Pinocchio Jazz 2020: i concerti di gennaio - Firenze

Pinocchio Jazz 2020: i concerti di gennaio - Circolo vie nuove - Firenze

09/01/2020

Fino a sabato 25 gennaio 2020

© www.facebook.com/pinocchiojazz

TERMINATO

Firenze - Fino a sabato 29 febbraio, tutti i sabati, torna a  Firenze l'appuntamento con Pinocchio Jazz. La rassegna musicale ideata  dall'Associazione Vie Nuove (viale Donato Giannotti). Tutti i concerti sono alle ore 21.30

Firenze - I concerti a gennaio

Firenze - Sabato 11 gennaio sul palco del  Circolo Vie Nuove sale Enzo Pietropaoli Wire Trio. Enzo Pietropaoli basso elettrico; Enrico Zanisi piano e Alessandro Paternesi batteria. Sarà una serata dalle atmosfere hippie e psichedeliche, guidata da Enzo Pietropaoli, in versione elettrica, e dal suo Wire Trio. Woodstock Reloaded è un omaggio sentimentale, senza fronzoli nostalgici, ad alcuni protagonisti di quell’evento che nell’agosto del ’69 segnò un’epoca. Da Santana, a Janis Joplin/Gershwin (nella immortale “cover” di Summertime), ad altre pietre miliari come la beatlesiana With a Little Help From My Friends con la quale Joe Cocker incantò la platea del festival, passando per The Who, Sly& The Family Stone, ed altre icone che vi parteciparono, Jimi Henrix compreso.

Sabato 18 gennaio è la volta di Camilla Battaglia 4tet. Camilla Battaglia voce, piano; Michele Tino sax alto; Andrea Lombardini basso elettrico e Bernardo Guerra batteria. Camilla Battaglia, classe 1990, cantante e compositrice di spicco nel panorama della nuova scena jazz italiana, presenta il suo secondo disco che celebra in musica il concetto di tempo attraverso la lente della scienza, della letteratura e della filosofia. Un repertorio, firmato dalla leader, che trae ispirazione da intellettuali come la poetessa Sylvia Plath, i filosofi Heidegger e Nietzsche, il fisico Carlo Rovelli, imperniato sul concetto di circolarità del tempo. Partendo da questa riflessione, Camilla esplora attraverso la sua musica la dimensione temporale come un coesistere di eventi, senza inizio né fine. Un viaggio volutamente spaesante che si nutre di numerose convergenze stilistiche e sperimentazioni contemporanee, nonché del determinante contributo dei suoi avventurosi complici.

Sabato 25 gennaio sul palco del Circolo Vie Nuove sale il pianista jazz Franco D'Andrea che presenta A Light Day (Parco della Musica Records). D'Andrea torna a confrontarsi in solo con A Light Day, doppio cd in forma di suite dove, come in uno scrigno prezioso, l’esplorazione del mondo interiore e la ricerca e sperimentazione musicale “luminosamente” coincidono. Dalle prime memorabili registrazioni in solo degli anni Ottanta, il maestro mette in campo in questo lavoro una straordinaria ricchezza di materiali sviluppati in oltre 50 anni di carriera, dove, come in un magnetico flusso di coscienza, i confini tra composizione originale e richiami alla tradizione si dissolvono, lasciando emergere quella cifra estetico-espressiva personale che da sempre lo contraddistingue. In “A Light Day” D’Andrea ci regala la statura complessa, ma leggera e vitalissima, di un inarrivabile e appassionato ricercatore di suoni, armonie a ritmi, riconfermandosi tra i più grandi e originali protagonisti del pianismo jazz contemporaneo.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 26/02/2020 alle ore 17:23.

Potrebbe interessarti anche: Vasco in concerto a Firenze - Firenze Rocks, 10 giugno 2020 , Paul Weller in concerto - MusArt Festival, 27 luglio 2020 , Ermal Meta in concerto a Firenze, 16 marzo 2021 , Guns n' Roses in concerto a Firenze Rocks 2020, 12 giugno 2020

Scopri cosa fare oggi a Firenze consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Firenze.

Allerta Coronavirus Attenzione! Se vi trovate in una delle regioni in cui vige l'ordinanza riguardante l'emergenza Coronavirus, ricordiamo che tutti gli eventi in programma dal 24 febbraio al primo marzo 2020, sono annullati. Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente gli organizzatori dei singoli eventi.