Il Festival di Como 2020 si sposta on line. In‑Side, oltre la quarantena: ospiti e programma

Il Festival di Como 2020 si sposta on line. In‑Side, oltre la quarantena: ospiti e programma

Teatro Como Mercoledì 29 aprile 2020

© SIDE Festival/Facebook

Como - Nonostante l’impossibilità di riunirsi fisicamente, in attesa della fase 2 dell'emergenza CoronavirusSide Festival prende il via anche quest’anno con una nuova veste, totalmente digitale e diffusa. Il festival culturale che dal 2017 riunisce esperti di settore, artisti e freelance per portare dibattito nella città di Como, giunge alla quarta edizione con un palinsesto ricco e variegato di temi.

Questa edizione on line del Festival di Como prevede l'allestimento di cinque stanze virtuali, che prendono il nome di Fare ArteCultura e LettureMusica, Kids Act Riflessioni sul Futuro, che vedono coinvolti più di 70 ospiti, tra musicisti, giornalisti, sportivi, scrittori ed educatori riuniti per portare la cultura digitale all’interno delle abitazioni. L'appuntamento online è per sabato 2 maggio 2020, dalle ore 15.00 alle 24.00, in diretta su Zoom oppure in live stream sulle pagine social di Side Festival. I biglietti per partecipare sono disponibili on line (l’evento, come nelle precedenti edizioni, è totalmente gratuito, ma gli organizzatori hanno aperto una raccolta fondi per sostenere le associazioni culturali/sportive e gli artisti che in questo periodo stanno vivendo l’emergenza economica e sociale).

Ma qual è il programma di questa inedita edizione on line del Festival di Como 2020? Quali gli ospiti? Dalle 15.00 a mezzanotte, si alternano nomi celebri, come l’allenatore Riccardo Piatti, allenatore di Novak Djokovic e Maria Sharapova; Giancarlo de Cataldo, autore di Romanzo Criminale e sceneggiatore di SuburraEnrico Melozzi, il direttore d’orchestra che ha portato il successo a Me ne frego di Achille Lauro, e Davide Alogna, giovane violinista di fama mondiale. Non mancano i talk con giovani influencer quali Giulia Strati Ilenia De Sena, la presentazione di start-up quali Yezers e InFilaIndiana, accesi dibattiti con Stefano Andreoli di SpinozaAugusto Rasori di Lercio accompagnati da Maurizio Pratelli.

Spazio anche allo sport: interviene Jacopo Cerutti, giovane stella italiana dell’enduro, mentre nella stanza cultura la neonata casa editrice Utopia Editore presenta il suo programma editoriale. Nella sala musica, i ragazzi di Atomica fanno ballare con i Rumba de Bodas. Nella room Fare Arte vengono offerti workshop con Silvio Curti dell’Accademia Galli e i tatuatori di Pif Tattoo. Per i bambini, la stanza Kids Act offre laboratori di giocoleria con Circoliamo, il laboratorio di programmazione di Coderdojo, la scoperta dei libri di artista di Miniartextil, le favole digitali per la buonanotte di Ad Alta Voce. La line-up completa del festival viene costantemente aggiornata sulle pagine social.

Il Festival di Como nasce nel 2017 incentrandosi sul concetto della duplicità, da cui prende il nome faccia/parte/lato. Il festival propone in ogni sua edizione un tema di carattere duale che viene sviluppato da artisti, talk, installazioni, concerti e live performance. Parte dalla consapevolezza che ogni territorio è fecondo di talenti nelle discipline più diversificate, e ha come obiettivo la generazione di un network, uno scambio reciproco tra le realtà culturali cittadine emergenti. Tiene come linea guida la partecipazione: per questo motivo si rende interattivo proponendo sondaggi e call che coinvolgano alla sua evoluzione. L'obiettivo è quello di far dialogare i giovani non solo tra loro, ma anche con enti istituzionali e con esperti.

Mentelocale.it indica in modo indipendente alcuni link di prodotti e servizi che si possono acquistare online. In questo testo potrebbero comparire link a siti con cui mentelocale.it ha un’affiliazione, che consente all'azienda di ricavare una piccola percentuale dalle vendite, senza variazione dei prezzi per l'utente.

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Como consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Como.