnership sociali 2017 al progetto Smart Home , Il mago dei bambini speciali: una fiaba per parlare di disabilità , 150 anni di Azione Cattolica Diocesana: una veglia per festeggiare , Mondo in pace 2017 a Palazzo Ducale: il programma

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Un piccolo favore Di Paul Feig Drammatico 2018 Ho bisogno di un piccolo favore. Mi puoi prendere Nicky a scuola? È questa la semplice, comune richiesta che l'affascinante Emily fa alla sua nuova amica Stephanie, prima di sparire senza lasciare traccia. Mamma single tuttofare, vlogger per passione... Guarda la scheda del film