Le sculture in tessuto di Elizabeth Aro al Filatoio di Caraglio - Filatoio di Caraglio, via Matteotti, 40 - Cuneo

18/10/2018

Fino a domenica 6 gennaio 2019

TERMINATO

Cuneo - Dal 27 ottobre al 6 gennaio 2019 le sale del Filatoio di Caraglio ospiteranno le grandi sculture in tessuto dell’artista Elizabeth Aro. Le sculture sono le protagoniste della mostra Le fil du monde. Migrazioni e identità nell’opera di Elizabeth Aro; l’esposizione, a cura di Elena Inchingolo e Paola Stroppiana, presenta la ricerca dell’artista di origine argentina, che ha nel suo curriculum una lunga serie di esposizioni personali e collettive in ambito nazionale e internazionale.

Cuneo - Nata a Buenos Aires, dove ha studiato, è poi approdata in Spagna per giungere infine in Italia. «In me - dice - c' è una permanente oscillazione fra culture diverse». 

Cuneo - La mostra è promossa dalla Fondazione Filatoio Rosso in collaborazione con il Comune di Caraglio e Fondazione Artea e realizzata con il contributo dell’Unione Europea – Programma Interreg V-A Italia-Francia ALCOTRA 2014-2020 e si avvale del patrocinio del Museo Regionale dell’Emigrazione dei Piemontesi nel mondo.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 18/03/2019 alle ore 20:44.

Potrebbe interessarti anche: Leonardo Da Vinci, homo sine tempore, Cuneo, dal 5 maggio al 28 luglio 2019 , La Saluzzo ottocentesca, visita guidata, Cuneo, 24 marzo 2019 , Thom Yorke in concerto - Collisioni 2019, Cuneo, 16 luglio 2019 , Festival dei Sette Regni: Game of Thrones Fan Festival a Cervere, Cuneo, 20 luglio 2019

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.

Oggi al cinema a Torino

Captain Marvel Di Anna Boden, Ryan Fleck Azione, Avventura, Fantastico U.S.A., 2019 Fai un tuffo negli anni Novanta, quando una guerra intergalattica tra due razze aliene coinvolge la Terra. Carol Danvers e uno sparuto gruppo di alleati vengono catapultati al centro del ciclone. Segui le sue avventure e scopri come è diventata... Guarda la scheda del film