Carnevale 2020 a Firenze e in Toscana: da Viareggio a Foiano cosa fare, dove andare e dove portare i bambini

Carnevale 2020 a Firenze e in Toscana: da Viareggio a Foiano cosa fare, dove andare e dove portare i bambini

Itinerari e visite Firenze Venerdì 14 febbraio 2020

© facebook/Carnevale di Viareggio

Firenze - La festa più pazza dell’anno è ormai alle porte. Carri colorati, maschere e coriandoli invadono molte città toscane in attesa dello scoppio finale. Siete ancora indecisi su dove andare a sfoggiare i vostri incredibili travestimenti? Nessuna paura, ecco qui una lista di tutti gli eventi dedicati al Carnevale in Toscana.

Foiano e Castiglion Fibocchi

I due più noti Carnevali toscani, dopo quello di Viareggio, si trovano in due piccoli paesi dell’aretino: Foiano della Chiana e Castiglion Fibocchi. Il Carnevale di Foiano arriva quest’anno alla 481° edizione. I quattro cantieri della città preparano per l’evento i loro carri allegorici che sfilano tra le strade del paese tutte le domeniche di febbraio, in attesa della proclamazione del vincitore della Coppa Carnevale, che avverrà domenica 1 marzo. L’ultimo giorno alla sfilata dei carri si aggiungeranno le maschere e il Re Giocondo, un fantoccio di paglia e stoffa, che viene bruciato in piazza nella nota Rificolonata.

Quello di Castiglion Fibocchi è sicuramente uno dei carnevali più sfarzosi, con le sue duecento splendide maschere barocche che animano la città in due weekend di febbraio (8-9 e 15-16). Il Re Bocco, Signore del Carnevale, dà il benvenuto a tutti i curiosi visitatori dalle porte del Castello raccontando le storie della corte.  

I Carnevali medievali

Gli appassionati del mondo medievale non possono perdere il carnevale di Calenzano e di San Casciano Val di Pesa. Il primo si festeggia domenica 23 febbraio tra sbandieratori, maschere d’epoca, e il Re Carnevale. I gruppi storici partecipanti si contendono l’ambito premio della Torre d’Oro sfidandosi in antichi giochi medievali. A fine serata, dopo gli spettacoli degli sbandieratori, vengono accese le fiaccoleper mettere fuoco al re Carnevale. 

A fine marzo (28-29), invece, si festeggia il Carnevale Medievale Sancascianese che rievoca l’assedio di Castruccio. Tra figuranti in costume, musiche medievali, mercatini e botteghe le contrade si sfidano in un acceso Palio per vincere le chiavi della città.

Carnevale d’autore

Imperdibile anche il carnevale di Santa Croce sull’Arno, un paese in provincia di Pisa, rinomato per i suoi preziosi e particolarissimi costumi. Le sfilate, che si susseguono ogni domenica di febbraio (9-23), riempiono le vie del paese mostrando le maschere d’autore in tutto il loro splendore.  

Firenze, la grande novità

Quest’anno, dopo quasi un secolo, torna anche il Carnevale nel centro storico di Firenze. Una sfilata di costumi colorati, artisti e trampolieri, con a capo Stentenello, nota maschera fiorentina, attraverserà le strade del centro partendo da Santa Maria Novella (sabato 22 febbraio). Durante la sfilata sarà possibile partecipare al contest della maschera più bella: i vincitori otterranno l’entrata vip alla sfilata del carnevale di Viareggio.

I Carnevali della costa

Divertenti e giocondi, i carnevali che si tengono lungo la costa toscana sono tra i più noti fuori regione, a partire dal Carnevale di Viareggio. Non vanno però dimenticati anche i carnevali di Piombino e Follonica organizzati da diversi anni con sfilate di carri allegorici e musica. Molto popolare e antico è il carnevale a Bientina (Pisa) che si tiene ogni domenica di febbraio. Carri allegorici, maschere, costumi, trucchi e addobbi colorano il paese fino al martedì grasso (25 febbraio), giorno di chiusura dell’evento, con il Falò di Bientinaccio e gli spettacoli pirotecnici.

Potrebbe interessarti anche: , Manifattura Tabacchi a Firenze: il programma delle iniziative da casa , Annullata la Strade Bianche a Siena prevista per il 7 marzo , Street Art a Firenze: dove vedere murales e opere di un museo a cielo aperto

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Firenze consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Firenze.