Genova Lunedì 21 novembre 2005

UISP: non solo sport

Genova - Per citare le numerosissime attività dell’ non basterebbero le poche pagine che ho a disposizione. Oltre alle manifestazioni sportive organizzate dall’associazione, che ha la sua sede genovese in piazza Campetto 7, forte è l’impegno nell’ambito sociale, volto ad aiutare attraverso le attività sportive le persone meno fortunate.
Dagli sport amatoriali per le leghe (calcio, pallavolo, danza e molti altri) al servizio rivolto alle associazioni liguri, che all’Unione Italiana Sport Per tutti si rivolgono anche per avere un’assistenza e una tutela (gratuite) in campo fiscale e amministrativo, tanto che ad oggi sono 402 le associazioni affiliate all’UISP.

Le manifestazioni organizzate dall’ente sono molte e di successo: da Vivicittà - manifestazione podistica che si svolge ogni anno a Genova come in altre 39 città italiane – a Giocagin per l’Unicef, che farà tappa nel capoluogo ligure sabato 26 febbraio con esibizioni di gruppi di sportivi di tutte le età che si cimenteranno con ginnastiche, danze e coreografie varie. Una festa di sport e solidarietà.
Attualmente si sta svolgendo anche a Genova il trofeo Scuole in pista, che abbraccia l’intero anno scolastico coinvolgendo lo sport dell’atletica leggera: quest’anno circa 6000 ragazzi hanno partecipato alla manifestazione, che ha avuto inizio lo scorso ottobre e che andrà avanti fino a maggio 2006. E sabato 24 novembre 2005 gli atleti si esibiranno a Villa Serra di Comago.

Molte anche le attività sociali pensate dall’UISP «per organizzare il tempo libero di chi è svantaggiato», spiega Tiziano Pesce, segretario generale dell'UISP di Genova. I ragazzi diversamente abili potranno imparare il nuoto, la ginnastica, la canoa e addirittura la subacquea.
Un interessante progetto coinvolge i ragazzi che hanno avuto problemi con la giustizia: l’UISP organizza e gestisce progetti di recupero e reinserimento di minori con procedimenti penali a carico o denunciati a piede libero.
Il progetto Olympic (centro di accoglienza e ricreativo, fondato nel 1993) è dedicato agli extracomunitari: «il circolo sportivo di vico Vegetti accoglie i giovani bisognosi di assistenza, che potranno lavare gli indumenti e fare una doccia, ma anche socializzare e partecipare alle nostre attività educative. Inoltre abbiamo fondato una squadra di calcio e un doposcuola».

Le nuove attività dell’UISP si rivolgono a sport come la vela, il motociclismo e il tennistavolo, mentre da alcuni anni sono attivi i centri estivi e invernali dedicati ai giovani sportivi.

Per informazioni sulle associazioni di volontariato di Genova contattate il al numero 010 5956815.

Potrebbe interessarti anche: , Associazione San Marcellino: dall'accoglienza ai laboratori, per ritrovare il gusto della vita , Premio per esperienze innovative di partnership sociali 2017 al progetto Smart Home , Il mago dei bambini speciali: una fiaba per parlare di disabilità , 150 anni di Azione Cattolica Diocesana: una veglia per festeggiare , Mondo in pace 2017 a Palazzo Ducale: il programma

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Santiago, Italia Di Nanni Moretti Documentario 2018 Il cinema di Nanni Moretti procura sempre un trasalimento, legato alla presenza ricorrente dell'autore nella sua opera. Che il film si richiami oppure no alla sua esperienza personale, lo spettatore oscilla tra finzione del personaggio e intimità... Guarda la scheda del film