Per un rinnovamento immaginista del mondo. Il Congresso di Alba: 1956‑2019 - Cuneo

Per un rinnovamento immaginista del mondo. Il Congresso di Alba: 1956‑2019 - Alba - Cuneo

10/09/2019

Fino a lunedì 23 settembre 2019

TERMINATO

Cuneo - Il Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea e la Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo CRC organizzano dal 21 al 23 settembre 2019 Per un rinnovamento immaginista del mondo. Il Congresso di Alba: 1956-2019, una rievocazione poetica del primo Congresso mondiale degli artisti liberi che si svolse nel municipio di Alba dal 2 all’8 settembre del 1956, anticipando di un anno la fondazione dell’Internazionale Situazionista.

Cuneo - Il congresso raccolse artisti e intellettuali da diverse parti del mondo, con rappresentanti dell’Internazionale Lettrista, del Movimento Arte Nucleare e dell’ormai disciolto gruppo CoBrA, sotto il coordinamento del Laboratorio sperimentale del Movimento Internazionale per una “Bauhaus Immaginista” (M.I.B.I), fondato da Asger Jorn, Pinot Gallizio e Piero Simondo nel settembre del 1955 ad Albisola Marina. In occasione del Congresso, il Castello cura una mostra nella chiesa di San Domenico ad Alba, con opere di Pellizza da Volpedo (Taner Ceylan), Pinot Gallizio (con Constant, Giorgio Gallizio, Ager Jorn, Jan Kotik e Piero Simondo), Mario Merz, e documentazione sul Congresso di Alba, selezionata e curata dall’Archivio Gallizio.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 07/12/2019 alle ore 18:45.

Potrebbe interessarti anche: Mostra di presepi a Govone: Adeste Fideles, Cuneo, fino al 22 dicembre 2019 , Arte Povera e sperimentazione alla scoperta di Penone, Cuneo, 7 dicembre 2019 , Natale in contrada, Cuneo, 24 dicembre 2019 , Aperture straordinarie in Castiglia in occasione della rassegna Destini Incrociati, Cuneo, dal 12 dicembre al 14 dicembre 2019

Scopri cosa fare oggi a Cuneo consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Cuneo.