Oggi al cinema a Ferrara

Oggi al cinema
Domenica 5 luglio 2020

Gli orari del cinema. Tutte le nuove uscite in sala con le trame dei film. Dall'azione all'animazione, tra thriller, commedie e novità in 3d.

Favolacce

L'opera seconda dei fratelli D'Innocenzo
* * * * - (mymonetro: 4,26)
Consigliato: Sì
Regia di Fabio D'Innocenzo, Damiano D'Innocenzo. Con Elio Germano, Tommaso Di Cola, Giulietta Rebeggiani, Gabriel Montesi, Justin Korovkin, Barbara Ronchi, Lino Musella, Barbara Chichiarelli, Max Malatesta, Ileana D'Ambra, Cristina Pellegrino, Giulia Melillo, Laura Borgioli, Aldo Ottobrino, Sara Bertelà, Enrico Pittari, Federico Majorana, Giulia Galiani.
Genere Drammatico - Italia, 2020. Durata 98 minuti circa.

Una calda estate in un quartiere periferico di Roma.Nelle villette a schiera vivono alcune famiglie in cui il senso di disagio costituisce la cifra esistenziale comune anche quando si tenta di mascherarlo. I genitori sono frustrati dall'idea di vivere lì e non altrove, di avere (o non avere) un lavoro insoddisfacente, di non avere in definitiva raggiunto lo status sociale che pensavano di meritare. I figli vivono in questo clima e ne assorbono la negatività cercando di difendersene come possono e magari anche di reagire.

A Ferrara:
- Cinema Apollo Multisala (10:30, 15:00, 17:00, 19:00, 21:00, 23:00)



Matthias & Maxime

Dolan non si ferma e conferma la capacità di raccontare con energia l'amore senza etichette
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,89)

Regia di Xavier Dolan. Con Xavier Dolan, Harris Dickinson, Anne Dorval, Marilyn Castonguay, Catherine Brunet, Pier-Luc Funk, Adib Alkhalidey, Christopher Tyson, Gabriel D'Almeida Freitas.
Genere Drammatico - Canada, 2019. Durata 119 minuti circa.

Maxime sta per abbandonare Montreal per trasferirsi il più lontano possibile: in Australia, dove conta di mantenersi facendo il cameriere in un bar. Il giovane uomo è circondato dagli amici di infanzia, un gruppo chiassoso e dissacrante che continua a volersi bene nel modo in cui lo fanno i bambini: giocando, ruzzolando, prendendosi a cazzotti. Intorno a lui non ci sono maschi adulti ma tante figure femminili, fra cui la madre alcolizzata e invelenita che lui conta di affidare a una guardiana in sua assenza dato che fino a quel momento, grazie alla latitanza di suo padre e suo fratello, è sempre stato il solo ad occuparsene.

A Ferrara:
- Cinema Sala Boldini (00:00)



Doppia pelle

Commedia folle su un folle
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,54)
Consigliato: Assolutamente Sì
Regia di Quentin Dupieux. Con Jean Dujardin, Adèle Haenel, Albert Delpy, Pierre Gommé, Laurent Nicolas, Coralie Russier, Stéphane Jobert, Marie Bunel, Panayotis Pascot.
Genere Commedia - Francia, 2019. Durata 77 minuti circa.

Georges guida tutto il giorno per raggiungere un'anonima località di montagna e comprare un blouson di pelle. Pelle di daino 100%. Per soddisfare la sua ossessione, Georges ha dato fondo al conto e alla sua vita coniugale. Morbida, decorata di frange e rivestita in raso, la giacca lo innamora fino a possederlo e precipitarlo in un delirio criminale. Ad assecondare la sua follia c'è Denise, cameriera con la mania di smontare film celebri. Deciso a girare un film che celebri il suo blouson cognac, Georges si 'arma' di camera digitale e sbaraglia la concorrenza. Ogni altra giacca sulla faccia della terra non è che una mera imitazione e va 'eliminata'. Ad ogni costo e con ogni mezzo.

A Ferrara:
- Cinema Sala Boldini (00:00)



Stay Still

Due ritratti al femminile
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,50)
Consigliato: Sì
Regia di Elisa Mishto. Con Katharina Schüttler, Kim Riedle, Martin Wuttke, Natalia Belitski, Jürgen Vogel, Giuseppe Battiston, Juliane Elting, Hildegard Schroedter, Leslie Malton, Luisa-Céline Gaffron.
Genere Drammatico - Germania, 2019. Durata minuti circa.

Julie ha compiuto una scelta di vita legata a una sua teoria sull’immobilità. Entra ed esce da una clinica psichiatrica in cui si sente seguita dal dottor Hermann, il quale sta ora per andare in pensione. Le viene affidata come supervisore l’infermiera Agnes la quale non riesce a controllarla sentendosene in qualche misura attratta a causa anche della sua difficile condizione familiare.

A Ferrara:
- Cinema Sala Boldini (00:00)



Tornare

Un viaggio-thriller nella psiche di una donna che eccede in citazioni e didascalismo
* * - - - (mymonetro: 2,43)

Regia di Cristina Comencini. Con Giovanna Mezzogiorno, Vincenzo Amato, Beatrice Grannò, Clelia Rossi Marcelli, Marco Valerio Montesano, Alessandro Acampora, Trevor White (I), Astrid Meloni, Tim Ahern, Barbara Ronchi, Lynn Swanson, Carla Carfagna.
Genere Thriller - Italia, 2019. Durata 107 minuti circa.

Dopo una lunghissima assenza, Alice torna dagli Stati Uniti, dove è diventata una giornalista affermata, alla casa sul mare dove ha trascorso l'infanzia e l'adolescenza per assistere al funerale del padre, un ufficiale americano in forza alla base Nato di Napoli. Dopo la cerimonia la donna decide di restare in quella dimora così familiare e allo stesso tempo sepolta nella sua memoria: la stessa che il padre aveva perso a poco a poco, conservando solo i ricordi più lontani. A poco a poco, a contatto con la casa paterna, anche i ricordi di Alice riaffiorano, e hanno la concretezza del presente: la donna comincia infatti a dialogare con una diciottenne che altri non è che se stessa da ragazza. Sarà l'inizio di un percorso a ritroso che la porterà a fare scoperte sconvolgenti su chi è stata e perché ha finito per andare a vivere tanto lontano.

A Ferrara:
- Cinema Apollo Multisala (10:30, 15:00, 17:00)



Memorie di un assassino - Memories of Murder

Un thriller dove l'indagine poliziesca incrocia la denuncia politica
* * * * - (mymonetro: 4,01)

Regia di Bong Joon-ho. Con Song Kang-ho, Sang-kyung Kim, Roe-ha Kim, Song Jae-ho, Hie-bong Byeon, Seo-hie Ko, No-shik Park, Hae-il Park, Jong-ryol Choi, In-seon Jeong, Jeon Mi-seon, Ha-kyeong Kim, Lee Jae-eun, Young-hwa Seo, Ji-ru Sung.
Genere Poliziesco - Corea del sud, 2003. Durata 129 minuti circa.

Gyeonggi, 1986. Il cadavere di una ragazza violentata scatena le indagini dell'inadeguata polizia locale, intenta più a cercare un capro espiatorio che a trovare il vero colpevole. Gli omicidi si susseguono inarrestabili e un ispettore arriva da Seoul per fare luce sul mistero. Il volto di Song Kang-ho, uno dei migliori attori della sua generazione, guarda in camera attonito e si rivolge direttamente a noi, smarriti e confusi, pieni di "perché". Come è possibile che l'uomo possa compiere atti simili? O forse, se una nazione intera vive all'insegna della violenza e dell'ingiustizia, quanto avviene non è che una naturale conseguenza?

A Ferrara:
- Cinema Apollo Multisala (19:00, 21:10, 23:20)



Alla mia piccola Sama

Una ragazza filma la guerra ad Aleppo
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,98)

Regia di Waad Al-Khateab, Edward Watts. Con Jasmine Trinca.
Genere Documentario - Gran Bretagna, 2019. Durata 100 minuti circa.

Waad è una studentessa universitaria quando, nel 2011, sull'onda delle primavere arabe, la gioventù di Aleppo insorge contro la dittatura di Bashar al-Assas e ne domanda a gran voce la fine. La repressione del regime però è spietata e dà luogo alla più sanguinosa guerra civile del nostro presente. Molti fuggono, ma Waad resta, a fianco dell'amico Hamza, che diventa in quegli anni suo marito e anche l'ultimo medico rimasto, nella zona ribelle, per curare centinaia di feriti al giorno, nei mesi atroci dell'assedio della città, nel 2016.

A Ferrara:
- Cinema Apollo Multisala (21:00, 23:00)



L'hotel degli amori smarriti

Una commedia brillante e ricca di colpi di scena che sa essere anche a una riflessione sul divenire
* * * - - (mymonetro: 3,07)
Consigliato: Sì
Regia di Christophe Honoré. Con Chiara Mastroianni, Vincent Lacoste, Camille Cottin, Benjamin Biolay, Stéphane Roger, Harrison Arevalo, Carole Bouquet.
Genere Commedia - Francia, 2019. Durata 86 minuti circa.

Dopo 20 anni di matrimonio, Maria decide di lasciare la casa coniugale. Una notte, si trasferisce nella stanza 212 dell'hotel di fronte. Da lì, Maria ha una vista a volo d'uccello sul suo appartamento, su suo marito, sul suo matrimonio. Si chiede se ha preso la decisione giusta. Molte persone nella sua vita hanno un'idea su questo, e hanno intenzione di farglielo sapere.

A Ferrara:
- Cinema Apollo Multisala (15:00, 19:00, 23:00)



Buñuel - Nel labirinto delle tartarughe

Dalla vera storia del maestro del cinema surrealista spagnolo Luis Buñuel
* * * - - (mymonetro: 3,17)
Consigliato: Sì
Regia di Salvador Simó. Con Jorge Usón, Salvador Simó.
Genere Animazione - Spagna, Paesi Bassi, Germania, 2018. Durata 80 minuti circa.

Luis Buñuel si trova in un difficile momento della sua vita d'artista. L'age d'or, film manifesto del surrealismo ha scandalizzato tutti i benpensanti ostracizzando il regista da qualsiasi possibilità progettuale in Francia. Individuato in una tesi di dottorato che gli è stata donata da Maurice Legendre il tema del suo prossimo film, deve trovare il denaro per realizzarlo. Sarà un amico, con una vincita alla Lotteria, a consentirgli di girare Las Hurdes, un documentario su un'area della penisola iberica abbandonata totalmente dal governo alla miseria e all'insignificanza sociale.

A Ferrara:
- Cinema Apollo Multisala (10:30, 15:00, 17:00, 19:00)