Firenze, il sindaco Nardella in quarantena, dopo incontro con Zingaretti

Firenze, il sindaco Nardella in quarantena, dopo incontro con Zingaretti

Attualità Firenze Sabato 7 marzo 2020

di ChiP

Firenze - Il Coronavirus non guarda in faccia a nessuno e, dopo il contagio di Nicola Zingaretti, il sindaco di Firenze, Dario Nardella si é posto in quarantena volontaria, dal momento che ha incontrato il leader del PD nei giorni scorsi.

"Rimango a casa per 15 giorni per motivi di precauzione - spiega Nardella in un video sui social - Sono in contatto con la Asl e non ho sintomi, lavoro da casa per seguire la città. Siamo responsabili della nostra salute e di quella degli altri anche quando stiamo bene. Stiamo combattendo una battaglia difficile ma alla fine ci rialzeremo tutti insieme".

Stessa sorte per la sindaca di Empoli, Brenda Barnini, anche lei reduce da un incontro con Zingaretti. 

Scopri cosa fare oggi a Firenze consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Firenze.