Orazio Gentileschi: la fuga in Egitto e altre storie, la mostra con i due dipinti - Cremona

Orazio Gentileschi: la fuga in Egitto e altre storie, la mostra con i due dipinti

15/01/2020

Da sabato 14 marzo a domenica 21 giugno 2020

Orazio Gentileschi, Riposo durante la fuga in Egitto, olio su tela, Ex J P Getty Museum

Cremona - Si riuniscono, per la prima volta nella storia e alla Pinacoteca Ala Ponzone di Cremona, i due capolavori di Orazio Gentileschi, le due versioni del Riposo durante la fuga in Egitto. L'occasione è data dalla mostra, promossa dal Comune di Cremona attraverso i suoi Civici Musei e con la curatela da Mario Marubbi, Orazio Gentileschi: la fuga in Egitto e altre storie. L'esposizione è allestita da sabato 14 marzo a domenica 21 giugno 2020.

Cremona - Accanto alle due tele del Gentileschi, la prima del Kunsthistorisches Museum di Vienna e la seconda di collezione privata, la mostra propone una selezione di altri dipinti, sculture, avori, incisioni sulla popolare Fuga tramandata dal solo Vangelo di Matteo ma protagonista dei Vangeli apocrifi.

Cremona - Protagoniste principali dell'esposizione le due tele eguali, di mano di Orazio Gentileschi, realizzate l’una dopo l’altra e dedicate al racconto del Riposo durante la fuga in Egitto. Un tema che affascinò diversi committenti, tanto che, accanto alle due versioni riunite a Cremona, se ne conoscono altre due, l’una al Louvre e al Birmingham Museum la seconda.

Le due versioni esposte all’Ala Ponzone risalgono al momento in cui Orazio Gentileschi - forse il più precoce, intelligente e spregiudicato interprete tra i pittori caravaggeschi - godeva di enorme fama internazionale. Fama accresciuta a Parigi, dove era stato chiamato alla corte di Maria de’ Medici, e ampliata a Londra dove era stato chiamato da George Villiers, primo duca di Buckingham.

Per ulteriori informazioni telefonare al numero 0372 4071.

Potrebbe interessarti anche: La voce dell'Adda. Leonardo e la civiltà dell'acqua fra Milano, Cremona, Sondrio, mostra, fino al 28 febbraio 2020 , Maialata 2020 per il Carnevale Cremasco: i ristoranti aderenti, fino al 1 marzo 2020 , Virginia Raffaele in Samusà, dal 7 marzo al 8 marzo 2020 , Lella Costa in Se non posso ballare… non è la mia rivoluzione, 9 marzo 2020

Scopri cosa fare oggi a Cremona consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Cremona.

Allerta Coronavirus Attenzione! Se vi trovate in una delle regioni in cui vige l'ordinanza riguardante l'emergenza Coronavirus, ricordiamo che tutti gli eventi in programma dal 24 febbraio al primo marzo 2020, sono annullati. Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente gli organizzatori dei singoli eventi.