Giorno della Memoria 2020 a Firenze, il programma completo degli eventi per ricordare

Giorno della Memoria 2020 a Firenze, il programma completo degli eventi per ricordare

Attualità Firenze Giovedì 23 gennaio 2020

di ChiP

Firenze - Lunedì 27 gennaio si celebra il Giorno della Memoria, la giornata che ha lo scopo di ricordare la Shoah, le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei e di tutte le persone che sono state deportate, imprigionate e uccise. Il ricordo si allarga anche a tutti coloro che si sono opposti ai progetti di sterminio, sacrificando o mettendo a rischio la propria vita. 

Oltre che in tutta Italia, anche a Firenze  sono numerose le iniziative per celebrare questa importante ricorrenza, dal Meeting degli studenti toscani presso il Mandela Forum di Firenze (27 gennaio, dalle 9.30) alla Seduta Solenne del Consiglio Regionale in programma martedì 28 gennaio alle 11.30 con gli interventi di Enrico Rossi - Presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani - Presidente del Consiglio regionale della Toscana e Luigi Dei - Rettore dell'Università degli Studi di Firenze.

La mobilitazione coinvolge anche i Quartieri fiorentini, con iniziative dedicate alla memoria e alla riflessione. In particolare, l’evento del Quartiere 3 si svolgerà al Memoriale di Auschwitz, l’opera d’arte che è stata trasferita dal Blocco 21 del Museo del campo di sterminio alla struttura EX3 a Gavinana, ora monumento pubblico e luogo culturale aperto a tutti. 

Il programma 

Il programma è in costante aggiornamento

Lunedì 27 gennaio
ore 09.30 - 13.00
Vite spezzate. Guerre, deportazioni, stermini
Meeting al Nelson Mandela Forum. Circa 7000 studenti di tutta la regione incontrano testimoni di guerre,
persecuzione razzista, esilio, Shoah e deportazione. Conduce Adam Smulevich
Iscrizioni già chiuse
Nelson Mandela Forum
Viale Paoli
Info: giornomemoria@regione.toscana.it
accessibile a disabili
Comune di Firenze e Comunità Ebraica

Giovedì 9 gennaio e giovedì 23 gennaio
dalle 12.30 alle 17.15
Pietre d'inciampo
Monumento diffuso a opera di Gunter Demnig, a ricordo delle vittime della deportazione nei campi di
concentramento
Ingresso libero
il 9 gennaio: Via del Gelsomino 29, Piazzale Donatello 5, Via del proconsolo 6, Via Ghibellina 102;
il 23 gennaio: Piazza Massimo D’Azeglio 12, Via Bovio 1, Via Bovio 7, Via Marsala 2, Piazza delle Cure 7
Info: Comune di Firenze - Ufficio Toponomastica
tel. 055 3282211-2213
elisa.bacci@comune.fi.it; rossella.dibari@comune.fi.it

Domenica 26 gennaio, alle ore 14.30
appuntamento al Museo Ebraico con un approfondimento su Janusz Korczak in occasione del Giorno della Memoria.

Quartiere 2

  • domenica 26 gennaio alle 17, l'Oratorio ANSPI (Santa Caterina da Siena a Coverciano) organizza al Teatro Sancat di Via del Mezzetta con LabadMimesi laboratori teatrali lo spettacolo "Credoinunsolodio" - di Stefano Massini: tre ritratti di donna, tre culture, tre religioni, tre percorsi di vita. Prenotazioni al 3396640770 o sancatcultura@virgilio.it. 
  • Al Circolo Andreoni alle 16 ci sarà la proiezione del film Dal Ritorno. Silvano Lippi racconta la storia di un soldato italiano in Grecia, nel 1943, prigioniero dei Tedeschi, deportato a Mauthausen dove fu addetto ai forni crematori. Non è un film sulla memoria, è un film su di noi, su un uomo, un uomo che sopravvisse e che sta scomparendo, il suo racconto, i luoghi del suo racconto. I luoghi della sua vita oggi, la sua esistenza dopo, nel silenzio, nell’incredulità.

Quartiere 3

  • sabato 25 gennaio alle ore 10 al Centro della Memoria e della Cultura EX3 ANED (Associazione Nazionale Ex Deportati) organizza lo spettacolo Oltre la Vittoria, racconti con proiezioni di atleti del mondo dello Sport nel periodo delle Deportazioni, al termine visita guidata al Memoriale.

Quartiere 4

Lunedì 27 gennaio eventi organizzati dagli Istituti Comprensivi del territorio:

  • Ore 13 inaugurazione della Mostra Barsanti non dimentica disegni dei ragazzi della Scuola Secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo Barsanti. La mostra rimarrà aperta nei seguenti orari: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.30 alle 14, il martedì e giovedì dalle 8.30 alle 17 nella Sala consiliare Tosca Bucarelli a Villa Vogel via delle Torri 23.
  • Ore 17.30 spettacolo Esiste una sola razza, quella umana a cura degli allievi delle classi terze dell’Istituto Comprensivo Montagnola Gramsci all’Auditorium della Scuola Media Gramsci via del Sansovino 35.
  • Mostra itinerante dei lavori ed elaborati a cura degli allievi dell’Istituto Comprensivo Piero della Francesca:
    -  lunedì 27 gennaio dalle ore 16.30 alle 18 all’Auditorium dell’Istituto Comprensivo Piero della Francesca via Bugiardini       25.
    - Sabato 1 febbraio dalle ore 15.30 alle 18 alla Casa del Popolo di Ponte a Greve via Pisana 809.

Quartiere 5

  • lunedi 27 gennaio si terrà una lettura drammatizzata del testo di Katherine Kressmann Taylor Destinatario Sconosciuto, spettacolo che ruota intorno allo scambio epistolare che due amici fraterni e soci in affari, uno tedesco e uno americano ed ebreo, hanno nel 1932. La rappresentazione si terrà:
  • alle ore 10  all'Auditorium dell'Istituto Comprensivo O. Rosai per gli studenti delle scuole
  • alle ore 21 nella sede di Villa Pallini, aperta a tutti i cittadini, e in apertura sarà proiettato il cortometraggio "Per non dimenticare" di Roberto Beleffi

Potrebbe interessarti anche: , Lago di Vagli, svuotamento nel 2021: riemerge il paese sommerso dalle acque. Dove è e qual è la sua storia , Aeroporto Pisa: cancellazione voli, elenco Paesi e rimborso biglietti. Le info per viaggiare in aereo , Firenze, il sindaco Nardella in quarantena, dopo incontro con Zingaretti

Scopri cosa fare oggi a Firenze consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Firenze.