Genova Lunedì 6 febbraio 2006

Essere donna in Nicaragua

Genova - L’Associazione Transcultura Donna si occupa da più di 20 anni delle donne latino americane: la loro vita, i loro problemi, il loro bisogno di emergere in società che spesso sono ancora fortemente maschiliste.
Edda Cicogna, presidente dell’Associazione, si è spesso recata insieme alle altre associate in America Latina: «Dal Guatemala al Nicaragua, sono molti i Paesi bisognosi di solidarietà e di finanziamenti», spiega. Oggi l’Associazione genovese si occupa in particolare delle donne nicaraguensi, che hanno creato nel loro paese il collettivo Mujeres de Matagalpa, attivo nel periodo sandinista e ancora oggi influente in Nicaragua anche grazie all’aiuto di Transcultura Donna: «Abbiamo dato una mano alle donne del collettivo a costruire cinque case nelle quali riunirsi e a creare dei punti vendita lungo le strade che collegano i villaggi – spesso difficili da percorrere – cosicché sia più comodo comprare gli alimenti e perché le donne possano imparare un mestiere», aggiunge Edda.

Nelle case è stato inoltre allestito un centro per la salute e per i problemi della gravidanza. È nata poi una radio tutta al femminile che, finanziata da Transcultura Donna, permette a chi ne sente il bisogno di parlare ed esporre i propri problemi. «Finanziamo anche delle borse di studio che danno la possibilità ai giovani laureandi di recarsi in Nicaragua e dare una mano».
Anche la natura è importante, e l’Associazione si è impegnata nella creazione di un orto “secondo natura”, «cioè coltivato senza l’utilizzo di prodotti chimici». E per 10 piccoli villaggi è stato organizzato un corso sulla coltivazione naturale. Oltre all’orto, la popolazione è stata fornita di un allevamento.
A Genova l’Associazione organizza numerosi eventi culturali: nella biblioteca di Cornigliano sta per terminare la mostra fotografica Omaggio alla donna nativa d’America Latina. Gli scatti mostrano l’impegno delle donne indigene nel conservare l’arte e la cultura native.

Giovedì 9 febbraio, ultimo giorno valido per visitare la mostra, potrete assistere ad un recital di poesie scritte da donne indigene del Nicaragua. La lettura sarà accompagnata da voce e chitarra. Dalle 17 alla Biblioteca di Cornigliano (via Cervetto 35).

Per informazioni sulle associazioni di volontariato di Genova contattate il al numero 010 5956815.

Potrebbe interessarti anche: , Associazione San Marcellino: dall'accoglienza ai laboratori, per ritrovare il gusto della vita , Premio per esperienze innovative di partnership sociali 2017 al progetto Smart Home , Il mago dei bambini speciali: una fiaba per parlare di disabilità , 150 anni di Azione Cattolica Diocesana: una veglia per festeggiare , Mondo in pace 2017 a Palazzo Ducale: il programma

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Il testimone invisibile Di Stefano Mordini Thriller 2018 Adriano Doria è "l'imprenditore dell'anno" nella nuova Milano da bere. Guida una BMW, porta al polso un Rolex vistoso, ha una moglie e una figlia adorabili e un'amante bella come Miss Italia. Ma ora si trova agli arresti domiciliari, accusato di... Guarda la scheda del film