Musei civici aperti a Cremona: info e orari per tornare a visitarli

Musei civici aperti a Cremona: info e orari per tornare a visitarli

Mostre Cremona Lunedì 1 febbraio 2021

© facebook.com/cremonamusei

Cremona - Dopo la lunga chiusura avvenuta nel rispetto delle disposizioni nazionali emesse per l’emergenza sanitaria, con il ritorno della Lombardia in zona gialla sono nuovamente aperti al pubblico i Musei Civici di Cremona. L’accesso ai visitatori è consentito fino ad un massimo di 10 persone, per questo è vivamente consigliato prenotare la visita in modo da evitare attese.

L’apertura degli spazi espositivi è scaglionata su alcuni giorni. Il primo accesso è possibile martedì 2 febbraio 2021, alle ore 16.00, solo per la visita guidata per ammirare il dipinto Madonna dell'Itria di Sofonisba Anguissola, appena restaurato nel laboratorio della Pinacoteca Ala Ponzone (per info 0372 407770 o email). Altre visite guidate a quest’opera sono possibili da mercoledì 3 febbraio a martedì 9 febbraio 2021, alle 11.00 e alle 16.00 (ingresso ridotto 5 euro).

Da mercoledì 3 febbraio 2021 si può tornare a visitare il Museo Archeologico San Lorenzo, che osserva i seguenti orari: dal martedì al venerdì dalle 10.00 alle 17.00 (per info 366 6673881 o email). Lo stesso giorno riaprono anche il Museo di Storia Naturale di Cremona, dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 17.00 (per info 0372 407768 o email), e il  Museo della Civiltà della Civiltà Contadina Il Cambonino Vecchio, dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 13.00 (per info 0372 560025 o email).

Infine, da lunedì 8 febbraio 2021 è possibile tornare a visitare la Pinacoteca e la mostra Orazio Gentileschi: la Fuga in Egitto e altre storie (prorogata fino a lunedì 5 aprile 2021): la Pinacoteca di Cremona è aperta al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 17.00 (per info 0372 407770 o email).

Scopri cosa fare oggi a Cremona consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Cremona.