Coronavirus: chiusi gli impianti sciistici in Toscana. Rossi frena i vacanzieri - Firenze

Coronavirus: chiusi gli impianti sciistici in Toscana. Rossi frena i vacanzieri

Attualità Firenze Lunedì 9 marzo 2020

L'impianto sciistico dell'Abetone pieno di turisti
© facebook.com/enricorossipresidente

Firenze - «Lavoro o salute non è vacanza». Lapidario il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, che si è unito ai commenti di sdegno pullulati in queste ore nei confronti degli evasi dalle zone a rischio contagio Coronavirus. I vacanzieri che hanno fatto ingresso in massa in Toscana, impianti sciistici compresi, in seguito all'allarme lanciato dal decreto dell'8 marzo 2020 provengono principalmente dalla Lombardia e dalle altre province già sottoposte a misure restrittive.

«Queste persone devono fare un atto di responsabilità perché possono essere veicolo di infezioni e perché in caso di malattia non hanno il medico e il pediatra di famiglia». Il governatore ha anche annunciato la chiusura degli impianti sciistici della Toscana, anche e soprattutto in seguito al boom registrato sulle piste dell'Abetone proprio in concomitanza con le misure restrittive annunciate dal Governo.

Il decreto firmato da Conte domenica 8 marzo suggerisce già di «limitare, ove possibile, gli spostamenti delle persone fisiche ai casi strettamente necessari»; non è il caso dei vacanzieri giunti in Toscana per approfittare degli impianti sciistici (e non solo) per il Presidente Enrico Rossi, che invita il Governo a integrare le disposizioni anti-Coronavirus con una propria ordinanza con sanzioni penali. Si uniscono all'appello gli albergatori della Toscana, che annunciano che non riceveranno più ospiti da zone a rischio e che, in ogni caso, li inviteranno a stare in isolamento.

Potrebbe interessarti anche: , Frecce Tricolori a Firenze il 26 maggio: orari e dove vederle , Lago di Vagli, svuotamento nel 2021: riemerge il paese sommerso dalle acque. Dove è e qual è la sua storia , Aeroporto Pisa: cancellazione voli, elenco Paesi e rimborso biglietti. Le info per viaggiare in aereo , Firenze, il sindaco Nardella in quarantena, dopo incontro con Zingaretti

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Firenze consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Firenze.