Un Caffé da i'Sardo: a due passi dall'Ospedale degli Innocenti di Firenze

Un Caffé da i'Sardo: a due passi dall'Ospedale degli Innocenti di Firenze

Food Firenze Un Caffè o I'Sardo Martedì 3 dicembre 2019

Firenze - Tra il via vai frenetico di pellegrini, universitari, turisti e cittadini sorge nel centro di Firenze un’oasi di tranquillità dove potersi fermare per riprendere fiato prima di ripartire. È il piccolo locale Un Caffè, conosciuto da tutti (eccetto i turisti) come I’ Sardo, perché totalmente gestito da sardi trapiantati da anni a Firenze.

Il Sardo è tutto ciò che vorreste trovare a Firenze, che voi siate studenti fuori sede, turisti o fiorentini DOC e vi dirò perché. Il locale è ambiente piccolo, riservato e accogliente con tavoli in legno, pareti traboccanti di quadri, disegni, targhe e bandiere firmate, un piccolo angolo libri e qualche finestra stile retrò. Il legno trasmette un gran senso di calore e familiarità, la stessa che i proprietari e i camerieri riescono a donarti ogni minuto che trascorri al suo interno. Il nome del locale, quello vero, racconta da sé una delle sue qualità più apprezzabili: nonostante si trovi nel cuore di Firenze, un caffè costa meno di un euro, un’incredibile rarità.

Potrete recarvi dal Sardo in ogni momento della giornata, e lui saprà rispondere a ogni tua richiesta, purché non sia di domenica, unico giorno di riposo. Ogni mattina sfornano brioches e cornetti caldi, caffè e cappuccini, serviti rigorosamente con un sorriso di buongiorno. Perfetta sosta per un pranzo leggero e veloce che non rinuncia al gusto e alla tradizione toscana. Il Sardo offre un’ampia gamma di panini farciti, serviti caldi e croccanti e, per chi lo desidera, anche solo a metà, da poter mangiare sul posto o portare via.

Dalle 19 il locale si anima di tutti gli affezionati che amano passare a fare un saluto e gustare una birra sarda alla spina, ma anche di turisti e universitari che desiderano fare aperitivo con una visione privilegiata su una delle più belle piazze di Firenze: la Santissima Annunziata.

Ebbene sì, questo bijoux si trova proprio accanto al famoso Ospedale degli Innocenti di Brunelleschi. I gradini che animano questa piazza fungono da perfette sedute alternative ai pochi tavolini del bar e sono gli stessi camerieri a raggiungerti per chiedere ordinazioni e portarti bicchieri di birra e patatine. Qualunque sia l’ora in cui passerete per questa piazza, sappiate che dal Sardo troverete gentilezza, sorrisi e ottimo cibo.  

Potrebbe interessarti anche: , 4 ristoranti 2020 con Alessandro Borghese ad Arezzo: qual è il miglior ristorante medievale?

Scopri cosa fare oggi a Firenze consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Firenze.