Card del Fiorentino: visitare tutti i musei di Firenze a soli 10 Euro l'anno

Card del Fiorentino: visitare tutti i musei di Firenze a soli 10 Euro l'anno

Cultura Firenze Mercoledì 11 dicembre 2019

Firenze - I Musei di Firenze sono tra i più belli del mondo. I turisti lo sanno, i fiorentini anche, ma spesso è difficile andare alla scoperta della propria città con occhi diversi. Ecco uno dei motivi per cui nasce la Card del Fiorentino, il pass nominativo dedicato ai fiorentini, residenti a Firenze e nell'area della città metropolitana, che al prezzo di soli 10 Euro, consente di avere per un anno ingressi illimitati e tre visite guidate accompagnati dall'Associazione MUS.E negli spazi museali e culturali del Comune di Firenze. 

Il Pass è stato introdotto dal primo ottobre 2019 e avrà durata sperimentale di un anno. Al costo di 10 euro e riservato esclusivamente ai residenti dell’area metropolitana, consente al titolare l’accesso a tutti i percorsi di visita ai musei civici e luoghi di cultura del Comune e la fruizione di tre visite guidate, gratuite, ma su prenotazione.

La Card sarà utilizzabile per visitare il Museo di Palazzo Vecchio (compresi il percorso degli scavi, la Torre di Arnolfo e la mostra degli Arazzi nel Salone de’ Dugento), il Museo di Santa Maria Novella, il Museo Novecento, il Museo Stefano Bardini, la Cappella Brancacci e la Fondazione Salvatore Romano, il Forte di Belvedere e le torri e le porte dell’ex cinta Muraria (Torre San Niccolò, Torre della Zecca, Porta Romana e Baluardo San Giorgio). Inoltre, consentirà l’accesso  anche nei Musei civici attualmente ad accesso gratuito: Memoriale di Auschwitz, Museo del ciclismo Gino Bartali e Museo del Bigallo.

Le modalità di prenotazione delle visite guidate sono quelle indicate per ciascun museo nel sito istituzionale dei Musei civici e non sono uguali per tutti in quanto per alcuni percorsi di visita (Arazzi, Memoriale, Cappella Brancacci) sarà necessaria la prenotazione anche per la visita semplice.

Come acquistare la Card del Fiorentino

La Card del Fiorentino può essere acquistata esclusivamente dai  residenti di Firenze e dei Comuni della Città Metropolitana presso:

Le biglietterie di: Museo di Palazzo Vecchio (9-17.00; Gio 9.00-12.30), Museo Novecento (11-17.30; Gio 11-12.30),  Cappella Brancacci (10.00-16.00; Dom 13.00-16.00), esclusivamente dal titolare della Card, presentando un documento di identità in corso di validità anche ai fini dell’autocertificazione della propria residenza. Si prega di controllare giorni e orari di apertura dei singoli Musei prima di recarsi presso di loro.

Online, sul sito della città di Firenze, indicando le generalità del titolare il quale dovrà necessariamente ritirare ed attivare la Card entro e non oltre sei mesi dall’acquisto, presso le biglietterie di Museo di Palazzo Vecchio (9-17.00; Gio 9.00-12.30), Museo Novecento (11-17.30; Gio 11-12.30), Cappella Brancacci (10.00-16.00; Dom 13.00-16.00), esibendo il voucher di pagamento  e un documento di  identità in corso di  validità anche ai fini dell’autocertificazione della propria residenza.

Nessun rimborso sarà dovuto qualora il ritiro e l’attivazione della Card non siano effettuati nei sei mesi dall’acquisto o l’intestatario del voucher non abbia i requisiti necessari per il rilascio della stessa.

Potrebbe interessarti anche: , Manifattura Tabacchi a Firenze: il programma delle iniziative da casa , Annullata la Strade Bianche a Siena prevista per il 7 marzo , Street Art a Firenze: dove vedere murales e opere di un museo a cielo aperto

Scopri cosa fare oggi a Firenze consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Firenze.